Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeMedicina · 1 decennio fa

perchè il grafico della cinetica per un enzima allosterico è una sigmoide...?

allora ho fatto una caxxata a saltare il capitolo 5 del lenhinger e adesso non capisco perchè il grafico di un enzima allosterico presenta un andamento a sigmoide...

so che richiama l'emoglobina, ma appunto l'ho saltata e per non spezzettare tutto, volevo finire prima il capitolo 6 sugli enzimi del lenhinger..

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    A volte c'è un motivo per cui il capitolo 5 viene prima del 6...

    Cmq, scherzi a parte, il riferimento all'emoglobina è dovuto al fatto che come l'affinità per l'O2 dell'Hb, la velocità di catalisi di un enzima dipende da una serie di fattori che possono essere riassunti così:

    -Cooperatività: in sostanza più sono i siti catalitici ad esssere occupati da substrati (S), maggiore sarà l'affinità dell'enzima per i S stessi, ne consegue che a bassa concentrazione di S la velocità di reazione sarà ridotta, viceversa ad altra concentrazione di S la velocità sarà elevata (fino ad un valore massimo Vmax). Quindi variando la concentrazione di S varia la velocità. Da notare che il punto di flesso in cui la curva varia concavità corrisponde ad un ridotto range di concentrazioni di S in cui l'affinità (o la velocità) varia bruscamente.

    -Allosteria: l'interazione di fattori allosterici con l'enzima sposta verso sinistra o verso destra la curva della cinetica a seconda che sia un fattore eterotropico positivo o negativo. Se noti, uno spostamento a sinistra della curva comporta che ad una minore concentrazione di S si raggiungeranno comunque una velocità di reazione + elevanta rispetto a quando non c'è il fattore allosterico. L'opposto avviene per uno spostamento della curva verso destra (con un fattore eterotropico negativo).

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè Dio ha voluto così

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.