cartman ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 1 decennio fa

QUALE ACIDO SGORGANTE/PRODOTTO PUO' SCIOGLIERE O DEFORMARE UN TAPPO DI PLASTICA?

E preservare (quanto basta) le tubature in piombo.

Nel contenitore del tappo ho versato un po' di diluente nitro per 10-20 min: nessuna corrosione

Aggiornamento:

Ovvio che c'è dell'acqua di mezzo... i residui nella tubatura... non vorrei mi consigliaste qualche prodotto che con l'H2O diventa esplosivo o troppo troppo pericoloso...

Aggiornamento 2:

IL CONTENITORE DEL TAPPO E' IN PET, MA QUINDI NON E' DETTO CHE QUESTO SIA ANCHE IL MATERIALE DEL TAPPO?

Aggiornamento 3:

**************

visto che sei così gentile (e preparato) da avermi risposto, ti riporto questa fonte:

" Tra i solventi noti del PET si annoverano: fenolo, o-clorofenolo, acido dicloroacetico, acido trifluoroacetico, esafluoroisopropanolo, pentafluorofenolo, cloruro di metilene, esafluoroisopropanolo, tetracloroetano, fenolo 1:1, e varie combinazioni di altri alcani clorati con alofenoli." *

tu non hai idea dove potersi procurare alcuni di questi prodotti? magari sono presenti in qualche prodotto in commercio e, comperando lo stesso flacone del tappo incriminato, provo a vedere che effetto fa al tappo, prima di mandarlo giù per le tubature (ovviamente controllando che non sia troppo aggressivo per il piombo,

* fonte web: http://www.ipmsitaly.com/faq/ModelFAQ04.html

1 risposta

Classificazione
  • paola
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    In genere i tappi sono in PE,polipropilene,un materiale di grande inserzia chimica. Per questo è usato per alimenti!

    Non è solubile in nessun acido, quindi per i tubi stai a posto ... MA... il problema grosso è che è difficilmente solubile anche in solventi organici.

    Il PE usato per i tappi è un polipropilene ad elevata cristallinità ed è praticamente insolubile in tutti gli agenti chimici.

    A temperature molto elevate si decompone, ma per i tubi idraulici non vedo perseguibile questa strada.

    Penso che tu debba chiamare l'idraulico e stare molto attenta per le prossime volte!

    Speriamo che qualche altro visitatore di questo sito abbia esperienza diretta con il PE e possa darti qualche dritta specifica.

    ****

    In genere le bottiglie sono in PET ed i tappi in PE che è un meteriale più pregiato, infatti c'è anche una raccolta "differenziata" dei soli tappi fatta da associazioni o dalle diocesi a scopi benefici (a cui partecipo anche io).

    Comunque anche fosse PET la cosa non sarebbe tanto diversa. A livello industriale il PET viene recuperato e trasformato nei suoi componenti principali ma a livello casalingo reputo sia infattibile.

    Per il riciclaggio del PET su Wikipedia ho trovato:

    "Il riciclaggio chimico consiste nella depolimerizzazione della polvere del prodotto, precedentemente ricavata, che riporta il polietilene tereftalato alla materia grezza iniziale... La depolimerizzazione può essere attuata attraverso glicolisi, idrolisi, o metanolisi"

    Purtroppo la plastica è quasi indistruttibile e... tu ne stai facendo le spese.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.