Raccontatemi cosa facevate di strambo da piccoli xD?

Io prendevo un ciuffo di capelli, e lo passavo sotto il naso..mi faceva addormentare xDxD

E voi?

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ah, molte cose...

    Prendevo la terra dai vasi dei fiori, e la mettevo nel girello...ho smesso quando mia mamma mi ha dato un ceffone.

    Prendevo le chiavi degli armadi e le mettevo dentro il pannolone o.o

    Bevevo il latte tirando i capelli a mia mammaxD

    Quando mi svgliavo, la prima cosa che facevo era tirare la corda del carilon facendolo suonare e svegliando tutti.

    Poi non me ne vengono altre in mente xD

  • Gin
    Lv 6
    1 decennio fa

    bella sta domanda :)

    io mangiavo la carta mia mamma nn poteva lasciare giornali o libri x casa... mi addormentavo col dito in bocca :):)

  • 1 decennio fa

    fino a 10 anni giocavo a fare Tarzan. Vicino a casa mia c' era un bosco dove c' erano delle liane salivo sull' albero prendevo una di queste liane e attraversavo un burrone alto circa 20 metri per poi atterrare sul lato opposto. questo è durato finché non si è spezzata e son caduto da 20 metri cadendo su dei rovi non ti dico come mi sono ridotto, non c' era nessuna differenza tra me e Gesù'

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mio padre aveva un porta cd enrome tipo un mobile in cui metteva tutti i cd in ordine alfabetico.

    quando io ero sul girello li prendevo a *****, li mettevo sul "davanzale" del girello.. e poi li rimettevo a *****.

    mio padre non capiva come mai lui li metteva in ordine alfabetico e se li ritrovava la A con la T e la G con la W -.-

    avrò tirato la coda al gatto un centinaio di volte [dopo che è morto, il papa dei gatti l'ha fatto santo -.-]

    quando ho inziato a camminare e ad arrivare agli interruttori della luce i miei genitori non riuscivano più a leggere o cucinare o quant'altro..

    mi mangiavo lo spazzolone x pulire il water.. bhe si mia madre si lavava i denti e.. io pure >.<

    avevo un divano con dei cusicni enromi e invece di dormire sul divano prendevo i cuscini enormi, li mettevo x terra e dormivo sui cuscini enormi per terra -.-

    avevo l'abitudine di fare delel buste con dentro di tutto i di +.. il problema era che tra il "di tutto e di più" ci finiva anche il telecomandao della televisione.. così dopo che mi addormentavo mio padre entrava zitto zitto in camera mia a cercare quale delle centinaia di buste contenesse il telecomando XD

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Per distruggere tutte le statuette dei stanti e le bomboniere di mia nonna, (che metteva accuratamente in alto a mobili), aprivo tutti i cassetti formando delle scale e ci passavo sopra e con un braccio buttavo giù tutto, poi tornavo giù e facevo finta di nulla xD. Poi dato che da molto piccola vedevo tutti i grandi che per il compleanno si facevano i pacchetti regalo, allora, ogni giorno impacchettavo quello che trovavo in tutta la casa e lo lasciavo nel letto di mia madre- Poi, un giorno all'asilo, avevo disegnato tutti i componenti della mia famiglia e una casa affianco e sopra uno spirito tutto nero che andava in cielo, perchè il giorno prima era morta mia nonna, e quello spirito simboleggiava la sua anima che se ne stava andando xD. E da piccola scrivevo un sacco di poesie senza senso, ma almeno erano con la rima xD. Da piccola (quando ero ancora con il girello) giocavo sempre mio cugino che mi voleva e mi vuole tutt'ora un bene dell'anima ( e come se fosse mio fratello maggiore), e che da piccola lo trattavo come se fosse un servo o__o dio mio che cosa orribile (e neanche me lo ricordo o.o me lo raccontano i miei, ero troppo piccola) volevo che giocasse con le bambole con me e lui povero si lamentava xD, poi quando eravamo in giardino e io ero sopra il girello, lui mi stava vicino sempre con l'ombrello in modo che non prendessi troppo sole. è stato gentilissimo con me xD e io invece perfida, meno male che poi diventando grande sono kambiata xD

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Asd. Per addormentarmi niente di che,mia sorella invece era solita mettersi il dito in bocca o toccarsi i capelli xD

    Di altro... Non ricordo a dir la verità. Raccoglievo i pezzi di vetro presenti sulla spiaggia tra le pietre (i"vetrini") e facevo a gara con mia sorella e mia cugina a chi ne trovava di più ;

    Facevo dei disegni alla càzzo e li vendevo ai miei parenti per 50 centesimi l'uno ;

    Fino all'età di 5 anni ho fatto passare un'infinita serie di notti in bianco a mia madre e al resto del condominio perchè invece di dormire,frignavo ;

    Credevo nell'esistenza di Babbo Natale e sostenevo di averlo visto sul balcone di mia nonna con tanto di slitta e renne

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.