promotion image of download ymail app
Promoted

Consiglio su una tartaruga acquatica, entrate in tanti?

Ciao a tutti, sono ormai sei anni che possiedo una tartaruga acquatica di nome Roberto. Da quando l'ho presa è cresciuta a dismisura, ho già dovuto cambiare 3-4 vaschette e ora per l'ennesima volta mi sono ritrovato con una vaschetta troppo piccola per ospitarla. Poichè ho un giardino, avevo pensato di fargli una specie di laghetto, ma poichè già una volta mi è morto un riccio e ad una mia amica è morta una tartaruga di terra a causa del freddo, ho paura che possa morire mettendola in giardino. D'inverno nonostante vada in letargo emana un cattivo odore a cui noi ormai siamo abituati, però d'estate è impossibile non sentirlo, quindi siamo costretti a metterlo con la sua vaschetta fuori al balcone. Oltre tutto d'estate mangia molto e si sporca nel giro di un giorno, tanto che sono costretto a lavarlo un giorno sì e uno no. Ho provato a installare un filtro ma non è servito a niente. Poichè dobbiamo intraprendere dei lavori per mettere la stufa a legna dobbiamo togliere alcune mensole tra cui quella su cui si trova Roberto. A questo punto sorge anche un problema di spazio!

Non so più cosa fare, poichè lavarlo ogni due giorni è comunque un lavoro molto faticoso e non posso immaginare con una vaschetta più grande come possa essere difficile lavarlo.

La mia famiglia mi ha proposto di darla in adozione, ma io non so cosa fare!!!

Datemi una mano voi per favore! Grazie.

Aggiornamento:

@°•.мєℓℓσяιиє.•° grazie delle informazioni. Credo di costruirgli un laghetto, poichè mi dispiace dopo 6 anni di convivenza darla via! Proporrò l'idea a mio padre e ti farò sapere. Grazie ancora!

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ciao! Allora prima di tutto sappi che se tenute in casa le tartarughe d'acqua non possono andare in letargo perchè le temperature non lo permettono, quello che fa la vostra tartaruga è un semiletargo piuttosto pericoloso durante il quale l'animale non mangia e si mostra meno attivo. Andrebbe evitato, per questi sei anni avete fatto male a lasciarla così, per fortuna è riuscita a sopravvivere, comunque in inverno sarebbe necessario un riscaldatore dell'acqua.

    Per la soluzione del vostro problema in realtà il laghetto sarebbe davvero perfetto per la tartaruga, avrebbe molto spazio per nuotare e starebbe davvero bene. Per il problema del freddo basta che il laghhetto sia profondo almeno 90 cm/1 metro e per il letargo non dovrebbero esserci problemi di nessun tipo (con il laghetto con questa profondità la temperatura rimarrà sui 4 -10 gradi, perfetti per il letargo della tartaruga, se invece il laghetto è meno profondo l'acqua potrebbe scendere a temperature anche sotto lo zero pericolose per l'animaletto).

    Nel caso non ci sia la possibilità del laghetto dovrai per forza prendere una vasca più grande, la tartaruga ha bisogno di molto spazio, deve poter nuotare liberamente e il fatto che deve essere pulita la vaschetta può essere risolto con un buon filtro esterno. Se avete provato con un filtro interno è normale che non ci siano stati risultati, sono troppo inefficaci per le tartarughe perchè vengono pensati per pulire acquari con pesci che sporcano molto meno.

    Con un buon filtro esterno sovradimensionato i cambi diventeranno meno frequenti e più facili. Senza contare che la tartaruga sarà molto meno stressata dai cambi totali che subisce tutti i giorni.

    Se invece prendete la decisione di darla via potete mettere un annuncio su questo sito --> http://www.tartaportal.it/forums/forum.php

    nella sezione "adozione gratuita tartarughe". Di solito c'è sempre qualcuno disposto a prendersene cura com si deve! ^^

    Ciau e buona fortuna con Roberto! (complimenti per il nome, è bellissimo XD) ^^

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    beh con un buon filtro esterno, caricato con i materiali giusti e fatto maturare non hai piu problemi d'odore, io la tengo in camera con me e ti assicuro che di puzza non ce n'è...

    il filtro devi prenderlo sovradimensionato rispetto ai litri, se per dire ne hai 50, prendilo adatto almeno per 100

    a parte il fatto di non avere l'odore, il filtro serve anche alla tartaruga, cambiando l'acqua ogni giorno la stressi poverina. (anzi, poverino, visto che si chiama Roberto.. XD)

    se invece vuoi fare il laghetto assicurati che il punto piu profondo sia almeno di un metro (ma se da te fa molto freddo d'inverno puoi farlo anche piu profondo)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • meikle
    Lv 4
    3 anni fa

    okkey .., so kome ti senti e so anke che tutto quello ke ti diko lo ascolterai un giorno lontano XD Io intanto scrivo xke ci sn passata! Devii semplicemente fregartene fai quella fredda con lui con te mentiti x un pò e consideralo uno qualunque.. vedrai ok più lo farai più lui si avvicinerà piu tu kapirai qnt hai bisogno dilui e riuscirai a farti anke esiderare un pò XD.. se si allontana vuole essere cercato .. Oppure visto ke kmq c stai tanto male.. escine qnd senti le sue canzoni pensa che te le ha dedikate un cretino anche se nn è kosì.. Un bacio...=(

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    vendila

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.