Fare una dieta senza glutine quando non si è celiaci , fa male ? E perchè ?

Così c'è scritto su un sito noto , ma non spiega il motivo . Grazie

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Potresti indicare il sito di cui parli? Mi piacerebbe leggere l'articolo in questione, grazie.

    Per quello che so, il glutine non è una proteina fondamentale nell'alimentazione. Quindi, la sua eliminazione, non crea squilibri nutrizionali, inoltre i celiaci possono mangiare molti alimenti che sono naturalmente privi di glutine come molti tipi di formaggi, carni, frutta, verdura, legumi, vari tipi di latticini ecc. L'unico problema è che, essendo presente il glutine in tanti cereali ricchi di fibre, diventa necessario, per chi segue una dieta senza glutine, avere un maggiore apporto in fibre tramite l'assunzione di verdure e frutta per compensare.

    Sicuramente "fare una dieta senza glutine quando non si è celiaci " fa male al portafoglio. Un aspetto negativo per chi non è celiaco e segue comunque una dieta senza glutine è il fatto che gli alimenti senza glutine sono molto più costosi di quelli normali e, se non si è celiaci, non si riceve il bonus mensile dalla propria ASL che è un contributo per l'acquisto di tali alimenti.

    Conosco almeno un paio di famiglie nel mio paese che, avendo un bambino celiaco, hanno deciso di mangiare tutti senza glutine onde evitare problemi di contaminazione durante i pasti e i rispettivi medici non gli hanno segnalato controindicazioni.

    Comunque, anche se non vi sono particolari controindicazioni, perchè un non celiaco dovrebbe rinunciare ai buoni sapori di pasta, pane, pizze e focacce preparate con farina di frumento? Io sono stato diagnosticato in età adulta e, a essere sincero, i primi tempi di dieta senza glutine non sono stati facili anche perchè mi è sempre piaciuto molto andare a mangiare fuori casa.

    Infine, a volte le persone identificano i celiaci con le persone magre e pensano che "mangiare senza glutine e seguire una dieta senza glutine", anche se fortunatamente non si è celiaci, faccia dimagrire (anche su Yahoo Answers era stata posta una domanda qualche tempo fà). Questa è un'idea sbagliata: il celiaco dimagrisce quando non segue la dieta senza glutine ossia quando il suo intestino è danneggiato perchè, assumendo glutine, l'intestino non assorbe più i nutrimenti dal cibo ingerito e l'organismo pian piano deperisce. Nel momento in cui un celiaco inizia la dieta senza glutine (rigorosa), pian piano riprende il peso perchè il suo intestino migliora. Inoltre le calorie degli alimenti senza glutine sono molto simili a quelle dei prodotti normali e, anzi, a volte possono essere pure leggermente superiori.

    Ciao

    Fonte/i: Sono celiaco
  • 3 anni fa

    Ecco il miglior modo per perdere peso in modo salutare http://FattoreBruciaGrasso.gelaf.info/?cg3I

    La formula migliore per perdere peso è una buona dieta abbinata a esercizio fisico costante e quotidiano. Fare fitness è fondamentale perché brucia calorie e grassi, inoltre riattiva il metabolismo. Questo significa che il vostro corpo brucia ancora più grassi in base all'attività fisica che si fa.

  • 3 anni fa

    no, l'importante è seguire un'alimentazione sana e variegata... anzi mangiare senza glutine può fare bene in alcuni casi per disintossicarsi

  • 9 anni fa

    NO PUOI TRANQUILLAMENTE MANGIARE IL TUTTO PER SEMPRE.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Ciao, ho letto il tuo messaggio qui e voglio dirti che c'e' una communita' per chi vuole dimagrire. Ci scriviamo i nostri diari, consigli, insomma cerchiamo di dimagrireinsieme. Se vuoi partecipa anche tu!

    www.mia-dieta.com

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.