cosa significa solera 23 nei rum?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    qui lo spiega bene:

    http://www.rumclub.org/forum/viewtopic.php?t=31

    in sintesi solera (da suolo.. facendo riferimento alle botti poste vicino al suolo con il rum più vecchio) è un metodo per fare il rum, consiste nel miscelare rum di annate diverse, il 23 stando al link sopra dovrebbe essere una media degli anni di invecchiamento che hanno i rum utilizzati, ma in altri siti ho trovato che è l'età del rum più vecchio utilizzato nella miscela (blend)

  • 1 decennio fa

    da Wikipedia

    "Il metodo soleras o criaderas y soleras è un sistema per l'invecchiamento dei vini, rum e brandy. Consiste nel disporre delle botti di rovere su alcune file sovrapposte, iniziando a riempire solo le botti più in alto; dopo un anno una parte del contenuto viene travasato nelle botti che si trovavano al livello inferiore, e quelle superiori vengono riempite con il nuovo vino, rum o brandy, ed il procedimento si ripete di anno in anno; in tale maniera il vino che si trova nelle botti alla base, pronto per il consumo, risulta composto da uve di annate diverse, e di anno in anno si arricchisce di particolari sapori.

    Già conosciuto in Portogallo ed in Spagna per la produzione rispettivamente del Porto e dello Sherry, fu introdotto da John Woodhouse in Sicilia per l'affinamento del Marsala. In pratica, si mettono cinque botti, costruite con legni differenti, in verticale una sopra l'altra e piene per 2/3. Nel momento in cui si aggiunge del marsala ad invecchiare nella botte posta in sommità (detta criadera), 1/3 del contenuto viene trasferito nella botte sottostante, e così si prosegue fino ad arrivare a quella posta al suolo (detta solera) piena, dove 1/3 del vino di almeno cinque anni, tolto viene imbottigliato. Esiste il Soleras Stravecchio, che ha un minimo di dieci anni di invecchiamento."

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.