Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

potreste fornirmi i prezzi di infissi in alluminio e legno alluminio?grazie.?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ecco per tutte le categorie ....dal prezziario regione campania 2007, ma vale più o meno per la tua zona:

    1)Invetriata con/senza sopraluce fisso, da telaio maestro cm 9 x 4.5 di coltello con battita ricacciata per avvolgibile; battenti

    apribili, armati a telaio e ripartiti a riquadro, formati da listoni

    scorniciati in ambo le facce di cm 6.5x 4.5 con incassi per i

    vetri; faccia inferiore altezza cm 18. In legno abete a tre battenti ....................euro/m² 124,44

    2)Invetriate esterne in legno e alluminio fisse o con parti apribili

    con o senza sopraluce fisso o apribile ad una o piu ante.

    Costituite da: controtelaio a murare completo di zanche per

    fissaggio a muro realizzato in lamiera di acciaio; telaio fisso

    comprensivo di :bancali per davanzali in lamierato di alluminio preverniciato; - traverso inferiore con ricavata la battuta dell'anta ed il raccoglitore di condensa; realizzato in profili chiusi in alluminio preverniciato dello spessore minimo di 12/10 mm; righelli fermavetro del tipo a scatto;guarnizione di tenuta in neoprene per i vetri.Per superfici fino a 3.00 m² .....euro/m² 240,21

    3) Infisso monoblocco in lega di alluminio a taglio termico

    realizzato con profilati in lega di alluminio estruso assemblati

    meccanicamente con lamelle di poliammide formanti il taglo

    termico rifinito con le parti in vista satinate con superficie

    totale ossidata anodicamente dello spessore da 15 a 18

    micron. Sono compresi: il telaio esterno costituito dai

    montanti della sezione di mm 100, con ricavata la battuta per

    l'anta, distanziatore e guida per l'avvolgibile, il traverso

    superiore con sede di appoggio per il cassonetto, il traverso

    inferiore asolato (escluso per le portefinestre) per lo scarico

    dell'acqua, il telaio mobile realizzato con profili a sezione

    tubolare, della sezione minima di mm 52,

    la serranda avvolgibile in PVC tipo pesante da 5,00 kg/m², il

    rullo, i supporti reggirullo avvolgibile con cuscinetti a sfera, le

    cinghie, gli avvolgitori automatici con placche, le pulegge, i

    fondelli, il rullino guida cintino, i rinforzi metallici per teli di

    larghezza superiore a cm 130, il cassonetto, le guarnizioni di

    neoprene, gli apparecchi di manovra, i fermavetro a scatto, i

    pezzi speciali, le cerniere, le squadrette di alluminio, le

    maniglie di alluminio fuso, il controtelaio, da murare, in

    profilato di lamiera zincata da 10/10 di mm Per superfici fino a m² 2.5 m² ................euro/mq 296,53

    4) Fornitura e posa in opera di porta scorrevole a tenuta

    semplice ( sale bianche e sale operatorie ) realizzata in un

    anta scorrevole La porta sarà completa di: - Controtelaio da

    premurare, in lamiera di acciaio zincato, stampato a freddo o

    legno di abete con zanche a murare. - Telaio fisso coprimuro,

    (imbotte), perimetrale sui tre lati del vano porta per muro

    spessore mm. 150 standard - 200 - 250, costruito in lamiera

    di acciaio inox AISI 304 satinato, stampato a freddo. - Telaio

    coprifilo per la battuta perimetrale delle guarnizioni del

    pannello anta, costruito con speciale profilato estruso in lega

    di alluminio anodizzato, completo di inserto per le fotocellule

    di sicurezza. - Pannello anta spessore mm. 40, costruito con

    intelaiatura perimetrale in speciali profilati arrotondati estrusi

    in lega di alluminio anodizzato, pannello portante sandwich

    mm. 40 complanare formato da due lastre in laminato plastico con all'interno poliuretano espanso ignifugo ed atossico ad alta densità iniettato sotto pressa. -

    231, da 800-1.000 x h 2.100 mm ................cadauno euro 3.431,46

    Fonte/i: ciao 10p xfavore
  • 7 anni fa

    Ciao i prezzi sono questi , infissi a giunto aperto 150 euro al mq , infissi a taglio termico 260 euro al mq e poi dipende anche dalla grandezza , invece infissi legno alluminio 360 euro al mq...però ti conviene per spendere meno nella tua zona richiedere un preventivo nel portale edile http://www.edilnet.it/ , nel giro di 3 giorni ti contattano i serramentisti della zona ti fanno 3 preventivi una volta scelto quello meno costoso , la ditta che te l'ho ha fatto ti fà il lavoro nella tua zona, ovviamente i preventivi sono gratuiti . spero esserti stata utile su edilnet i costi sono veramente bassi .

