Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 10 anni fa

con l'arrivo dell'estate?

Leggo in questi ultimi giorni molte domande di gente che vuol dare via il cane adducendo le scuse piu' disparate,la piu' gettonata è il cambio di casa,chissà perchè tutti cambiano casa proprio con l'arrivo delle ferie...................vorrei far presente che un cane,un gatto o qualsiasi altro animale non è un mobile del quale ci si disfa se cambiando casa non c'entra,mi chiedo che persone sono quelle che hanno usufruito della compagnia del loro animale per mesi a volte per anni e poi lo buttano via come fosse uno straccio usato è indegno.

Prima di prendere un cane e qui mi rivolgo a tutti i ragazzini che chiedono come convincere i genitori a prenderlo si devono sapere alcune cosette:

1) Il cane da cucciolo fara' pipì e popò dove capita è normale

2) Il cane va portato fuori molto spesso specialmente se è cucciolo,che faccia caldo o freddo che ci sia il sole o piova e anche se si avrebbe voglia di fare altre cose e starcene in casa.

3) Se si prende un cane si deve avere anche la disponibilità economica per mantenerlo e all'occorrenza curarlo non esiste una asl per i cani e il veterinario costa

4) Il tenero cucciolotto crescerà non resterà per sempre un cucciolo e avrà le sue esigenze

5) Per prendere un cane si deve anche pensare al futuro eventuali cambi di casa,imprevisti ecc un cane se va tutto bene vive anche 15/18 anni quindi è un grande impegno a lungo termine.

Detto questo invito tutti coloro che voglio un animale a pensarci bene e di non farne di nulla se anche uno solo dei punti sopra citati lo mette in dubbio.

So che non servirà a nulla,ma mi sno davvero rotta di leggere certe cose

Aggiornamento:

@@@ Grazie Cotton ,ma sono cose che se una persona ha un barlume di intelligenza dovrebbe arrivare a pensare da sola,è l'ora di finirla di trattare così gli animali,da ieri ho in casa 3 cuccioli di circa una settimana buttati via come spazzatura sono veramente arrabbiata con il genere umano.

Aggiornamento 2:

Ops scusa Coton una sola T...........

Aggiornamento 3:

@@@ Brenda faccio girare gli annunci speriamo che trovino casa,ma che sia una casa per sempre.

Aggiornamento 4:

@@@ Gisella perfettamente d'accordo con te,il discorso del patentino è tanto che lo faccio,ma purtroppo è un'utopia almeno per adesso è proprio per la troppa facilità con la quale si puo' prendere un cane o un gatto che ci sono tutti questi problemi.....................

Aggiornamento 5:

G.D Le pensioni spesso sono lager,non tutte per carità,ma prima di portarci il cane bisognerebbe fare dei sopralluoghi senza avvertire,in modo da avere un quadro reale.

Poi adesso i cani si possono portare in tanti posti basta informarsi e piu' che altro aver educato il cane,non si puo' pretendere di portare un cane in albergo se fa i bisogni in giro o se abbaia per ogni minima cosa disturbando.

Aggiornamento 6:

@@@ Mamma Gaby sul risultato ho seri dubbi anche io,ma come si dice la speranza è l'ultima a morire,se anche una sola persona leggendo prendesse coscienza sarà un gran risultato,ma basta vedere come ti rispondono per avere dei seri dubbi leggi qui

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Au...

Essere anche tacciata di perbenismo...........va beh mi prendo anche questa.

Aggiornamento 7:

@@@ Cara Elisa sono la prima a capire i ragazzini,pensa che quando ero piccola da quanto desideravo un cane legavo una sedia e la trascinavo per casa facendo finta che fosse un cane,quando è arrivato mio fratello ho riservato a lui questa sorte :))) lui doveva fare il cane poraccio...........li capisco benissimo,ma come hai detto tu un cane è un membro della famiglia e se non è ben accetto da tutti meglio lasciar perdere.

