Gabry_lee ha chiesto in SportArti marziali · 1 decennio fa

giente mi potete dire tutte le informazioni sul wing chun?

grz mille spero ke mi sarete utili

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    partiamo dai suoi 8 principi

    Il principio di simultaneità di attacco e difesa.

    Il principio del cuneo.

    Il principio della "raffica continua"

    Il principio della molla.

    Il principio dei quattro cancelli.

    Il principio del gomito fisso.

    Il principio della linea centrale

    poi i principi di combatimento

    Se la strada è libera avanza

    Avanzare coperti andando a bersaglio è il principio di base. Se l'avversario non è a sua volta coperto bene dalla propria guardia, verrà colpito subito negli organi vitali.

    Se la strada è chiusa "appiccicati" all'avversario

    Se l'aggressore cerca di reagire non bisogna lasciargli l'opportunità di staccarsi e organizzare un contrattacco. Perciò attaccatevi a lui come un guanto, non lasciategli il tempo di retrocedere e organizzarsi, ma continuate ad attaccarlo.

    Se l'avversario avanza, cedi

    Normalmente un aggressore è fisicamente più forte della sua vittima, per questo nel Wing Chun ci si allena ad avere la meglio su forze superiori alla nostra. Il Chi sao insegna semplicemente a "svuotarsi" quando un attacco è troppo forte, e a reagire cambiando il proprio angolo e la propria posizione rispetto all'avversario.

    Se l'avversario indietreggia seguilo

    Anche se un nostro attacco viene evitato, ne segue immediatamente un altro - Il Chi sao allena i riflessi a sentire immediatamente qualunque "buco" nella difesa dell'avversario e ad approfittarne immediatamente, senza esitazione.

    poi le sue 7 forme

    ("Piccola Idea")

    ("Braccia a Ponte")

    ("Dita che trafiggono")

    uomo di legno

    bastone

    coltelli a farfalla

    La Siu Nim Tau introduce agli allievi alcuni principi fondamentali del Wing Chun:

    * mantenere la linea centrale [Joan-Xian]

    * mantenere una posizione stabile corretta della schiena

    * far nascere l'energia dal gomito

    * l'indipendenza dei movimenti dalla respirazione

    L'idea alla base delle versioni più antiche di questa forma, è di praticare con essa un allenamento di Qigong specifico per il Wing Chun usando i movimenti semplici di braccia, ma con il corso degli anni tale concetto è stato fortemente ridotto.

    Nella maggioranza delle scuole, essa è la prima forma che viene insegnata agli allievi, date le sue caratteristiche già citate e la maggiore semplicità (è l'unica forma che non richiede di coordinare più movimenti insieme), ma anticamente non era previsto alcun ordine fisso di apprendimento delle forme.

    La Cham Kiu è una forma dinamica: contiene passi, combinazioni simultanee di movimenti sulle gambe e tecniche di braccia, ed è l'unica forma a mani nude dello stile che contiene calci, introducendo l'allievo al pricipio della contemporaneità.

    La Cham Kiu simula una strategia contro più avversari che attaccano uno alla volta da direzioni diverse.

    Nella maggioranza delle scuole odierne essa viene insegnata come terza forma, preceduta dalle altre due a mani nude, ma tradizionalmente non esisteva un ordine prestabilito, e spesso la Biu Tze veniva preceduta dalla Bart Cham Dao.

    È una forma dinamica, che insegna a creare una nuova linea centrale - una volta persa quella originaria - e ad usare i movimenti del tronco per aumentare l'efficacia delle varie tecniche (nelle altre due forme a mani nude infatti il tronco non si muove). Sono presenti pugni, tecniche a mano aperta, gomitate, e passi.

    l'uomo di legno

    Forma avanzata del Wing Chun composta di 116 movimenti che vengono eseguiti al Muk Yan Chong, dal quale prende il nome. Con essa, il praticante impara a gestire un avversario i cui angoli sono indeformabili e a gestire l'energia dei propri colpi, che il pupazzo restituisce sotto forma di vibrazioni. Nel Wing Chun ogni lato del pupazzo è "a sè", cioè ogni tecnica eseguita su un lato è indipendente da quella eseguita sull'altro, da cui nasce il modo di dire cinese "il pupazzo contiene due avversari".

    poi le due forme con le armi bastone lungo 2,70 M e i coltelli a farfalla basta questo e il wing chun io lo pratico dimmi la tua zona ke ti dico le palestre di wing chun migliori

    saluti!!!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.