Contratto a chiamata in caso di licenziamento?

Segui
  • Segui pubblicamente
  • Segui privatamente
  • Smetti di seguire
salve sono un ragazzo di 17 anni k lavora come impiegato ormai da 1 anno nella ditta del padre sono un impiegato come tutti tengo fatture contabilità e fungo la funzione di ogni ...visualizza altro
Migliore risposta
Teoricamente essendo un contratto a chiamata per il quale è previsto una chiamata da parte del titolare e una risposta di disponibilità da parte del lavoratore, comunicando la propria INdisponibilità il rapporto di lavoro non genera nessun obbligo. Inoltre il contratto a chiamata non genera nessun diritto di ferie, tredicesima o malattia.
Comunque per troncare definitivamente la collaborazione basta una semplice raccomandata con la quale intendi recedere dal contratto a chiamata e quindi non sei più disponibile a partire da giorno x. Manda la comunicazione con un preavviso di almeno 8 giorni a scanso di equivoci.
  • Valuta
  • Commento
Sign In 

per aggiungere la tua risposta

Nessun'altra risposta

Chi sta seguendo questa domanda?

    %
    MIGLIORI RISPOSTE
    Iscritto dal:
    Punti: Punti: Livello
    Risposte totali:
    Punti questa settimana:
    Segui
     
    Smetti di seguire
     
    Blocca
     
    Sblocca