promotion image of download ymail app
Promoted
Meg ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 10 anni fa

tarlo dello zoccolo del cavallo, come curarlo?

ciao a tutti!

l' altro giorno il maniscalco a diagnosticato a uno dei miei cavalli il tarlo dello zoccolo e mi ha consigliato di curarlo con l' acqua ossigenata in quanto il tarlo muore con l' ossigeno

volevo sapere, da chi si è già trovato in questa situazione,se la cura era esatta o devo provvedere in altro modo

inoltre mi è stato detto che il tarlo è molto contagioso e avendo usato lo stesso nettapiedi anche sugli alti cavalli il rischio che contraggano il tarlo è abbastanza alto, volevo sapere se anche questo era vero e se potevo, per prevenire un pochino la cosa visto che sono appena stati ferrati e per i prossimi 50 giorni circa non ci sarebbe modo di diagnosticare con certezza se il tarlo ha colpito anche loro, potevo medicare anche loro con l' acqua ossigenata?

grazie per l' attenzione

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    ciao!! allora solitamente qnd un cavallo ha il tarlo, il maniscalco lima via tutta la parte corrosa dall'animale e poi disinfetta con della tintura di iodio....ce ne si accorge perchè l'unghia si sgretola e solo la lima del maniscalco può impedire la ricrescita....puoi benissimo disinfettare cn dell'ossigeno xk, cm hai scritto tu, il tarlo muore a contatto con l'ossigeno....

    x quel ke riguarda il nettapiedi, sarebbe meglio ke usassi un nettapiedi a parte x pulire gli zoccoli del cavallo ke ha il tarlo!! spero di averti aiutata!! un bacio!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    allora..il tarlo si cura esattamente in questo modo.. ed è altamente contagioso.. io ti consiglio ogni votla che usi ilnetapiedi (sempre su un solo cavallo cm x le spazzole che nn dovrebbero mai essere scambiate con i vari cavalli) disinfettalo con l'acqua ossigenata.. nn andare a buttare niente sui piedi degli altri cavalli finchè nn hannosegni sarebbe inutile..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    ciao, a me nn è successo ma ad altri cavakli nel mane si...il maniscalco deve rimuovere la parte dello soccolo "mangiata" dal tarlo e poi devi disinfettare con la tintura di iodo..hanno detto così poi magari anke con l'acqua ossigenata ma non lo so! x il fatto del nettapiedi può essere vero ma per sicurezza kiedi al vet se puoi trattare i zoccoli che sembrano sano con l'acqua ossigenata|!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    secondo me devi seguire il consiglio del maniscalco, ma per sicurezza è meglio chiedere al veterinario.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.