Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 10 anni fa

Come igienizzare un materasso ???????????

Saluti a tutti, come pulire bene un materasso senza avere più problemi di batteri o quant'altro di annidato ? Grazie in anticipo.

8 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    Utilizza l' aspirapolvere (meglio se con la spazzola che si utilizzano per i tappetti) per togliere più polvere e acari possibili, poi igienizza il materasso con il vapore (un semplice vaporetto della Polti va benissimo).

    Ricorda comunque di arieggiare spesso la stanza e almeno una volta a settimana esponi materasso e cuscini all'aria aperta.

    Ricopri sempre il materasso con fodere protettive semplici da sfilare e lavare.

  • 5 anni fa

    Io sono contentissima del materasso in lattice che ho ordinato recentemente su Amazon (questo qua: http://amzn.to/1sZNX0A E' arrivato puntuale, la confezione sotto vuoto comodissima, ma soprattutto ci dormo benissimo, il fatto che il mio letto sia diventato molto piu alto non puo essere un inconveniente visto che probabilmente concorre alla qualita del sonno che ho riconquistato. Dovevo cambiarlo prima!

  • 10 anni fa

    la vaporella è l'unico metodo efficacie...

  • 10 anni fa

    Hai dimenticato di dire che tipo di materasso hai? di che materiale è composto e da quanto tempo ce l'hai.

    Posso presumere si tratti di uno tipo a molle, erroneamente chiamato "ortopedico".

    Pur affermando, senza paura di essere smentito, che Ti sarà umanamente impossibile igienizzarlo la risposta che piu' ci "azzecca" è quella di Vally.

    Ti dico anche il perchè è impossibile igienizzarlo.

    Non tutti sanno che durante la notte perdiamo liquidi (sudore), anche in inverno, capelli, pezzi di pelle.....

    Tutto questo va a finire, inesorabilmente, all'interno del materasso permettendo il nascere ed il proliferare di batteri, virus e funghi che si insediano, pianta stabile, nei tessuti, anche nella parte centrale, quella piu' inaccessiible.

    E' per questo che la vita media di un materasso di questo tipo è al max di 6/7 anni.

    Mi auguro sinceramente che il rivestimento che hai sia sfoderabile e lavabile in lavatrice ad almeno 40° altrimenti ...... non hai scampo!!!!

    Scusa la schiettezza ma è figlia del mio lavoro.....

    Per risolvere questo tipo di problema mi sono orientato (anche su "consiglio" dell'Ass. Nazionale dei Consumatori) sul lattice naturale perchè è, per antonomasia, anallergico ed in piu' uso un rivestimento sfoderabile con tramatura in argento proprio per le sue caratteristiche batteriostatiche.

    Spero di esserTi stato d'aiuto e nel contempo Ti consiglio la visione di questo link.

    Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    compra l'aspirapolvere folletto niente piu batteri o acari per me e la migliore a prova di allergie

  • 10 anni fa

    Pienamente d'accordo con Nicholas!

    Ho un amico che fa il "consulente del sonno" per la ditta Wenatex, io ho comprato le reti, i materassi, i cuscini e ricevuto in regalo la trapunta matrimoniale, posso lavare tutto a 60 gradi e SOLO da quella temperatura in su puoi igienizzare i tessuti!

    Ho speso più di 3 mila euro ma dormo da dio, non soffro più di cervicale e sono a posto per 20 anni!

    Visita il sito www.wenatex.com e ti fai un'idea di cosa vuol dire avere ottimi prodotti e poterli igienizzare...

  • 10 anni fa

    con qualsiasi dispositivo a vapore...

  • 10 anni fa

    con l'aspirapolvere

    o qualcosa con getto di vapore

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.