kepy
Lv 6
kepy ha chiesto in SportCiclismo · 1 decennio fa

tappare i bucchi delle camere d'aria?

Io ho la passione per la bici, amo anche riparare le piccole cose, ma avendo ormai una montagna di camere d'aria bucate(appena un foro tante volte!!) perché dove abito è pieno di piante e ogni tanto ci sono degli spine che me le buca.

Quelle della bici del mio figlio(che sono veramente tante bucate) vorrei tappare i buchi.

Qualche esperto mi sa dire come faccio?Si usa della cola? Perché gli adesivi quelli che si compra nei negozi specializzati, ho già provato, ma senza risultati, si aprivano lo stesso appena le gonfiavo.

Ciao a tutti i ciclisti:):)

Aggiornamento:

x medusa, sei stato molto gentile e chiaro nella spiegazione, ma che tipo di mastice mi consiglia, un nome??:)

Sai sono una mamma e vedere mio figlio che piange perchè vuole la bici sistemata il mattino dopo, mi dispiace:)

Ieri erano le 23.00 e lo stavo cambiando per l'ennesima volta la camera d'aria bucata!!

Aggiornamento 2:

x serguei,

Ma vuoi che un bambino di 5 anni si metta a cambiare le gomme della propria bici??! Sai quanti papà di oltre 40 anni ho già visto dal mecanico per farsi gonfiare le gomme della bici dei figli???! Basta pensare che mio ex marito detesta tutto quello che vuol dire sistemare una bici!!Quando mio figlio avrà l'età per farlo da solo, sarò più che contenta che lo faccia, è già un piccolo mecanico:) che ama aiutarmi a sistemare la sua bici, ma ovviamente è ancora piccolo per certe cose!!

3 risposte

Classificazione
  • Medusa
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Innanzitutto procuratevi l'occorrente:

    1 mastice (non attak, bostik e roba del genere)

    2 toppe (in mancanza di quelle pronte andrà bene un pezzetto di vecchia camera tagliato a misura)

    3 bacinella con acqua per individuare il foro se non è visibile

    4 carta vetrata

    5 cacciagomme

    6 pompa

    Smontate il copertone dalla ruota forata con gli appositi cacciagomme (meglio se in plastica) inserendoli tra cerchio e copertone e facendo leva.

    Togliete la camera d'aria, gonfiatela e immergetela nell'acqua cercando di individuare i fori dalla fuoriuscita delle bollicine; controllate tutta la camera d'aria, compresa la valvola.

    Individuato il foro segnatelo (una volta sgonfiata la camera sarà dura ritrovarlo), sgonfiate e asciugate la parte intorno al foro.

    Carteggiate la zona del foro avendo cura di non farlo sempre nello stesso verso, questo faciliterà la presa del mastice, dopo aver carteggiato applicate un velo di mastice (meno di un millimetro, ma non prendete il calibro) sul foro e sulla superficie attorno, avendo cura di superare le dimensioni della toppa che andrete ad applicare.

    Ed ecco il momento dove tutti sbagliano!!! Una volta applicato il mastice bisogna attendere 3/4 minuti prima di applicare la toppa, solo così il mastice sarà in grado di incollarla definitivamente.

    Applicata la toppa metteteci un peso sopra e lasciatela seccare per bene, ma se è un'emergenza, dopo qualche altro minuto potete già riutilizzare la vostra camera d'aria...rimontate il tutto, ma prima passate una mano all'interno del copertone per vedere se qualche spina è rimasta infilata dentro, rimuovetela nel caso, e ripartite.

    P.S. perchè avete bucato? :shock:

    Controllate il tipo di foro: se è un foro singolo, magari piccolino la colpa è stata di un qualcosa che ha perforato il copertone, tipo spine, chiodini o altro; in questi casi è fondamentale un controllo scrupolosissimo dell'interno del copertone per trovare il responsabile.

    Se i fori sono due, simili a tagli e molto ravvicinati, avete "pizzicato", cioè la camera d'aria è stata tagliata letteralmente dal cerchio che l'ha spinta contro una sporgenza del terreno. In questo caso probabilmente la pressione delle gomme era insufficiente, ricordatevene quando ripartite...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Babi
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ciao! Io, ogni volta che mio figlio "bucava" (e succedeva veramente spesso!), riparavo, quando possibile, la camera d'aria con dei piccoli kit che vendevano/vendono nei negozi dedicati e, a volte, anche in ferramenta: contenevano tutto l'occorrente - non semplici adesivi: delle vere e proprie "toppe" abbinate ad una colla specifica - ed erano efficaci!

    Fonte/i: Esperienza personale
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    'ma scusa tuo figlio quanti anni ha?non ha la vergogna stare a piangere, meglio che si impara a sistemare da solo.solo cosi che diventi uomo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.