Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 10 anni fa

Quale sarebbe la sceneggiatura "perfetta" che descrive il viale del tramonto di una velina?

un po' di fantasia!!

buona domenica!!

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Migliore risposta

    Immagini di sale di attesa negli studi televisi per i provini, incontri con produttori e pseudo-produttori televisivi, letti disfatti (è una realtà ormai consolidata), oppure dietro una scrivania: lei chinata su di lui comodamente seduto su una poltrona girevole (tipo Bill Clinton e la stagista). Finalmente uno show (ballerina di ultima fila che cerca disperatamente di farsi notare dalle telecamere). Finchè dall'ultima fila arriva alla prima. Finale un po' scontato, matrimonio con un calciatore...E la velina diventò parte de " le meteore"... (noto programma di canale 5 degli anni '90, con inizialmente Teo Teocoli..una sorta di "Chi l'ha visto" sui personaggi dello spettacolo ritirati a vita privata) che la ritrae leggermente ingrassata e anche un po' sfatta. Nel riquadro del televisore appare l'immagine di alcuni anni prima in cui evidenzia la bellezza, ormai appassita, della gioventù.

    Fonte/i: P.S. Hai richiesto della fantasia...io ci ho provato! :)))
  • la scalinata a chiocciola che conduce sopra ad un faro, la fatica per salirci correndo nell'affanno

    e una volta raggiunto la cima del faro scoprire che la luce non funziona, il faro non illumina nulla nella notte

  • La fatica di salire, farsi conoscere. La gloria dell'arrivo alla vetta, la fatica per restarvi. E la facilità con cui, spesso e volentieri, ci si ritrova giù. Cento passi buoni per salire, uno solo fatto male per franare giù.

    Ma forse non ho capito bene la domanda! ::)

  • Il rumore di uno strappo.. sordo,tagliente.. frastagliata,la luce del tramonto illumina quegli angoli accartocciati in sè stessi... la fine di una vita.. la carta velina s'è strappata....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Tu confidi nella capacità di analizzare un proprio passato?

    Io non ci spero...

    Buona domenica a te!

    Sceneggiatura: una stanza vuota, in un angolo una sedia e quattro "straccetti" a terra

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.