Va
Lv 6
Va ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 1 decennio fa

non ce la faccio più sono veramente disperato!!!!?

nella mia famiglia siamo tutti grassi

ed io sto porvando a fare una dieta ma è veramente impossibile

qui non c'è giorno in cui non c'è coca cola aranciata nel frigo e patatine fritte a tavola

questo perchè

perchè mia madre e il suo compagno con i quali vivo stanno attraversando una fase di depressione molto forte ma nessuno di loro vuole reagire

ora spiego un po' i comportamenti di entrambi

compagno di mia mamma

130 kili fumatore mangia tantissimo pensate che la mattina mangia 5 cornetti depresso perchè è morta sua madre che dava attraverso la pensione molti soldini ritrovandosi "solo" non riesce ancora a reagire (la madre è morta 3 anni fa)

mia madre

110 kili non fuma ne beve ma è molto depressa non esce mai ha un pessimo rapporto col cibo

vi spiego cosa fa

ai pasti qnd noi ci riuniamo in famiglia non si presenta oppure si presenta dopo 5 minuti perchè o sta finendo di pulire casa o sta finendo di giocare a pet society(facebook) lei è matta di queste due cose sopratutto pulire e poi dice che è sempre stanca e si scoccia di uscire(invece io penso che sia una scusa per non uscire)e appunto lei non esce mai manda sempre me a comprare i prodotti per il pranzo o cena e non esce MAI per divertirsi(lei dice il mio tempo del divertimento è finito e ha soli 44 anni)

io mi sono sempre stato a questa situazione cioe uscivo a comprare i prodotti per cena o per pranzo

perchè dicevo è mia madre passerà ecc

oggi ho avuto un'accesa discussione con entrambi

ho accusato entrambi che si stavano ingrassando molto e a mia madre di non uscire mai

loro mi hanno risposto che è depressione per una insicurezza economica allora io ho detto solo al compagno di mia madre che qnd mia madre ci dirà di andare a comprare cose dolci noi le risponderemo esci e compratele tu

vi descrivo una nostra giornata tipo

io mi alzo presto faccio colazione ed esco

loro si alzano tardi chiamano il bar e si mangiano 5 cornetti a testa

ritorno faccio la spesa mentre loro fanno servizi in casa oppure il compagno fa servizi fuori

si mangia e tutti riposiamo fino alle 16

io subito vado in palestra mentre mia madre gioca a pet society e il compagno di mia madre lavora a casa (è vocalcoach) dopo la palestra mi metto il pigiama e sono al pc mentre mia madre cucina e il compagno esce e compra moltissime cose dolci

loro cenano (io non ceno perchè cucinano troppo male) e io vado nella mia stanza e loro incominciano a consumare coca cola aranciata patatine biscotti

ed io la mattina non trovo NULLA

ora lasciando stare il fatto della dieta che io sto seguendo con moltissime difficoltà come posso aiutare mia madre?

dico mia madre perché il compagno vuole fare la dieta ma accontenta mia madre con cose dolci

mia madre é il vero problema come posso fare?

ps scusate se ho scritto tantissimo

Aggiornamento:

se dite a mia madre che è malata mentale fa i salti

io sono andato nella mia scuola ma non è servito a niente

Aggiornamento 2:

