domenico c ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 1 decennio fa

dopo quanto tempo si castra un coniglio nano ?

salve... sto x comprare un coniglio nano e ho letto sul web che spesso i conigli i castrano...è obbligatorio pur essendo solo ?e se non lo faccio ke kosa riskia...ma in modo partikolare... DOPO QUANTO TEMPO ??

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    I coniglio possono essere castrati a qualsiasi età.Be se non lo castri potrebbe essere stressato perchè vuole una compagna. In casi rari alcuni conigli smettono di nutrirsi.comincerà a marcare il territorio con le urine (dall’odore particolarmente pungente) e a lasciare palline di feci in giro. Inoltre il forte istinto lo porterà a montare qualsiasi cosa (piedi, pantofole, peluche, altri animali ecc.) con notevole stress sia per l’animale che per il proprietario. In casi rari alcuni conigli smettono di nutrirsi.

    Per non parlare del comportamento di solito cambia e diventa più aggressivo ma in genere è più riscontrabile nelle femmine...

    Io ti consiglio di castrarlo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    L'età ideale è subito dopo la maturità sessuale , cioè per i nani fra i 4 e i 6 mesi, quando l'apparato riproduttivo è completamente sviluppato. Ci sono mille buone ragioni per sterilizzare un coniglietto, principalmente il fatto che questi animaletti sono pieni di ormoni e quindi a forte rischio di tumore. A titolo di esempio: la mia coniglietta è stata sterilizzata a sei mesi e già aveva delle cisti che, a detta della vet, anticipavano un tumore. Inoltre, i conigli non sterilizzati hanno qualche "problemino" comportamentale: molti sono un pò "intrattabili", sprizzano la pipì per marcare il territorio (anche le femmine :) )ecc.

    Ricordati che per sterilizzare un coniglio ci vuole un veterinario specializzato in esotici. Con una semplice ricerca su intenet puoi trovare un elenco di questi veterinari, ce ne sono tantissimi in tutta Italia e non costano più degli altri.

    Dato che stai per acquistare un coniglietto, perchè non scegli invece di adottarlo? Ci sono diverse associazioni che danno in adozione coniglietti, nani e non, abbandonati. Sul sito di amiconiglio ho visto giusto oggi tre cucciolini meravigliosi :)

    Se ti va tienimi informata, ti ho linkato diversi siti con info utili su come tenere un niglietto :)

    Fonte/i: http://www.bunnies.it/sterilizzazione.asp www.bunnies.it www.amiconiglio.it www.lacollinadeiconigli.net www.conigliosolidale.it www.lagomorfieroditori.it
  • 1 decennio fa

    ciao i conigli vanno castrati (anzi sterilizzati è la parola giusta) appena raggiungono la maturità s e s s u a l e cioè di solito intorno ai 4-6 mesi (dipende dalla razza) per quanto riguarda obbligatorio bè se non vuoi che il coniglio soffrà che diventi aggressivo e se femmina rischia tumori e infezioni alle ovaie e all utero dopo i tre anni di età (che la probabilità sale di oltre il 60-70% ) gravidanze isteriche inoltre se maschi rischi che ti monta tutto ciò che trova in giro mani e piedi compresi usando il tuo pavimento come un bagno cospargendo urina e feci in giro per il pavimento allora si i conigli vanno sterilizzati sia se sono maschi sia se sono femmine per evitare appunto malattie mortali come il tumore e stress psicologici e fisici io ho avuto 4 conigli fino adesso 2 maschietti due femminuccie tutti e 4 sterilizzati pericoli non cè ne sono molti devi considerare che è un operazione di routine con un minimo di rischi per via dell anestesia cmq.. se vai da un bravo veterinario specializzato in esotici il rischio che succeda qualcosa e quasi nullo ed evitarai sofferenze inutili al coniglio ...ciao se vuoi altre informazioni corrette visita questi siti sono validi scritti da veterinari esperti in esotici e volontari aae associazione che si occupa di conigli maltrattati e abbandonati di cui fà parte il mio veterinario specializzato in esotici ciaooo buona lettura ...

    http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

    http://www.aaeconigli.it/schede.php

    Fonte/i: tanta esperienza con i conigli
  • dopo i 3 anni,se non lo castri comincia a provare a farlo con tutto(penne,ciotole)....

    oppure comincia a spargere per tutta la gabbia la "cacchina"e l' urina,dall' odere + sgradevole del solito,

    auguri!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Il coniglio deve castrare dopo i 3 anni di età, se lo fai è molto meglio, ma se non lo fai non succede comunque niente! Dipende da te! Io essendo una veterinaria ( ancora alle prime armi), ti consiglierei di farlo castrare perchè così il coniglio prende maggiore sicurezza di se e avvolte dopo il castramento tendono ad essere meno aggressivi anche nella fase della maturità, poi vedi tu! Ti ho postato il numero di telefono del mio insegnante di Veterinaria se vuoi puoi chiamarlo anche solo per chiedere delle informazioni. Spero di esserti stata d'aiuto, ciao e buona fortuna con il tuo piccolo amico peloso!!

    Dott.ssa Maria Rosaria Cimmino

    Fonte/i: Dott.ssa Maria Rosaria Cimmino esperta in scienze veterinarie esotiche Insegnate Dott. Marco Aurelio Balzano- tell. 0818670984
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.