Felice ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

ALLESTIMENTO ACQUARIO CON PIANTINE!?

come e cosa devo mettere sul fondo devo iniziare una vasca nuova cosa devo comprare per tutto (completo=)

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per iniziare un acquario da zero, ti servono le seguenti cose:

    - se prendi una vasca nuova, ti conviene comprarla completa, ovvero vasca + plafoniera + sistema di illuminazione con 2 tubi e non 1 solo è meglio (se monta i neon) + sistema di filtraggio (filtro + materiali filtranti, tipo spugne e cannolicchi). Di solito la lana filtrante va acquistata a parte ed inserita nel vano in cui le case produttrici mettono di solito i carboni attivi (non lasciare mai il carbone attivo nel filtro perchè serve soltanto quando fai trattamenti con medicinali, disinfettanti e quant'altro, se no si porta via anche le "sostanze buone" disciolte in acqua, tipo fertilizzanti). Spesso termometro e riscaldatore sono inclusi, se no bisogna comprarli a parte.

    - materiale x il fondo: puoi mettere il subsrato fertilizzante, ma conta che dopo un certo periodo si esaurisce e allora dovrai somministrare pastiglie x il fondo, quindi diciamo che il substrato fertile no è obbligatorio, basta che fin dall'inizio somministri apposite pastiglie x radici. Nel caso decidessi di usarlo, te ne serve una quantità tale da poter fare uno strato di almeno 3cm. Sopra a questo si mette materiale inerte, tipo ghiaia o sabbia di granulometria, materiale e colore in base alle esigenze, con uno strato di almeno altri 3-4 cm.

    - decorazioni: io sono contro quelle orribili decorazioni che rappresentano castelli, galeoni, teschi e quant'altro, molto meglio decori naturali, tipo rocce e legni, a cui ancorare alcuni tipi di piante e i muschi.

    - piante: ciascun tipo di pianta ha esigenze diverse: x tutte il fotoperiodo dovrebbe essere impostato sulle 10h (comincia da 8 ore al giorno e aumentalo gradualmente di 15min ogni 2 settimane) e la temperatura impostata dovrebbe stare sui 25°C (adatta a quasi tutti i tipi di pesci). X la luce, se il rapporto watt/litro che hai è <0,5 mantieniti su piante tipo anubias spp, microsorum pteropus, cryptocoryne, vallisneria spp, sagittaria, muschio di giava; se è intorno a 0,6-0,7W/L puoi inserire anche piante rosse, tipo alternanthera rosaefolia, rotala spp (no la macrandra), ludwigia spp, e pratini, tipo eleocharis parvula, marsilea hirsuta, hemianthus callitrichoides, e altre piante tipo hygrophyle, limnophila, cabomba spp. Le piante necessitano fertilizzazione e co2: x i fertilizzanti ci sono marche molto buone x piante non particolarmente esigenti, tipo la sera (florena liquido + florenette pastiglie x radici); x la co2 non vanno bene le pastiglie, ma serve un'erogazione di co2 in forma gassosa, quindi con un impianto a fermentazione (pro: poco costo, intorno ai 20€; contro: poca agevolezza x regolarlo e non va bene x litraggi >100L) oppure a bombola (molto comodo, si può rendere totalmente automatico, con l'aggiunta di una elettrovalvola regolata da un timer con lo stesso periodo dell'illuminazione....il costo x bombola+tubo x co2+valvola di non ritorno+contabolle+diffusore/atomizzatore x co2 è di circa 45-50€, se aggiungi l'elettrovalvola sono altri 25€ circa).

    - test x l'acqua (ph, kh, gh, no2, no3, po4 e ferro....consiglio jbl o tetra), biocondizionatore x trattare l'acqua (tetra aquasafe è ottimo), preparato di batteri nitrificanti x avviare al meglio il filtro (bacterium e della aquili).

    Una volta che hai acquistato tutto, prepara la vasca: lava bene tutto il materiale prima, poi sistema il fondo fertile e inerte, Si sistemano le radici/pietre. Si aggiunge un po' di cm d'acqua e quindi si sistemano le piante. Si finisce di aggiungere l'acqua, lentamente, senza sollevare il fondo. Biocondizionatore. Batteri. Accensione filtro e luci. Si lascia andare la vasca x 4 settimane e poi piano piano si possono aggiungere gli animali, ricordandosi di non sovrappopolare (meglio una pianta in più e un pesce in meno!!!).

    Fonte/i: esperienza personale
  • 123
    Lv 4
    1 decennio fa

    ciao prima di tutto devi mettere il substrato fertilizzante io ho questo :

    http://byfiles.storage.live.com/y1pZvOKpdpnuzvMtnu...

    poi la ghiaia

    metti le piante e poi piano piano metti l'acqua prima di mettere i pesci devi aspettare minimo un settimana con filtro avviato.

    ti serviranno per le piante delle pasticche di fertilizzante e del fertilizzante liquido

    http://im4.ebidst.com/upload_big/9/2/1/1252921187-...

    http://www.aquili.it/upload/img1/20060415_fertiliz...

    se invece metti delle piante finte metti solo il substrato cosi se in futuro decidi di mettere delle piante vere non avrai problemi

    ciao

  • 1 decennio fa

    prima di tutto in fondo della sabbia, poi delle pietroline che puoi trovare ovunque, poi puoi cominciare con qualche piantina, anche finta. Serve tutto per far sembrare al pesce di essere a casa

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.