corsa di maiali contro una moschea?

Craig Baker è un texano che gestisce un’industria del marmo a Houston. Alcuni maomettani hanno acquistato un terreno vicino alla sua attività per costruirci una moschea. Dopodiché hanno chiesto al loro vicino Craig, gentilmente (ci mancherebbe altro!), di incominciare a pensare ad un’altra destinazione per la sua impresa perché questa non è raccomandabile nelle vicinanze di una moschea. Dopo lo sgomento iniziale, il bravo Craig ha deciso di contrattaccare con una “temibile” arma: una bella corsa di maiali nel venerdì sera!

Craig ha anche creato il sito internet http://www.americanpigrace.com/

In un messaggio che la sorella di Craig, Brenda Baker, ha inviato al sito di France-Echos, come ringraziamento per il sostegno dato alla loro famiglia, si dice:

Ci sono tanti Americani che combattono in Irak e che ci perdono la vita, eppure i musulmani sono qui, in America, a cercare di cambiare le nostre leggi, strumentalizzando la costituzione degli Stati Uniti per nascondersi dietro la libertà di religione.

ho copiato questo da un sito : come commentate ????

Aggiornamento:

@ Ciao , sono sempre dio : quel texano è proprio un mito ahahahha

10 risposte

Classificazione
  • maroc2
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    una industria del marmo non ha nulla per essere controindicata nelle vicinanze di una moschea.

    le dispute sono cominciate quando hanno chiesto a baker di non far pascolare le sue mandrie abusivamente sul terreno comprato dalla comunità musulmana perché non era suo e perché dovevano cominciare i lavori.

    ma si sa che agli islamofobi piace lavorare di fantasia.

  • commento che quell'uomo è un mito... se i maomettani vogliono costruire i loro templi vicino a casa mia, sono fatti loro, non vedo perché io dovrei cambiare abitudini.

    Fonte/i: già che ci sono, vi ricordo che la moglie di emilio è filippina
  • Anonimo
    1 decennio fa

    magari facciamo pure delle scommesse quale maiale arriva prima al traguardo

  • 1 decennio fa

    Tutto il mondo e' paese...anche in america come in italia, i mussulmani sono caratterizzati da una ben nota punta di arroganza! l'unica differenza e' che se qualche italiano avesse fatto cio' che ha fatto il texano, sarebbe stato etichettato come razzista e lapidato pubblicamante in nome di allah...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Un sagra della porchetta insieme alla corsa potrebbe essere una bella iniziativa :-)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ogniuno può proffessare la sua religione basta che non provochi danni altrui invece in quel caso quel uomo che per me è un dio non ha cambiato le sue abitudini ammirevole scontroso e mitico!

  • Stimo quell'uomo, dovremmo farlo tutti!

    Io eviterei anche si mangiare carne di maiale sicchè, rimanendo tutti vivi, possano correre liberi e felici per le nostre strade e i nostri terreni (così da dissacrarli tutti).

  • Anonimo
    1 decennio fa

    "...di incominciare a pensare ad un’altra destinazione per la sua impresa perché questa non è raccomandabile nelle vicinanze di una moschea."

    Non posso e non voglio crederci!!!!!!!!!!!!!!

  • Linda
    Lv 6
    1 decennio fa

    Conosco bene gli US per averci vissuto, escludendo la costa est e la California, e grazie a CNN che ha portato agli Americani un po di conoscenza "internazionale", molti americani del mid-west e stati d' intorni hanno la mentalità rimasta al secolo dello sbarco del Mayflower. Ignoranti e testardi, se chiedi a questi qua se conoscono Leonardo da Vinci, ti chiederanno in quale squadra di football gioca. Mr. Baker e la sorella, non sanno che ci sono tanti arabi o musulmani che vivono in America già da 2 secoli, ben prima dell' 11 settembre e la guerra in Iraq.

    Brenda Baker dovrebbe aggiornarsi: Oltre 100.000 cittadini Iracheni morti, uomini, donne, bambini, vittime innocenti delle armi di massa di George W. Bush, colui che ha usato la religione dietro e davanti la politica, ha strumentalizzato la costituzione e le leggi americane.

  • alfa37
    Lv 7
    1 decennio fa

    la corsa dei maiali dal punto di vista umoristico fa sbellicare dalle risa ma secondo me doveva prendersela con chi ha dato il permesso di costruire la moschea non con i poveri credenti mussulmani.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.