fricchi ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

Soluzioni seconda prova maturità itiS???10 punti?

raga non riesco a trovare le soluzioni della seconda prova di meccanica itis...mi potete aiutare?

“Innesto a frizione conico ,potenza trasmessa 125kw numero di giri 2000giri/min. Fissati gli elementi necessari (materiali campana, dirà e superfici di contatto.angolo beta) calcolare la lunghezza l delle generatrici del tronco di cono d’attrito e lo sforzo che deve esercitare la molla . Proporzionamento cinematismo determinando dimensioni e materiali di: molla , 2alberi, chiave della campana”

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    BE’ POSTO IO UNA POSSIBILE SOLUZIONE:

    INNANZITUTTO TROVARE LA VELOCITA’ ANGOLARE DAL NUMERO DI GIRI, E POI IL MOMENTO TORCENTE FACENDO POTENZA (IN WATT, E NN KILOWATT) FRATTO LA VELOCITA’ ANGOLARE.

    A QUESTO PUNTO IMPOSTARE UN FATTORE DI SERVIZIO f=1.3 E MOLTIPLICARLO PER IL MOMENTO OTTENENDO COSI’ IL MOMENTO DI CALCOLO..

    BENE ORA CERA DA IPOTIZZARE IL TIPO DI ATTRITO, I RAGGI, LA Pam, E L’ANGOLO DI CONICITA’:

    -f=Acciaio ferodo 0.5

    -Pam=0.2-0.65

    -Re=400mm/-Ri=380mm/Rm=390 mm (e’ normale che sono cosi’ grandi datat la grande potenza

    -Beta= 12°-18°

    A questo punto si procedeva col trovare la forza di innesto della molla

    P=Mt Sin(12°)/Rm f

    a questo punto si trovava la P MAX con un fattore di servizio uguale ad 1.2

    Poi la rigidezza k che è il delta delle 2 P fratto la freccia (ipotizzo 2)

    intanto si puo’ procedere al calcolo della lunghezza del ferodo l=P/(2PIGREG Rm Pam) sin(12°)

    bene, ora cera da ipotizzare il diametro esterno della molla, ma, se vi ricordate il disegno la molla era avvolta all’albero, quini, per prima cosa occorreva dimensionare gli alberi

    PROGETTO ALBERI

    Gli alberi sono soggetti solamente a momento torcente, poichè lo sforzo normale N dato dalla frizione e’ trascurabile, quindi impostato un materiale, trovato la Tam, si procedeva cn il calcolo del diametro che è Radice cubica:16 Mt / Pigreg Tam

    ipotizzando un materiale uguale per i due alberi, chiaramente il diametro era uguale visto lo stesso momento torcente

    ORA RITORNIAMO ALLA MOLLA

    es. diametro albero 35mm, De=40

    ipotizzo fattore di curvatura C=5

    trovo d=De/c

    poi Dm=De-d,

    a ora si trovava KC=1+ d/1.5 Dm

    Ora si ipotizzava UN materiale per il filo della molla es. acciaio media resistenza servizio leggero, poi si ipotizzava un diametro per il filo della molla es. 8mm, e cn le relative tabelle si trovava la risultante Tam es. 685

    poi lo si andava ad infilare il tutto nella formula del raggio reale del filo della molla che è

    Radice cubica: d kc Pmax Dm/Pigreg Tam se il diametro calcolato veniva inferiore il calcolo era in favore di sicurezza…

    a questo punto si trovavano il numero di spire, la lunghezza a pacco, la verifica a pressione specifica, ed il calcolo delle linguette che erano delle stronzate..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.