10 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    Come sempre sei la migliore! Sono assolutamente d'accordo con te. Hai perfettamente ragione. Concordo appieno quanto da te affermato.

    I cuccioli non devono essere sballottati di qua e di la, a destra e a sinistra. Prima di adottare un cucciolo bisogna sempre pensare all'eventuali conseguenze che possono avvenire nell'arco della propria esistenza. Divorzi, gravidanze, licenziamenti, partenze all'estero, problemi finanziari, traslochi, vacanze, ecc. È come se un genitore decidesse da un giorno all'altro di sbarazzarsi per sempre del suo bimbo solamente perché gli sono sorti dei problemi.

  • 10 anni fa

    Evviva Kora ! ! ! Sante parole ! ! ! tuttile leggeranno maho undubbio....resteranno impresse solo a noi che amiamo i nostri pelosi, che rinunciamo a tante cose per loro, che sapevamo già a cosa si andava incontro quando sono entrati nelle nostre vite < finchè morte non ci separi >. Ci saranno sempre ragazzine che vogliono poveri esserini da cacciare in borsetta e madri che confinano il povero cucciolo su un terrazzino in perfetta solitudine e famiglie che, siccome si deve partire ed il cucciolino siè trasformato in una bestia di 35 kg, allora è megli il canile o l' autostrada..... Continuiamo la nostra crociata, speriamo nei risultati.... Un abbraccio!

  • 10 anni fa

    La tua domanda è molto valida per quasi tutti,ma io mi permetto di aggiungere anche

    alcuni particolari che spesso leggo quà e là,senza rispondere,essendo sempre gli

    stessi argomenti e cioè:

    1 - un cane ha bisogno di una famiglia e una casa in cui vivere ,la superficie della casa

    non è proporzionale alla razza che vuoi scegliere,ma basterà una casa,essa sia con

    terrazza o giardino,meglio,ma non indispensabile.

    2 - la scelta del cane deve essere ponderata e si dovrà socializzare con lui prima di

    portarselo a casa e non accorgersi poi che non era quello che vi aspettavate,questo

    caso riguarda in special modo con cani adulti.

    3 -sarebbe utile l' obbligatorietà di un patentino, per tutti coloro che volessero affrontare

    questo meraviglioso percorso.Ma essere molto severi e rilasciarlo soltanto alle persone

    e famiglie che superassero l' esame a pieni voti,poiché si tratta di ottenere un essere

    vivente, che dovrà partecipare alla vita quotidiana della famiglia e non di un individuo singolo.

    Purtroppo le scelte sono molto spesso capricci ,ed è per questo che vi sono tanti canili.

  • 10 anni fa

    Queste sono le parola che ho sempre voluto sentire!

    Conosco una mia amica, che è una viziata! Chiede a tutti i costi un cane! Ma non ne sa un tubo su come curarlo! E figuriamoci i punti riferiti nella tua domanda!!!!

    Io passo tutti i santi giorni ad aiutare con il volantinaggio e via Internet i poveri cagnolini in cerca di casa!!!! E ne ho lette di tutti i colori....!!!!!!!!!! Ora vorrei farvi vedere gli annunci dei cuccioli di cui mi sto occupando. Esiste una casa anche per loro????????

    http://www.kijiji.it/annunci/cani/palermo-annunci-...

    http://www.kijiji.it/annunci/cani/palermo-annunci-...

    http://www.kijiji.it/annunci/cani/roma-annunci-ard...

    http://www.kijiji.it/annunci/cani/palermo-annunci-...

    http://www.kijiji.it/annunci/cani/annunci-roma/que...

    http://www.kijiji.it/annunci/cani/roma-annunci-rom...

    A presto!

