piraz ha chiesto in Arte e culturaArti visiveFotografia · 1 decennio fa

Tecnica fotografica/illuminazione professionale?

è da un po' che ho notato essere di tendenza una tecnica fotografica, usata soprattutto con i bambini, che lascia sovraesposto, molto più chiaro ogni piano della foto eccetto gli occhi. Occhi che appaiono luminosi, brillanti, ricchissimi di colore e dettagli. Per farvi un esempio controllate a questo link: http://fjwestcott.com/toppros/gallery/toppros.cfm?...

è una galleria di foto scattate da Dawnn Wiesinger.

Non riesco a capire come è possibile ottenere un effetto simile neanche dopo molte ricerche su google.

Premettendo che sono un appassionato di fotografia, vi chiedo aiuto! Com'è disposta l'illuminazione dello studio fotografico e con che combinazione di apertura/iso o altro è possibile ottenere questo tipo di foto? Nella galleria a cui il link sopra non escludo che l'effetto sia accentuato in Photoshop, ma di sicuro, essendo un fotografo molto importante, deve esserci un ottimo risultato già nello scatto originale.

Grazie a tutti in anticipo

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    le foto sono impostate come hi-key sfondi chiari, vestiti chiari, forte luce omogenea senza ombre,

    scatto controllando di essere al limite dell'istogramma per le alte luci.

    la disposizione delle luci la vedi negli occhi, è il classico schema a tre luci, grosso bank coma luce principale, piccola luce di riempimento sul lato opposto e una luce per lo sfondo.

    per gli diaframma sono focali medio lunghe (presumo il solito 80mm) a piena apertura o quasi.

    poi c'e' molta postproduzione, quegli occhi non sono naturali si ottengono duplicando il layer saturando e poi rifondendo con una maschera in modo di operare solo sull'iride.

    poi sicuramente c'e' un leggero effetto Orton e un bleach bypass, e molte ore di di lavoro di pulizia del viso con strumenti come l'healing brush usato a percentuali di intensità molto basse.

    ps la frase

    "essendo un fotografo molto importante, deve esserci un ottimo risultato già nello scatto originale."

    non ha molto senso, la fotografia è un processo unico che va dalla visualizzazione mentale del tua immagina, allo scatto, alla postproduzione fino al risultato finale.

  • Lemone
    Lv 5
    1 decennio fa

    se usi il Photoshop prova a duplicare l'immagine gli dai un leggero filtro "bagliore diffuso" e poi col timbro cloni ti selezioni i pixel degli occhi sulla foto normale e te li copi su quella con il filtro... :-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.