Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Se resisto senza fumare la sigaretta, la mancanza sparira' tra qualche settimana?

Se non fumo, parlo di sigarette normali, mi manca, ci penso, voglio fumare ma resisto. Pero' ci penso costantemente. Voglio comprare sigarette e fumare. Ne sono consapevole, ma sono anche consapevole che voglio smettere. Ho anche un nodo nella gola da qualche tempo. Resisto. Se resisto ancora credete o sapete se la voglia la mancanza sparirà?

Grazie per le vostre risposte. Grazie per ogni parola.

Non avrei mai pensato che si tratti di una dipendenza cosi. Non ho altra dipendenza. Solo questa. Che mi dite voi? E' cosi come penso? Basta resistere e con il tempo ci si libera anche dal pensiero???

Buona giornata a tutti.

Aggiornamento:

Bannato, la mia fede e' la vera unica e reale Verita'. Per me e' tutto conseguenza della mia fede. Se non fosse per la mia fede, non so se sarei ancora viva.

Dio e' l' unica Verita'. Scusate, ma perche' se chiedo della sigaretta si gira il discorso a Dio? Pensate che sia una dipendenza? Bene, con questa logica e' come se mi diceste : smettere di respirare. Eh gente non usciamo dalla ragione :) Grazie pero' eh? Grazie dell' aiuto..... :) Sono di buon umore malgrado tutto, vi auguro tutto bene. :) Tante belle cose a tuttiiiiiiiiiiiiiiii :)

Aggiornamento 2:

GRAZIE PER IL VOSTRO AIUTO. Vi voglio bene, posso dire cosi? Lo so suona banale tipo : " i love you all ", per noi in europa suona ridicolo. Ma voglio dire, grazie veramente per il vostro sostegno! Che Dio vi benedica. Answers e' anche una dipendenza. Questa interazione....... :) Sara' difficile scegliere una miglior risposta.

Aggiornamento 3:

No, Alex la categoria e' giusta. Se non fosse per la mia fede, non so, se avrei presso questa decisione. Credimi. La salute e il benessere per me, e' la fede. Non ho sbagliato categoria. Provare per credere :) Credo che nulla mi avrebbe portato a pensare cosi. Solo la fede. Inoltre anche esperti lo dicono: "quello che la scienza non riesce a fare lo ha fatto la fede". Esistono persone che hanno smesso le droghe pesanti solo tramite la fede. Niente altro li aveva portati a questo. Niente altro. :) E io penso, se ci sono riusciti loro, posso anch' io. E guarda che io ne ho conosciuto di gente cosi in chiesa. Non mento. E' vero. Il motivo vero e unico per vivere alla fine di tutto, e malgrado tutto, e' Dio. Almeno per me. Anche per me. Molte delle mie decisioni le ho prese solo tramite la fede. Come anche il smettere di mangiare gli animali. La scienza mi ha confermato tale scelta, ma la mia fede mi ha spinto ad usare misericordia. Non ho sbagliato categoria, credimi :)

10 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Il tempo fa miracoli. È difficile come controllare l'ira per uno con indole violenta. È molto difficile, ma col tempo proverai disgusto per il fumo. Dì ad amici e famigliari le tue intenzioni ed evita di stare da solo, perché è allora che sei più vulnerabile ai tuoi pensieri. Piacevoli conversazioni con gli amici distraggono dalla voglia di fumare. Dopo qualche tempo nemmeno ti verrà più voglia di fumare, anzi vorrai evitare il fumo, perché diventerà fastidioso (come tutti i non fumatori). A quel punto ti sarai liberato del vizio. AUGURI!

    PS hai sbagliato categoria... Dovevi mettere la domanda in "Salute e Benessere"...

    Add: Giusto, hai ragione! La fede può aiutare molto, se si capisce che Dio non desidera che ci "suicidiamo al rallentatore", la fede è importantissima!