    Amo i caniiiiiiiiiiiiiiiii

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    ciao kora, ti do pienamente ragione ma molte volte le persone non pensano bene prima di fare certe scelte così importanti. ammetto che io da piccola facevo capricci perchè desideravo tanto un cane e penso che tutti almeno una volta lo abbiano fatto e per fortuna i miei genitori non hanno mollato la presae fino all'inizio di quest'anno hanno sempre sostenuto il fatto che il cane è un impegno grande e che in certi casi è meglio non averlo. ho detto fino all'inizio di quest'anno perchè a gennaio abbiamo trovato un cane abbandonato proprio vicino casa e noi lo abbiamo soccorso perchè era bagnatissimo e raffreddato e poi lo abbiamo portato all'enpa per sapere se potevano tenerlo con loro ma la risposta è stata che erano pieni e non potevano assolutamente prenderlo. così ho iniziato a pubblicare annunci in cui chiedevo la sua adozione ma nessuno lo ha voluto perchè ormai era grande e ora le persone tendono sempre a comperarlo il cane e non adottarlo. quindi con il passare del tempo ci siamo affezionati tutti e ora il cane sta con noi a tutti gli effetti.

    non mi sono affatto pentita ma se una persona mi chiede come può fare a convincere i propri genitori a prenderne uno io rispondo immediatamente che devono riflettere bene perchè è come avere un figlio e deve far parte in tutto e per tutto in quello che si decide di fare in famiglia. molte persone si rendono conto del grande impegno quando ormai lo hanno preso e lo scaricano ad un'altra persona.

    anch'io ho letto moltissime domande di questo genere su questo sito e ormai non rispondo quasi più perchè la maggior parte delle volte chi fa la domanda vuole sentirsi dire che fa bene ad insistere con i suoi genitori. quindi se si risponde che non è proprio così che si deve fare, la persona se la prende leggendo la dura verità. c'è anche il detto: la verità fa male.

    quindi a nulla servono i tanti appelli in cui si fa presente che bisognerebbe riflettere meglio nel prendere un cane perchè ci saranno sempre delle persone (parlo soprattutto di ragazzini) che insisteranno ad averne uno.

  • g.d.
    Lv 6
    10 anni fa

    Parole sante, questo topic andrebbe tenuto all'inizio della sezione vita natural durante.

    Ho notato anch'io l'aumento di persone che, guarda caso, d'estate hanno l'impellenza di disfarsi di cani e gatti.

    E' anche vero che purtroppo in Italia non c'è una sensibilizzazione adeguata per quanto riguarda la possibilità di portare animali in albergo, in residence, in spiaggia e anche su treni e aerei ci sono problemi, ma chi prende un cane dovrebbe saperlo e quindi avere già la soluzione. Se prendi un cane e non sai cosa farne d'estate sei un incosciente, punto, non ci sono scuse. Se davvero ami il tuo animale o rinunci alle ferie, oppure ti adatti ad andare in un posto dove puoi portare anche i tuoi animali. Anche sul fatto di metterlo in una pensione ci sarebbe da discutere, un conto è affidarlo per qualche giorno a un amico o a un parente, ma metterlo in una pensione (soprattutto se non ti sei informato prima e non sei sicuro che sia un posto come si deve) è un altro segno di egoismo, secondo me

  • Vicky
    Lv 6
    10 anni fa

    brava!! ovviamente le cose da prendere in considerazione prima di prendere un cane sono anche altre...

  • 10 anni fa

    Hai pienamente ragione! Purtroppo se ne leggono troppe domande di questo genere, ma la colpa maggiore non è dei bambini o ragazzini che lo chiedono ma dei genitori che glielo comprano senza essere un minimo informati, solo per accontentare il figlio viziato.

    Facciamo girare questa domanda, sperando che i diretti interessati la leggano...

    Ciao, Rossana.

  • 3 anni fa

    ..purtroppo in step with i falchi predatori, esiste l. a. generazione di trent'enni single con cui non si può competere!! consiglio: statevene a casa e salvate l. a. vostra famiglia. alle 20 enni ci pensiamo noi.. ;)

  • Matteo
    Lv 7
    3 anni fa

    io no

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.