Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

legni mopani aiuto???

Vorrei inserire nel mio acquario da 100l un legno (mopani) volevo sapere con certezza se dopo 2/3 di ore che è stato bollito e dopo che lo faccio stare 1-2 giorni in acqua pulita rilascia ancora tannino. Poi in oltre sopra questo tipo di legno posso far crescere anche delle piante, ad esempio se prendo del muschio e lo lego con del nylon per qualche giorno, questo muschio riesce a resistere ed estendersi sempre di più sulla superficie del legno?????????????

Aggiornamento:

mica galleggiano i legni mopani?? e mi date qualsiasi altra informazione sul tipo di legni d'acquario

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    ciao, il legno mopani della namibia personalmente non lo ho mai usato, preferendo le radici e i tronchi di vite.. io l'ho lasciato 1 mese a bagno e l'ho fatto bolire x 6 ore e nn ho mai avuto problemi..per le mangrovie e il mopani leggo in giro ( http://www.google.it/search?q=legno+mopani+tannino... ) che hanno molta concentrazione di tannino.. quindi penso che (come ti sarai accorto) la procedura che hai fatto sia insufficiente.. come ti dicevo io ho usato i legni di vite, ma poi per mancanza di tempo ho cominciato a cercare i legni sulle spiagge dopo le mareggiate e dopo neanche un'ora a bollire sono pronti.. secondo me sono la cosa migliore, visto che il mare e le onde li hanno levigati a puntino e il tannino è quasi inesistente, visto i mesi che magari sono li a galleggiare, l'unico sbattimento è cercarli e toglierci la corteccia..

    per quanto riguarda i muschi so che ce n'è un tipo che nn mi ricordo mai il nome che vendono (a 12€ a pacchettino) su una rete metallica che si possono adattare e sagomare sopra i legni.. però sinceramente nn so se si espandono da soli o se devi comprarne un decina tipo mattonelle..

    la maggior parte dei legni che trovi ovviamente galleggia.. quindi devi fissarla con delle pietre.. tieni conto che per alcuni pesci il legno in vasca è essenziale, dai loricaridi che lo usano per integrare la dieta, ai discus e scalari che, vista la forma che hanno sviluppato, lascia presupporre che usino l'intrico di radici per nascondersi o dormire.. mentre per altri pesci è assolutamente indifferente avere dei legni in vasca, tipo i pocelidi o l'astronotus ocellatus a cui dell'allestimento della vasca non frega niente..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.