promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

La mia porta blindata fa fatica a chiudersi dall'esterno, posso metterci dello sbloccante?

Aggiornamento:

Più che i cardini è proprio la serratura, ossia la chiusura poco morbida e rumorosa, che, se sono le 6 e mezza del mattino, in un condominio, non è molto consono...

Grazie intanto :D

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sicuramente Sì è la loro finzione primaria, Svitol WD-40 etc..se è un problema di lubrificazione risolverai con questi prodotti devi solamente per far penetrare il liquido nei cardini, dovrai ripetere l' applicazione in due tempi. L' ideale sarebbe togliere la porta e applicare dei grassi speciali al bisolfuro di mobileno, oppure quelli con la grafite (quelli neri) applicandoli sulle cerniere. Li trovi nei fai da te ferramenta etc. (4 -5 euro al tubetto).

    http://www.grassoindustriale.it/Bisolfuro.htm

    Nota:

    Verifica accuratamente che il problema non derivi dall'assestamento della porta, che non siano interferenze , anche col pavimento, in questo caso va registrata (non è una operazione difficile) Le registrazioni in moltissimi modelli , vengono effettuate con l'ausilio di una chiave a brugola, regolando registrando le viti sui cardini. Spero di esserti stato d'aiuto. Ciao

    Aggiornamento_

    >>Gli sbloccanti spray sono un valido aiuto in queste situazioni, per ridurre i vari attriti e il rumore.

    >Copia e incolla delle istruzioni di manutenzione di una nota fabbrica di porte blindate!!

    L A SERRATURA

    La serratura ed il cilindro non vanno mai oleati. Solo nel caso che l'introduzione o l'estrazione della chiave nel tempo diventi difficoltosa, oppure che si senta un cigolio mentre si effettua la rotazione di chiusura o d'apertura, è necessario lubrificare il meccanismo interno dove si infila la chiave e va usato *solo lubrificante WD-40* spray o equivalente.

    Aggiungo>>>>>>>>>>

    Lo stesso lubrificante andrebbe utilizzato su tutti i pistoni delle chiusure lasciandolo agire per 24 ore (lava e lubrifica) quindi pulire gli eccessi del prodotto, questo ridurrà gli attriti ridurrà i rumori e eliminerà le difficoltà di chiusura della serratura dal lato estero.

    ciao

    Fonte/i: Esperienze ventennali..
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    In commercio esistono delle bombolette spray tipo "svitol" con allegata una cannuccia

    che inserita nel foro dello spruzzino lo puoi infilare all'interno del buco della serratura

    e spruzzare.Subito dopo averlo fatto fai girare la serratura più volte e magari ripeti

    l' operazione una seconda volta. Dopo alcuni giorni ripeti l' operazione.

    Questi spray,tolgono la ruggine e contemporaneamente lubrificano.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    no sulla serratura nn usare olii o sboccanti vari, subbito gli fanno bene ma in poco tempo tendono a raccogliere la polvere e a seccare ritorvandoti con una serratura peggio di prima , in questi casi la cosa migliore da mettere è della polvere di grafite anke se è un pò difficile farla penetrare all'interno , ti puoi aiutare con la chiave della serratura, dove trovi la polvere di grafite? semplice da una matita

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.