Eliminare tarli del legno in giro per casa?

Da qualche tempo a casa di mia mamma capita che da uno sgabuzzino (dove ci sono mobili vecchi in legno) fuoriescano sciami di cosini che ho identificato come tarli del legno.

Vanno verso una finestra, credo attirati dalla luce.

Abbiamo applicato delle strisce anti-mosche (non quelle di scotch che si appendono al soffitto, sono delle striscette con un'esca velenosa che aderisce al vetro) e funziona, ma mi chiedevo se l'unico modo per debellarli è eliminare i mobili da cui probabilmente arrivano?

Non è nel nostro interesse trattare i mobili, quindi non esiste un'insetticida spray da spruzzare negli ambienti o qualcosa di simile che li stecchisca appena mettono il naso fuori dalle loro tane?

Aggiornamento:

Ma tantissimo direi! Mille grazie!

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    prova ad usare Dobol Fumigante e uno sprai si cui non ricordo il nome ma è della stessa azienda... io l'ho provato e funziona ora ti do le istruzioni per il Dobol Fumigante:

    Portare fuori gli animali, compresi i pesci, e le piante fragili. Chiudere porte e finestre che danno sull’esterno. Aprire sportelli e cassetti dei mobili che si trovano nel locale da trattare. Aprire la confezione rimuovendo la pellicola rossa ed estrarre il barattolo contenuto nella busta d’alluminio, porre il recipiente esterno in plastica in luogo adatto (ad esempio in mezzo ad una stanza, tra le due porte di un locale). Versare l’acqua fino all’altezza dei segni marcati sul recipiente in plastica, facendo attenzione a non superare il livello indicato, e porci il barattolo interno con il lato rosso verso l’alto. Non forare i buchi in plastica sulle parte superiore del barattolo. Lasciare il locale e chiudere le porte. Nessuno deve essere presente nei locali durante la fumigazione e durante tutta la durata del trattamento. La diffusione avviene dopo qualche minuto. In caso di uso simultaneo di più recipienti fumiganti, cominciare la messa in opera da quelli più lontani all’uscita. Lasciare agire nei locali chiusi per almeno 4 ore, anche se consigliamo, per una maggiore efficacia del trattamento, di lasciare agire per un'intera giornata (24 ore). Dopo il trattamento sarà sufficiente aerare brevemente prima di occupare nuovamente i locali.

    Ad alte concentrazioni, il DOBOL può lasciare sulle superfici trattate un leggero strato di polvere che potrà essere facilmente rimosso alla fine del trattamento.

    DOBOL garantisce, grazie ad un contenuto del 10% di sostanze aromatiche, la presenza di un gradevole odore alla fine del trattamento.

    ok? spero di esserti stata d'aiuto!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.