Cosa pensate degli uomini che vanno a prostitute?

Buongiorno a tutti. Vi sottopongo questa delicata questione per sapere il vostro modo di vedere questo comportamento. Sinceramente io non mi sento di criticare chi ricerca il sesso mercenario se dietro a tale ricerca ci sono delle ragioni fondate come la solitudine, l'incapacita di relazionarsi con una... visualizza altro Buongiorno a tutti.
Vi sottopongo questa delicata questione per sapere il vostro modo di vedere questo comportamento.
Sinceramente io non mi sento di criticare chi ricerca il sesso mercenario se dietro a tale ricerca ci sono delle ragioni fondate come la solitudine, l'incapacita di relazionarsi con una donna oppure forti restrizioni da parte del partner. Lo so, se uno sta con una persona non deve cercare altro, pero penso anche a quegli uomini di mezza età che si sentono rifiutati dalle compagne o semplicemente le compagne hanno chiuso "bottega" per motivi loro, imponendo la loro scelta sul compagno. Le scelte personali non devono mai essere fonte di limitazioni per chi ci sta vicino.
Considero insensati i comportamenti invece di chi va a prostitute solo perché non resiste alle tentazioni, e senza che esistono i problemi di cui sopra, essendo poi loro stessi un potenziale focolare di pericoli per chi sta loro accanto, leggasi moglie o compagna.
Per questo occorrerebbe prendere un provvedimento serio per tutelare sia queste donne che i clienti proprio come esiste in altri stati come il nevada, la Germania e l'olanda tra quelli che conosco.
Quindi se proprio un uomo o una donna, visto il fenomeno sempre più crescente di gigolò, non può far meno di ricorrere a tale pratica sia coscienzioso, prenda tutti i provvedimenti atti a salvaguardare la sua salute e quella di chi gli sta accanto.

Auguro a tutti un buon fine settimana. Dario.
Aggiorna: @ ISIDORO ipocondriaco come sono non mi passerebbe per la testa, nemmeno fossi solo!
Aggiorna 2: @ PHOENIX usando la convenzione presente intere utilizzerò il meno formale tu per rispondere. Spesso chi va con una lucciola non va solo per l atto copulativo ma ci va anche per trovare quelle cose che non ha, spesso, e lo disse una ragazza in un intervista, molti uomini trovano in loro delle confidenti ed... visualizza altro @ PHOENIX usando la convenzione presente intere utilizzerò il meno formale tu per rispondere. Spesso chi va con una lucciola non va solo per l atto copulativo ma ci va anche per trovare quelle cose che non ha, spesso, e lo disse una ragazza in un intervista, molti uomini trovano in loro delle confidenti ed assolvono anche ad un ruolo di psicologhe se così vogliamo definirle. Inoltre anche se la prima categoria di persone che ho citato, cercano il soddisfacimento di un piacere li giustifico uno o perché non hanno una donna e quindi non tradiscono nessuno, oppure perché le loro compagne non si concedono e quindi nonostante sia brutto per via del tradimento, un altra persona solo perché a lei non va, non può reprimere e soffocare le pulsioni di un altro. A quel punto c'è qualcosa che non va a livello di relazione sentimentale.
Non tollero coloro che tradiscono solo perché non sanno dire di no agli istinti animaleschi senza che esistano i presupposti perché lo facciano.
Aggiorna 3: @ DINDA è per questo che ho parlato di una maggiore tutela e spero tanto che possa accadere perché così facendo sparirebbe o meglio si arginerebbe il fenomeno degli sfruttatori. Nella mia domanda non ho voluto toccare il problema della condizione di tali ragazze perché mi troveresti assolutamente dalla tua parte,... visualizza altro @ DINDA è per questo che ho parlato di una maggiore tutela e spero tanto che possa accadere perché così facendo sparirebbe o meglio si arginerebbe il fenomeno degli sfruttatori. Nella mia domanda non ho voluto toccare il problema della condizione di tali ragazze perché mi troveresti assolutamente dalla tua parte, ma tieni conto che oltre alle donne obbligate a farlo ci sono anche quelle che li fanno perché gli piace perché trovano in tale attività fonte di guadagno immediato al punto che è cresciuto il fenomeno baby prostituzione. Quindi occorre fare questa distinzione.
Pero io ora stavo analizzando solo il comportamento da parte dell uomo, dell'avventore. Se pero qualcuno volesse affrontare il problema opposto sarei ben lieto di discuterne.
Aggiorna 4: @ DINDA* purtroppo sempre più spesso si sentono donne organizzare viaggi in paradisi sessuali proprio per lasciarsi andare, mete preferite sono il Marocco l Egitto e la Tunisia. Quindi non possiam fare rientrare un comportamento in una categoria e un altro in altre categorie. Pensa che qui a Torino ci sono zone... visualizza altro @ DINDA* purtroppo sempre più spesso si sentono donne organizzare viaggi in paradisi sessuali proprio per lasciarsi andare, mete preferite sono il Marocco l Egitto e la Tunisia. Quindi non possiam fare rientrare un comportamento in una categoria e un altro in altre categorie. Pensa che qui a Torino ci sono zone nelle quali si prostituiscono gli uomini, non parlo del gigolo bensì del fenomeno della prostituzione di ragazzi che si vendono agli uomini. Forse un tempo chi si vendeva era donna e il cliente uomo, ora siamo quasi sullo stesso piano magari con trattamenti diversi.
16 risposte 16