Salvo S ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 decennio fa

E' vero che facendo footing le ossa delle gambe col passare del tempo si rovinano?

Vorrei sapere il vostro parere riguardante questo argomento.. è vero??

Vorrei saperlo al più presto... grazie mille in anticipo

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    No, non è assolutamente vero. A rischio possono semmai essere le articolazioni.

    A questo proposito prima di iniziare a correre sarebbe opportuno fare una visita medica per vagliare lo stato di salute e la condizione fisica. Anche un forte sovrappeso può essere causa di brutte disavventure, meglio in quel caso la camminata veloce ed il nuoto per arrivare a una forma fisica che consenta la corsa. Importante infine prendere delle buone scarpe da corsa che garantiscano una buona ammortizzazione (usare le scarpe da passeggio, per comode che possano sembrare, non è una buona idea).

    Una volta prese queste precauzioni gran parte dei rischi sono scongiurati. Rimane un' ultima avvertenza: quella di incrementare i km con una progressione sana e non voler strafare. Con il tempo e l' uso infatti le articolazioni si rafforzano e si adattano al maggiore sforzo. Se così non fosse gente come Gelindo Bordin, che in allenamento spesso correva più di 40 km al giorno, dovrebbe essere tutta in sedia a rotelle (mentre per quel che ne so è tornato da poco a correre maratone). Però non ci si può improvvisare atleti da un giorno all'altro, e voler strafare può portare, quello si, a danni anche irreparabili.

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    assoliutamente no

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.