Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniAllergie · 1 decennio fa

Allergia ai pollini??????????????

L'allergia ai pollini,in genere,si scatenano dal mese di marzo a metà giugno.

Come è possibile che io,allergica,ai pollini,appunto,nel mese di luglio ne soffra ancora,accusando i sintomi come se fossi in pieno periodo allergologico?

Sto impazzendo!!!

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao.

    ti sbagli , perchè , ad esempio, l'allergia alla PARIETARIA,

    dura quasi tutto l'anno, in particolare da meta' marzo a fine luglio, con picchi di massima impollinazione proprio in questo periodo, luglio.

    Poi inizia di nuovo la fioritura da settembre fino a novembre, anche se l'impollinazione e' minore, quindi levati dalla testa che le allergie ai pollini sono solo primaverili...

    prendi un antistaminico , <lo XYZAL compresse 5 mg>, è il migliore e meno tossico.

    ovviamente chiedi al medico PRIMA DI TUTTO , cioè prima di assumere farmaci, cioè se sei bambino non puoi' prenderlo.

    se hai starnuti usa il FLIXSONASE SPRAY nasale, ti elimina completamente i sintomi, a tal punto che l'antistaminico diventa qualcosa da prendere solo al bisogno, se neccessario.

    il flixsonase spray nasale è ottimo.

    per i casi piu' gravi di asma , bisogna prendere cortisonici , tipo bentelan , urbason , deltacortene ecc.

    Fonte/i: mediche e personali
  • 1 decennio fa

    Ti racconto la mia esperienza positiva !!!!

    (Ex) allergico da 15 anni a circa 11 cose: parietaria, pollini, acari, cipresso, ecc, ecc, ero messo male e ogni anno avevo crisi violentissime . Le ho provate tutte, dal chimico al naturale, fino a quando mi sono imbattuto nella medicina cinese (premetto che sono molto addentrato nei rimedi alternativi) ho letto e riletto testi e ho provato su me stesso dei punti di agopuntura con le dita (digitopressione) e a sua volta indicati ad un amico che soffriva come me di allergia e prendeva come me i farmaci.

    Risultato ? Dopo aver trattato i punti, tempo una decina di minuti che il trattamento facesse effetto l'allergia è completamente sparita ad entrambi !!!

    Punti da trattare: http://www.myphotos.yahoo.com/s/20wyu2ds517sdf8sd5...

    Pratica: stai seduta e con il dito medio + dito pollice che sostiene il medio, premi sul punto specifico facendo un movimento circolare per circa un minuto per ogni punto. Premi e ruoti !

    Fammi sapere, ma sono convintissimo che guarirai !

    Dimenticavo: il trattamento io lo facevo al mattino lontano mezz'ora dalla colazione, inoltre ad alcuni basta farlo al mattino x 3-4 giorni e non hanno più sintomi, a certi possono volerci più giorni, ma sarai d'accordo con me che "perdere" quattro minuti al mattino senza avere controindicazioni o effetti strani non è nulla a confronto di una vita migliore e senza allergie !!!

  • 1 decennio fa

    non è tanto strano. ad un periodo di fresco a fine giugno è seguito un periodo molto caldo,proprio di questi giorni: l'ìideale per riavviare un nuovo ciclo di impollinazione. ogni volta che succede, ricominciano anche a me tutti i sintomi dell'allergia. talvolta succede anche in periodi di ventilazione maggiore...

    se stai impazzendo, prova a contattare il tuo medico. potrebbe essere sufficiente un periodo di somministrazione di Tinset o Zirtec...perchè soffrire? l'organismo ne risente....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao! Anche io sono un soggetto allergicoo >.<

    ..in effetti è un pò strano che a luglio tu risenta di allergia ai pollini. Ti consiglio di andare dal tuo medico e fare le prove allergiche, magari sei allergica a qualche altra cosa u.u oppure può essere che vicino casa tua ci siano delle piante che ti procurano questi disturbi.

    Fonte/i: Io..allergica nata -.-''
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Chiara
    Lv 6
    1 decennio fa

    Prova a fare ulteriori test, magari sei allergica anche a qualcos'altro... o sei in una zona in cui ci sono piante con fiori e pollini che ti infastidiscono.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.