  • 1 decennio fa

    la dipendenza fisica finice sicuramente entro una settimana.

    la dipendenza psicologica ci mette un bel po' di più però passa anche quella.

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    La dipendenza sparirà con la costanza........

    Sii forte, resisti.......non ti farà altro che bene.....

    Salute.....

  • 1 decennio fa

    sta tranquilla, il desiderio di fumare si attenua ogni giorno che passa. tieni duro. lo dico per esperienza: ho fumato tanto e per molto tempo. dopo una settimana di astinenza, è tutto in discesa.

    ti consiglio di lavarti spesso i denti: avere la bocca pulita ti induce a notare il contrasto rispetto a quando fumi.

    in bocca al lupo

    --------------

    "Il motivo vero e unico per vivere alla fine di tutto, e malgrado tutto, e' Dio. Almeno per me. Anche per me."

    Hai capito tutto. Un abbraccio.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Resisti! Ci vorrà un po' ma ce la farai ! Se desisti avrai perso, non essere debole !

  • Anonimo
    1 decennio fa

    DIPENDE DA PERSONA A PERSONA OGNI ORGANISMO REAGISCE DIVERSAMENTE , C'E CHI SI ABITUA IN 15 GIORNI CHI IN UN ANNO O ANCHE PIU'!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Al di la del fatto che questa possa essere o meno la sezione giusta.....

    ti dirò, vi sono solo due modi per smettere di fumare °

    il primo è di farlo intelligentemente, ti guardi allo specchio e ti ripeti " Idiota...", il fumo ti fa male può portarti a morire in modo "pesante ", vedi cancro ai polmoni, smettila ! "

    il secondo è coattivo da "cache.rella" , come è capitato a me, 5 anni fa mi son trovato a non respirare più, stessa sensazione di uno che stia sott'acqua con la bocca aperta, un paio di attacchi di questo genere e poi in ospedale, diagnosi : trombosi della safena con embolia polmonare

    a mia moglie dissero che, difficilmente, avrei passato la notte, ma invece, ringraziando il buon Dio, dopo una lunga degenza ed un anno e mezzo con anticoagulanti e una dieta strettissima, mi sono ripreso, motivo della trombosi con embolia ? il fumo......il mio pacchetto ( e più....) di bionde quotidiane, pensaci bene prima di rimetterti in bocca una sigaretta, basta un poco di coraggio per qualche tempo e poi ti accorgerai che è facile starne senza, gusterai anche di più il cibo, parola !

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sai un metodo alternativo? Vai in erboristeria e comprati delle foglie di passiflora, te le rolli e te le fumi. Non contengono nicotina, per cui non aggraveranno la tua dipendenza. Ma almeno avrai un surrogato per una settimana, tempo che ti passi il bisogno fisico.

  • 1 decennio fa

    Ci vuole costanza e volontà, la dipendenza fisica dalla nicotina finisce abbastanza presto, il vizio e la dipendenza psicologica dipendono da vari fattori su cui devi lavorare a lungo.

    Quando hai lo stimolo di fumare magari fai qualche attività "produttiva" che ti distolga dal pensiero di fumare come magari leggere qualcosa di interessante, ascoltare musica, imparare a suonare un semplice strumento, fare qualche cruciverba o...mettere in ordine un cubo di Rubik..

    Cerca di evitare il più possibile la compagnia di persone che fumano e metti in un salvadanaio i soldi che abitualmente usi per comprarti le sigarette, dopo qualche mese dovresti cominciare ad accorgerti che il fumo non ha più l'attrazione che aveva prima e aprendo il salvadanaio scoprirai che hai risparmiato abbastanza per comprarti magari una piccola cosa che ti piace.

  • 1 decennio fa

    si dopo un poco la mancanza delle sigarette sparirà.

    se provi a liberarti delle religioni succederà la stessa cosa, ne sentirai la mancanza per 2-3 settimane, poi sarai libero

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.