Ho un bel quadro del '600, molto scuro.. Come posso pulirlo?

E' un quadro ad olio, probabilmente fiammingo, il soggetto è un paesaggio ma ormai è quasi illeggibile, la tecnica è a pennello con rilievi di colore.

Vorrei provare una pulitura "casalinga",prima di ricorrere a un restauratore, che però non sia di danno al quadro

Grazie!

3 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    10 anni fa
    Migliore risposta

    Un dipinto ad olio del ' 600 non è molto fattibile da un inesperto,ma dovresti tentare

    con un angolino. Dovresti munirti di un pennello piccolo con taglio a spatola,

    cioè non a punta. Poi ti servirà acquaragia e uno straccio di cotone senza peli.

    Prova a pennellare una piccola zona di circa cm 5x5 con acquaragia,aspetta circa 2

    minuti e poi con lo straccio tamponi in modo da togliere lo sporco.

    L' acquaragia serve come solvente per i colori freschi,ma essendo ormai il colore

    essiccato, non avrai problemi. L' acqua raggia è anche unta e rinnoverà la patina del

    dipinto.Farai in questo modo su tutto il dipinto e in ultimo toglierai le tracce resistenti,

    lasciando un po' più di tempo l' acqua raggia,affinché si sciolga lo sporco.

    Alla fine della pulitura,potrai passare il dipinto con uno straccio umido e poi asciughi.

    E' un lavoro di pazienza e non dovrai aver fretta,ma ogni volta che finisci una zona,

    pulisci bene sempre con uno staccio umido,ma delicatamente e asciughi.

    Nel fare il primo tentativo,forse sarà necessario ripetere l' operazione due volte e

    quando ti sentirai pronta e sicura ripeti a tratti quello che ti ho spiegato.

    Ci sarebbero dei prodotti lucidanti,per far risaltare i colori,ma in questo caso potrebbe

    essere pericoloso per il tipo di colore usato allora.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    come quadro è un pò antico dubito che una persona senza una preparazione adeguata sia capace di restaurarla.

    Ti consigli di verificare le abilità del restauratore prima di contattarlo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    ti prego nn fargli niente nn toccarlo nemmeno! rivolgiti a un restauratore prima di rovinarlo x sempre!! perderesti una fortuna!!!

    Fonte/i: ti prego!!!!!!
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.