Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

HOPE ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Quante ore lasciate il vostro cane solo a casa? Soffre? Che razza è? So che ci sono razze che soffrono di più?

Per un collie o per uno Shetland quante ore massimo si puo' lasciare in appartamento? Raccontate le vostre esperienze!

12 risposte

Classificazione
  • Giulia
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    il mio cane sta solo massimo sei ore al giorno, ma solo tre giorni a settimana, il resto sta con me. a meno che io non debba andare in posti in cui lui non è ammesso, ma se posso me lo porto sempre dietro. poi in casa siamo 4 quindi molto spesso c'è sempre qualcuno con lui (tranne quelle sei ore la mattina di lune, marte e mercole). però cerco sempre di portarlo fuori almeno 4 volte, e farlo correre per almeno due ore al giorno. il mio cane soffre molto la mia mancanza. sta buono e non fa danni, ma passa tutto il tempo nella cuccia a dormire in depressione, con una faccia da 'adesso mi taglio le vene'. e questo succede anche quando con lui c'è qualcun'altro della famiglia all'infuori di me. poi quando torno mi fa le feste come un pazzo, salta e riesce ad arrivare a leccarmi in faccia nonostante sia il mio nano da giardino/tavolino da birra!! (è un amstaff - molossoide)

    il problema di razze come collie o altri cani da pastore, non è il numero delle ore che restano soli a casa, quanto il tempo che hai a disposizione per portarli fuori e fargli fare moto. inoltre sono razze che devono anche lavorare di testa, infatti sono cani nati per lavorare con l'uomo.

    quindi se intendi prendere un cane del genere, devi intanto considerare se hai il tempo sufficiente per farlo svagare e fargli avere una vita dignitosa, e poi anche la voglia che hai tu di portarlo fuori per lunghe passeggiate. ovviamente a mio parere uno non dovrebbe comprare un cane se per lavoro sta fuori casa più di 8 ore, perchè il cane son sicura che non sopportarebbe tutto quel tempo da solo. e comunque non può farcela fisicamente, o uno torna per la pausa pranzo, o prende un dog sitter, che lo controlli e lo porti fuori a metà giornata.

    comunque tutti i cani soffrono la mancanza del padrone, ma ci sono quelle razze, soprattutto quelle primitive, come husky, che sono più indipendenti, e quindi hanno meno bisogno del contatto continuo col padrone.

  • 1 decennio fa

    c'è gente che lascia il proprio cane in auto al sole x oltre 2 ore...forse credono che sia in lega di titanio

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mmmh...

    penso che molto sia l'abitudine che si da al cane. certo il collie e lo shetland sono razze particolarmente attive e come tali tendono ad annoiarsi rapidamente.

    questo non vuol dire che se non possono stare da soli ma devono essere "impegnati" e "lavorare" per la maggior parte della giornata, se fanno delle attività gratificanti e il rapporto con il padrone è equilibrato non dovrebbe costituire un grosso problema lasciarli soli per un massimo di 6 ore al giorno.

    certo con cani pigri è decisamente più facile: ho un dogue de bordeaux che vive in appartamento ed è successo di assentarmi anche per 8ore senza problemi

    questo non vuol dire che un cane possa essere lasciato da solo per 6-8 ore sempre in tal caso è meglio spezzare la giornata con un dog sitter che lo porti fuori

    ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ho avuto un collie in regalo ed è vissuto con me per 13 anni. Stava in appartamento, ma credo non fosse così felice di starsene tra appartamento e terrazze. Gli piaceva correre e lo portavo fuori tre volte al giorno. La mattina, prima di andare al lavoro, gli facevo fare una breve passeggiata per le sue necessità, poi lo lasciavo solo per 4 ore e gli mettevo sul tappeto la mia tuta: l'addestratore mi aveva detto che così sentiva meno la mia mancanza, ma so che piangeva lo stesso. Alle 13 lo riportavo fuori e questa volta facevamo delle belle corse, camminavamo almeno per tre Km. Il pomeriggio a casa, di nuovo solo e....infelice! la sera nuova passeggiata sia che piovesse o nevicasse. E' stato un impegno gravoso, ma preso con tanto amore. I cani soffrono la solitudine e soffrivo tanto anch'io. Quando si tornava a casa bagnati di pioggia, bisognava asciugarlo bene e spazzolarlo (non gli piaceva troppo, ma era necessario per evitargli malanni alle ossa). Sappi che il collie, come tutti i cani di grossa taglia, nell'età adulta soffrono di disturbi alle zampe posteriori, a volte non riescono neppure a rialzarsi; poi non devono mai correre dopo il pasto perchè vanno soggetti alla torsione dello stomaco e, se non li fai operare subito, muoiono. Io le ho passate tutte, per questo, quando 4 anni fa ho dovuto abbatterlo perchè troppo malato, non ho più avuto la forza di prenderne un altro e, non mi sono ancora rassegnato alla sua morte. Che dirti di più? Questa è stata la mia esperienza: un grande amore per 13 anni, un grande dolore che non passerà mai completamente.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    dipende tutto da come è abituato il cane fin da piccolo.. il mio labrador esempio è abituato a stare da solo anche 6-8 ore anche se cosi tanto non ci rimane mai..di solito sta da solo circa 2ore e non tutti i giorni..cerchiamo sempre di non lasciarlo mai a casa da solo! anche se quando non ci siamo l'unica cosa che fa: è dormire :)

