Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Antenna rudimentale per radio?

La radio che ho in camera riceve il segnale in modo molto disturbato. Sapete dirmi per caso come costruire una rudimentale antenna per migliorare la ricezione?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Puoi costruirti un rudimentale dipolo spellando 1,50 mt di una certa quantità di cavo per antenna tv, dove per i primi 75 cm sarà completamente spellato ed uscirà solo il filo rigido mentre per gli altri 75 cm sarà spellata solo la guaina esterna, mettendo quindi a nudo la calza in rame. A questo punto tira un po' indietro la calza, in modo che si "gonfi" un po' e fai uscire il cavo sottostante da un buco tra le maglie, in modo da dividere la rete dal cavo. Torci la rete facendola quindi diventare un filo di rame intrecciato; il risultato dovrebbe essere ritrovarti un cavo antenna tv dove ad un'estremità avrai sia un filo rigido da 75 cm che un filo intrecciato analogamente lungo. Questi due fili sono i due bracci del tuo dipolo. Posiziona il filo della calza metallica in modo che nessun filino di rame tocchi con il filo rigido centrale, aiutandoti con del nastro isolante; L'altra estremità del cavo la collegherai alla presa antenna della radio, cavo centrale ad ingresso antenna e calza a massa. I due bracci del dipolo sarebbe preferibile posizionarli in verticale (uno sopra ed uno sotto) poichè la maggior parte delle emittenti fm commerciali trasmettono con polarizzazione verticale, questo anche per agevolare le automobili che hanno un antenna a stilo verticale, come anche le radioline portatili. Puoi anche sostituire i bracci del dipolo con due asticine metalliche leggere, sempre lunghe circa 75 cm, magari recuperate da un vecchio ombrellone e che collegherai ad un cavo tv, l'una al filo centrale e l'altra alla calza. Ciao

  • tullio
    Lv 7
    1 decennio fa

    uno spezzone di filo...

    in base alla frequenza dove deve andare a lavorare, ti ricavi la lunghezza d'onda.

    a questo punto, il fil odeve essere lungo almeno un quarto della lunghezza d'onda, o l'antenna non oscilla

    lunghezza d'onda = velocità luce / frequenza

    88mhz bastano 86cm circa o di piu'.

    108MHz bastano 70cm.

    fai uno spezzone di 90cm e sei a posto.

    funzionera' anche per tutte le frequenze con lunghezza d'onda inferiore, ossia a frequenza piu' alta.

    per il cavo usa uno spezzone di cavo 50 ohm o 75 ohm

    ;)

  • 1 decennio fa

    Se i disturbi sono da interferenze di altre stazioni una antenna nn serve a molto. Bisognerebbe regolamentare a far rispettare i regolamenti fra le stazioni FM.

  • 1 decennio fa

    guarda su youtube si sono parecchi video di come costruire antenne

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.