Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaInvestimenti · 1 decennio fa

Investire in borsa virtuale, una domanda?

Ragazzi che ne pensate della borsa virtuale di Borsa Italiana? Sono un principiante, non mi sono mai avvicinato al mondo della borsa, ma mi ha sempre affascinato l'idea del "guadagno facile" grazie alla borsa, anche se so che è praticamente impossibile diventare ricchi così, ma mi accontenterei anche di piccoli guadagni per cominciare. Comunque per iniziare a fare esperienza e capire come funziona vorrei iscrivermi alla borsa virtuale di borsa italiana. Ho a disposizione ben 5 portafogli, avete qualche consiglio su cosa investire??

Grazie a tutti.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Un paio di cose prima di fornirti una mia idea di prtf.

    Bene l'approccio sul fatto che la borsa nn è per niente fatta da facili guadagni.

    Borsa italiana è un buon supporto per dedicarti alle operazioni virtuali ma, mi sembra di capire, che tu sia a digiuno sulla materia, al di là di un acquisto di un titolo.

    Per acquistare dei titoli su società quotate necessità ben di più che la conoscenza di una piattaforma.

    Nn so quali studi tu stia facendo o abbia fatto, ma di certo necessita che tua apprenda un pò di cose prima di affrontare l' arena. Ti consiglio di cominciare a girovagare su internet in cerca di tutti quei siti che parlano di macroeconomia, analisi fondamentale e analisi tecnica.

    Detto ciò ecco il mio personalissimo prtf.

    Ho preso titoli del mercato italiano

    Ho preso titoli tipicamente ciclici quindi dove gli aspetti macroeconomici hanno maggiori impatti

    FIAT- settore Auto perdita da inizio anno circa -4%

    Perchè. Dopo l'acquisizione di Chrysler la società ha indubiamante tutte le caratteristiche per divenire un player a livello globale. Ci si attende molto dalla ristrutturazione della società americana che potrebbe ben impattare sul valore del titolo ed inoltre ci saranno importati benefici indotti dalla capilarità della rete vendita che possiede negli States soprattutto sull'alfa romeo che torna a calcare i palconoscenici nord americani.

    Alcuni rischi sono legati, soprattutto in europa, sul fronte occupazione. E' chiaro che una mancata diminuzione della disoccupazione (oggi siamo attorno al 9%) per un segmento di auto medio piccole porterebbe a mancati ricavi quindi ad ulteriori tagli per recuperare i costi e nn abbassare i margini.

    ENI -Settore energia - perdita da inizio anno circa -15%

    E' una società he mi piace molto sia per il management, sia per la dinamicità.

    L'azienda è stata molto penalizzata rispetto agli assets presenti, a mio avviso beneficerà dell'aumento del prezzo del petrolio che per effetto del miglioramento economico in corso d'opera porterà ad aumentare i consumi, non solo per i carburanti ma per tutto ciò che deriva dall'oro nero. Interessante sono anche i dividendi che l'azienda tutti gli anni eroga ai suoi azionisti.

    Nn vedo particolari rischi dovuti a problemi strutturali dell'azienda, mi viene in mente qualche sull'aumento dei costi derivati dall'estrazione. Dopo il disastro della BP le piattaforme saranno soggetto a forte pressioni per migliorare le manutenzioni, nonchè vi sarà un certo freno a dare benestare per nuove piattaforme offshore, almeno nel breve, e questo porterà alla ricerca del pertolio in altre zone magari difficili da trivellare e quindi con l'impiego di macchinari più costosi e quindi maggiori costi.

    Luxottica-Bulgari-Tod's Settore lusso da inizio anno rispettivamente +2,85 , +4%, +7%

    Beneficeranno del miglioramento dello scenario economico e del fatto che l'Euro tendenzialmente avrà quotazioni decisamente più basse e quindi favorirà le esportazioni.Il made in Italy è sempre un buon investimento

    Atlantia- beni e servizi ind.li da inizio anno -13,8%

    gestisce autostrade è indubbio che durante la crisi e la contrazione economica ha patito in particolar modo la decriscita del trasporto pesante, quindi quello commerciale.

    Per la medesima ragione, ovviamente opposta, la crescita economica darà vita ad un ritorno all'aumento dei trasporti di merci e quindi un aumento dei ricavi. Inoltre con i tassi ancora bloccati gli investimenti saranno meno costosi quindi un controllo sull'indebitamento.

    Landi Renzo- Settore automobile componentistica da inizio -16%

    La società gestisce produce apparecchi a gas per auto.

    3 aspetti amio avviso sono interessanti

    a- il progressivo impegno da parte dei governi a diminuire l'inquinamento ed a favorire incentivi per la trasformazione o produzione di autoveicoli a gas

    b- l'indubbio previsione dell'aumento del petrolio che indubbiamente porterà le famiglie a rivolgersi a mercati diversi dai carburanti derivati dagli idrocarburi

    c- la società è internazionale è presente in più parti del mondo

    Autogrill settore Servizi al consumo da inizio anno +16%

    E' un titolo che bisogna avere sempre in prtf. e forse perchè sono legato da tanti buon investimenti su cui nn mi ha mai tradito.

    Mi scuso per essere stato un pò lungo ma era mio desiderio dare anche qualche spunto a supporto di ciò ti ho proposto che è da ritenersi personalissima e quindi opinabilissima

    un saluto

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Sui bancari, molto penalizzati ultimamente.

    Prova anche :

    http://fantavillage.repubblica.it/fborsa/index.php...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Contattami a forex.trading@hotmail.it, inzialmente te li invio io per email i titoli da acquistare mammano che il grafico mi da il segnale d'ingresso. Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.