  • 1 decennio fa

    Per la mia esperienza aziende forti in ambito finestre sono :

    > www.finstral.com

    > koserplast.com

    > internorm.com

    > nurit.it

  • Lukino
    Lv 4
    1 decennio fa

    Per una volta sono d'accordo con kekko.. se un azienda ti dice subito un prezzo al metro quadro, girati e vattene perchè non è un azienda seria.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao, innanzitutto, vorrei sapere come sia possibile che determinate scrivano cose letteralmente abominevoli. Dare un prezziario a m2 è praticamente impossibile, in quanto vi sono elementi che il signore di sotto non ha considerato. Innanzitutto poichè con infisso non s'intende solo il sistema, ma è comprensivo di variabili, non si può neanche dare un prezzo indicativo, senza dare peso alle esigenze del cliente PRIMA DI TUTTO.

    Bisogna tenere presente:

    a) il materiale dell'infisso: pvc, legno, legno alluminio, alluminio taglio termico, legno bronzo, strutturale, e così via.

    b) nel caso dell'infisso in legno o in legno alluminio, bisogna tener conto delle essenze e dei modelli, della lavorazione del legno (massello, lamellare, grado di qualità).

    c)poichè gli infissi sono costruiti come un vestito intorno all'ambiente, devono ottemperare a norme specifiche imposte dalla comunità economica europea, quindi a seconda del cantiere cambia il prezzo.

    d) la vetrazione deve rispondere a determinate esigenze non solo poste dal cliente, ma dello stesso cantiere in cui viene inserito. Il vetro infatti di base deve essere un vetro camera basso emissivo con gas argon, ma a seconda della zona, della casa, delle esigenze, cambia totalmente, in modo da favorire un isolamento termico e se lo si richiede, un isolamento acustico che possa SODDISFARE il cliente e soprattutto aiutare a RISPARMIARE DURANTE TUTTO L'ANNO.

    e) la ferramenta è un'altro punto di scontro, in quanto ad oggi esistono vari tipi di ferramenta, fra cui la ferramenta a scomparsa.

    f) la qualità dell'infisso si vede anche dai certificati, dai brevetti, dl marchio CE. Comprare un infisso non è come comprare un etto di mortadella. E' come se compri una macchina. ha le stesse variabili di un auto, il prezzo base, viene inficiato da vari fattori, modello, colore, accessori, e così via.

    g)la posa in opera cambia a seconda del posatore, della cura e dell'efficienza della posa. C'è chi schiuma l'infisso (cosa che tutti dovrebbero fare) in modo da favorire l'isolamento termico non creando dispersione termica.

    So che può sembrare incredibile ciò che dico, ma una buona azienda e un vero esperto nel settore, non può darti un prezzo orientativo. Si rischierebbe di fare una brutta figura, e di screditarsi automaticamente nei confronti del cliente. Se t'interessa un ottima azienda per gli infissi, vai sul sito www.blindhouse.net, che trattano i migliori infissi sul mercato, con tutte le certificazioni e agevolazioni fiscali, dandoti informazioni e consulenza che potrai trovare solo lì. Io per i lavori eseguiti sui cantieri mi sono affidato sempre a loro, in quanto invece di creare problemi anche postumi, risolvono persino quelli preesistenti, garantendo una piena soddisfazione del cliente, che per noi è sacro. spero di esserti stato d'aiuto, buona giornata!

  • Marco
    Lv 5
    1 decennio fa

    Dipende dall'azienda a cui ti rivolgi.

    Prova a chiedere un po' di preventivi contattando le aziende che hanno dei siti internet.

    Io mi sono rivolto a quest'azienda per i miei infissi:

    http://www.novalsystem.it/

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.