anche qualche piccola cosa

oggi avevo proposto di andare al cinema

il compagno di mia madre diceva che era stanco

e mia madre con i suoi dolori non voleva venire

7 risposte

Classificazione
  • Aleksa
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    non fa niente se hai scritto tanto, l'importante è ke hai spiegato bene la situazione. vedi, mangiare così tanto ed essere così grassi porta a molte malattie, mangiando dolci come matti si finisce per avere il diabete ke poi se non si cerca di non peggiorarlo si finisce con l'insulina (iniezioni durante la giornata) non è uno scherzo, vedi in internet quanti problemi provocano queste due malattie, problemi con il cuore (cuore "ingrassato"), e di conseguenza problemi con la circolazione. mangiare così tanto fa anke tantissimi costi inutili, perchè tutta quella roba non serve per il nostro organismo, è una esagerazione! cocacola, aranciata, e altre robe gassate è roba ke prima o poi fa venire un tumore all'intestino, dalla quale si può morire, se non si limita, magari una volta ogni tanto bere questo, ma non sempre! compra un succo di frutta 100% naturale, acqua minerale, tè fatto infuso.e poi fumare, fatti un giro per i bar o nei negozi, vedi quanto costa un pacchetto di sigarette, è un'altro costo inutile ke poi rovina la salute. quindi quello ke hai scritto tu ke hanno risposto "che è depressione per una insicurezza economica", fatti i conti con tutta quella roba inutile, è una scusa banale. depressione e depressione, mica tua madre è una adolescente (scusa se te lo dico) ke non sa fare niente e ke se ne sta lì a giocare a quella roba di facebook, è una adulta ke dovrebbe sapere ke ha delle responsabilità, soprattutto occuparsi di te, di parlarti di vari argomenti, di stare insieme un po' di tempo, se non ha lavoro, ke se lo trovi, magari non quello ke se ne sta 24 ore su 24, ma una specie di lavoro part-time, ke faccia qualcosa e ke non se ne stia a casa giocando con dei giochetti per bambini di 2 anni e mangiare dalla mattina alla sera. se ha dei problemi con i nervi, ke prenda dei calmanti e ke si muova a vivere la vita, stando così a piangere per chissà che cosa non risolve niente, ma peggiora. e il suo compagno ke fa? compra dolci? lui ke fa guarda i muri? e con tua madre non ci parla per risolvere qualche problema? se era abituato a fare il "giovanotto" perchè la mammina gli stava dietro, adesso ke si muova a fare un lavoro, a cercare di mettere in piedi la tua famiglia, ke è a casa tua tanto così per starci? non ho intenzione di offendere i tuoi famigliari, ma pensaci bene sono normali questi comportamenti da parte delle persone adulte?

    parla con tua madre e con il suo compagno, sempre con calma, mai urlare altrimenti le cose si peggiorano, se urleranno tu stai calmo, e quando avranno fatto una pausa per prendere fiato, tu chiedi se hanno finito di urlare come i matti al manicomio, e continua la discussione sempre con calma spiegando ke il loro comportamento è negativo, e ke in casa ci sei anke tu a guardare lo spettacolo così assurdo se si comincia a riflettere. magari potresti parlare così tra te e tua madre e poi con il compagno separati per "illuminare" le idee. tu non andarci più a comprare la roba da mangiare, e dì a tuo compagno di smettere di fumare e di comprare dolci perchè sono costi inutili.

    beh, ke ti devo dire, buona fortuna, e scusa se forse avrò offeso, ma è meglio dire la verità ke nasconderla non trovi? ciao, e testa alta. :-)

  • 1 decennio fa

    Spero tu stia scherzando!

  • 1 decennio fa

    Non è facile dare consigli in queste situazioni, solo tu sai veramente cosa significa affrontare questo problema... ma purtroppo non hai "voce in capitolo" a quanto posso capire...

    Il mio consiglio è, prima di tutto pensa per te. Fai benissimo ad andare in palestra e a cercare di evitare di mangiare schifezze in continuazione. E cerca di mangiare solo cose sane e cerca di "esigere" che vengano cucinate cose semplici e dietetiche...

    Ma la cosa migliore secondo me è che dovresti parlare con il compagno di tua madre, magari in privato, e chiedere il suo aiuto a convincere la tua mamma e magari anche lui (separatamente o in coppia) a rivolgersi ad una persona che è capace di aiutarvi. Per esempio ad uno psicologo ben preparato. Per trovare un nominativo o un consiglio potresti rivolgerti a scuola se c'è un qualche servizio di ascolto per gli studenti.

    Io credo che la depressione ci sia ma non dovrebbe essere una scusa per trascurare la propria salute e nemmeno la tua. In ogni caso è evidente che c'è bisogno dell'intervento di una persona competente per poter aiutare tua madre.

    Questo non vuol dire che sia una malata mentale, ma semplicemente che sta passando un periodo difficile (sia lei che il suo compagno) ed ha bisogno di aiuto.

    Ora ti saluto,

    spero di esserti stato di aiuto

    Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    che brutta situazione..

    secondo me non puoi fare molto te.. loro hanno bisogno di un aiuto professionale.. e convincerli a farlo potrebbe essere molto difficile..

    mi dispiace

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    secondo me un psicologo ci starebbe...per aiutarvi tutti quanti è utile credimi!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Fai una strage kamikaze provvisto di C4, Claymore, e TNT.

  • 1 decennio fa

    Tagliagli la panza con un macete

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.