  • very86
    Lv 7
    1 decennio fa

    ciao,io ho una maltesina e una shitzu, hanno 10 mesi e l altra 7 mesi.. stanno sole al massimo x 5 ore.. piangono all inizio appena vado via ma poi smettono subito e stanno buone in casa..si fanno compagnia fra di loro, giocano e hanno a disposizione tutta la casa,kiudo solo la camera da letto e il bagno cosi loro hanno tutto il resto x stare libere.. abitiamo in appartamento e loro ci stanno benissimo xkè sono2 razze piccole..

    i cani ke soffrono di+ sono i cani lasciati troppo soli..

    ciaoo

  • Sara
    Lv 4
    1 decennio fa

    Il mio cagnolino è un incrocio con un Chihuahua ed è abituato a stare in casa da solo fino a 6 ore.

    Ti consiglio di prendere il cane in un periodo di vacanza cosi puoi abituarlo gradualmente a stare in casa da solo.Inizialmente lascialo da solo per 20-30 minuti e poi giorno dopo giorno aumenta di 20-30 minuti il tempo in cui dovrà stare da solo.Cerca però di non superare le 5-6 ore.Per limitare eventuali danni chiudi tutte le stanze e lascialo in corridoio con la ciotola dell'acqua,la cuccia e un gioco o uno snack da mordere.Lasciagli anche un indumento che non indossi più.Sentendo il tuo odore dovrebbe tranquilizzarsi.Per una settimana o almeno 2-3 giorni però cerca di stare sempre con lui/lei.Ricordati poi che un cane deve uscire 3 volte al giorno (mattina,pomeriggio e sera) e almeno una volta al giorno deve correre e giocare in un'area per i cani altrimenti rischia di annoiarsi.I cani che hai scelto hanno bisogno di molto movimento e quindi almeno un'uscita giornaliera deve essere lunga,cioè di almeno un'ora.

  • Emme;
    Lv 7
    1 decennio fa

    La mia cagnolina sta sola parecchie ore sola.. Se contiamo pure quando io sono in casa però lei è sola in giardino o in cucina, sta sola abbastanza ore durante la giornata. Per soffrire non soffre, certo preferisce la compagnia, ma dopo un po' anche se è in compagnia si mette a dormire.. e poi ha il giardino a disposizione. è un Beagle, cani che odiano star soli, ma lei è un esempio di quei cani che si abituano a qualsiasi situazione e la razza non sempre conta.

    Il Collie e lo Shetland hanno bisogno di parecchio moto, quindi devi avere a disposizione diverse ore durante la giornata per poterlo portare a correre libero e in più tempo per l'addestramento perché sono cani che amano imparare nuove cose e hanno continuo bisogno di stimoli mentali.

    Ciao!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Di preciso quele razze non le conosco. Le mie rimangono circa 9 ore, ma passa la dog sitter a portarle fuori e poi sono in 2 quindi si tengono compagnia. Non ci sono razze che soffrono di più, dipende come abitui il cane. Devi abituarlo fin da piccolo, e farlo sfogare tanto quando ci sei con passeggiate e giochi.

  • 4 anni fa

    Mi sono imbattuto in un ottimo corso per imparare ad addestrare il mio cane. http://corsoaddestramentocani.latis.info/?qJQT

    Il vostro cucciolo sarà desiderosissimo di compiacervi; la vostra approvazione gli fa piacere e farà di tutto per ottenerla! Si aspetta che siate voi a dare gli ordini, quindi insegnargli a comportarsi bene sarà davvero divertente. E una volta che avrà appreso i comandi di base, comunicare con lui sarà molto più facile

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.