promotion image of download ymail app
Promoted
WildAmelie ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

Dolcetti arabi: qualcuno sa darmi qualche ricetta testata?

Vi prego non datemi link a meno che nn abbiate provato le ricette!

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Magrood :

    Miscela della farina e del semolino in parti uguali ...diciamo 250 e 250,per avere un totale di 500g.A questo unisci 3 cucchiaini di lievito per dolci e 150g di olio(sempre piu' o meno ) e gira bene.

    Ora togli 2 cucchiai abbondanti di questo composto e mettilo da parte in un'altra ciotola.

    Ora attentissimamente devi aggiungere alla parte rimastati a poco a poco dell'acqua BEN CALDA: e' un processo importante,se ne metti troppo sara' irreparabile!

    COmincia ad impastare aggiungendo quest'acqua a poco a poco,devi ottenere un composto morbido ma sodo e compatto.

    LAvorarlo a lungo e fallo riposare un'oretta.

    Ora prendi l'impasto pricipale e forma un specie di grosso salsicciotto,incidilo al centro e mettici quel composto che avevi lasciato da parte in precedenza.

    Chiudi il salsicciotto e taglia tante rondelle che cuoci in forno caldo per una mezz'ora abbondante.

    QUando sono pronti fai uno sciroppo di zucchero e immergici i dolcetti,che rotolerai poi nel sesamo.

    Falli asciugare e sono pronti.

    Baklawa

    Difficoltà:

    Tempo Richiesto (in minuti): 80

    Ingredienti (per 6 persone): 500 gr di pasta fillo, 350 gr di mandorle, 100 gr di zucchero, 1 cucchiaino di cannella in polvere, Per lo sciroppo: 200 ml di miele, 2 cucchiai di fiori d'arancio, 2 cucchiai di acqua

    Preparazione: Preparate 10 sfoglie di pasta fillo della misura della teglia che userete (rettangolare 20*30).

    Disporre un foglio di pasta nella teglia bene imburrata e spennellarla con burro fuso.

    Disporre un secondo foglio di pasta sopra al primo ed imburrare ancora.

    Ripetere fino a che non si abbiano 5 strati di fogli di pasta fillo imburrati.

    Frullate le mandorle con lo zucchero e la cannella. Distribuitene la metà sull'ultimo foglio di pasta fillo. Coprite con gli altri 5 fogli usando il procedimento precedente e ricoprite l'ultimo foglio con le mandorle. Con un coltello tagliente ritagliate il dolce in quadretti o triangoli di 4 o 5 cm di lato, senza separarli.

    Cuocete il baklava in forno moderato per circa 1 ora a 170° o fino a quando il colore non diventa marrone dorato.

    Preparate lo sciroppo in una casseruola scaldando il miele con l'acqua e l'acqua di fiori d'arancio.

    Prima di servire bagnare il baklava con lo sciroppo preparato.

    Poi c'è il Kunafi (kunafah) che si consiste in strisce dolci di pasta, farcite di formaggio bianco, noci e sciroppo.

    Ed infine il Mutabak ossia un pasticcio dolce e saporito spesso farcito con formaggio e banana.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.