Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Stati ansiosi ed ipnosi?

Ecco, la mia centounesima domanda (se non me ne cancellano altre.. :p)

Nell'ultima settimana ho sofferto di stati ansiosi non indifferenti, soprattutto negli ultimi tre giorni..

Al momento ho risolto praticamente tutto (o almeno così sembra ^^) però se dovessero tornare in futuro non voglio dovermi trovare a prendere pastiglie per rilassare i nervi, mi dà troppo fastidio.. :s

Lo so, dovrei parlare con uno psicologo, ma non mi va, non mi fido abbastanza.. e poi per gli stati d'ansia mi darebbe pillole colorate e al mio fegato io ci tengo ancora...metti che ne devo donare metà? voglio che sia sano..!

Mi chiedevo se conosceste qualche tecnica di ipnosi o autoipnosi per controllare la situazione nei momenti critici..e per riportare a galla i fattori di stress che portano a questi sfoghi, potendo quindi trovare un'adeguata soluzione..(sperando di non averne mai più bisogno)

Qualsiasi consiglio (a parte quello di andare in clinica a farmi curare o la psicoanalisi) è gradito, anche semplici esercizi di introspezione.. *.*

gaccie millissimo.. ^___^

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io sono convinto che ti serva semplicemente un po' di meditazione in tranquillità, per svuotare la mente...invece che le yahoo answers che stressano ed il monitor che fa male agli occhioni :P su internet trovi un sacco di "tutorial" (il primo k viene fuori con una ricerca rapida: http://www.google.it/#hl=it&source=hp&q=meditazion... ) anche se francamente non credo ci sia bisogno di una scaletta di punti per rilassarsi...basta una stanza silenziosa, dei cuscini comodi, uno stick di incenso ed è tutto ciò di cui hai bisogno...io almeno faccio così quando sto x sclerare, anche se ammetto che non mi riesce spesso e talvolta preferisco dare la stura all'ira x_x

    Best wishes per la tua tranquillità, cucciola :*

  • 1 decennio fa

    Se hai sofferto particolarmente negli ultimi 3 giorni, evidentemente sei o sei uscita da un periodo particolarmente stressante, è un po' difficile dare consigli così però se la situazione ti opprime e ti mette ansia, espanditi, personalmente trovo utile spazi aperti e qualsiasi cosa attiri la mia attenzione senza troppo sforzo mentale.. d'altro canto ognuno deve trovare il suo modo.. per quanto riguarda l'auto-ipnosi è da sconsigliare, già è una tecnica di pseudo confine, ed è difficile figuriamoci se diventa "fai da te"!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.