Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 9 anni fa

Chi ha ucciso più persone nella Bibbia? Dio o Satana?

Chi ha ucciso più persone nella Bibbia? Dio o Satana?

Se non consideriamo le morti del diluvio universale (tutta la popolazione eccetto noè e la famiglia):

Dio: 2.391.421

Satana: 10

Se consideriamo il diluvio universale, con le stime della popolazione nella storia della bibbia:

Dio: 32,9 milioni

Satana: 10

Riferimenti Bibblici

(Versi-numero di morti nei versi- numero di morti totali)

Gen.19:26, BT 1 1

Gen.38:7, 1 Chr.2:3, BT 1 2

Gen.38:10, BT 1 3

Ex.14:8-26 601+ 604+

Ex.32:27-28, 35, BT 3000 3604+

Lev.10:1-3, Num.3:4, 26:61, BT 2 3606+

Lev.24:10-23, BT 1 3607+

Num.15:32-36, BT 1 3608+

Num.16:27, BT 12+ 3620+

Num.16:35, 26:10, BT 250 3870+

Num.16:49, BT 14,700 18,570+

Num.25:9, BT 24,000 42,570+

Num.31:1-35, BT 90,000+ 132,570+

Joshua 7:10-12, 24-26, BT 5+ 132,575+

Joshua 8:1-25, BT 12,000 144,575+

Joshua 10:24-26, BT 5 144,580+

Judges 1:4, BT 10,000 154,580+

Jg.3:15-22, BT 1 154,581+

God delivered Moabites Jg.3:28-29, BT 10,000 164,581+

Jg.7:2-22, 8:10, BT 120,000 284,581+

Jg.14:19, BT 30 284,611+

Jg.15:14-15, BT 1000 285,611+

Jg.16:27-30, BT 3000 288,611+

Jg.20:35-37, BT 25,100 313,711+

Jg.20:44-46 25,000 338,711+

Sam.6:19 50,070 388,781+

Sam.14:12 20 388,801+

Sam.15:32-33 1 388,802+

Sam.25:38 1 388,803+

Sam.6:6-7, 1 Chr.13:9-10 1 388,804+

Sam.12:14-18 1 388,805+

Sam.21:6-9 7 388,812+

Sam.24:15, 1 Chr.21:14 70,000+ 458,812+

Kg.13:1-24 1 458,813+

Kg.18:22-40 450 459,263+

Kg.20:28-29 100,000 559,263+

Kg.20:30 27,000 586,263+

Kg.20:35-36 1 586,264+

Kg.1:2-4, 17, 2 Chr.22:7-9 1 586,265+

Burned to death by God 2 Kg.1:9-12 102 586,367+

Kg.2:23-24 42 586,409+

Kg.7:17-20 1 586,410+

Kg.9:33-37 1 586,411+

Kg.17:25-26 3+ 586,414+

Kg.19:35, Is.37:36 185,000 771,414+

Chr.10:14 1 771,415+

Chr.13:15-17 500,000 1,271,415+

Chr.13:20 1 1,271,416+

2 Chr.14:9-14 1,000,000 2,271,416+

2 Chr.21:14-19 1 2,271,417+

Chr.28:6 120,000 2,391,417+

Ezek.24:15-18 1 2,391,418+

Acts 5:1-10 2 2,391,420+

Acts 12:23, BT 1 2,391,421+

Commenti

Aggiornamento:

E' questo quello che si suol dire... Il Dio dell' amore e del perdono?

Aggiornamento 2:

@Elsi

Tu in base a cosa credi nel Dio Cristiano? Ti è apparso in sogno? O ci credi perchè lo hai conosciuto attraverso un libro e hai detto "si, Lui esiste"?.

Tu, come tanti altri, sei un "cristiano fai da te". Ti scegli le parti della bibbia che ti piacciono e sono vere, e poi ti scegli quelle che non ti piacciono e sono false, a tuo comodo e piacimento.

29 risposte

Classificazione
  • Severo
    Lv 4
    9 anni fa
    Migliore risposta

    E' una critica alla fede stupida ed illogica.

    Se dici che Dio uccide ammetti che Dio esiste .. o sbaglio?

    Quindi per quanto cattivo andrebbe seguito .. o sbaglio?

    Per un ateo:

    Dio : 0

    Satana : 0

    Se si vuole criticare la religione lo si deve fare senza appigliarsi ai passi delle sacre scritture.

    Ciao

  • 9 anni fa

    @Grande Puffo: secondo te, gli atei con cosa dovrebbero giudicare?

    da sempre si parla della bibbia come libro sacro, è la base della cristianità e poi mi vengono a dire, quelle persone che si ritengono "credenti", "praticanti" e co, che non devo fare affidamento alle sacre scritture? che senso ha?

    prendete solo quello che vi piace della bibbia, il resto lo buttate nel cesso.

    gli atei non sono illogici. gli atei non credono al dio dei cristiani perchè sono razionali.

    come puoi provare amore in un dio vendicativo e dal carattere così...umano?

    io posso capire che per chi crede certi fatti inspiegabili scientificamente vengano sorvolati, ma quando si tratta di amore e odio, cattiveria e bontà, perdono o vendetta, dovrebbero essere oggettivi.

    la maggior parte delle persone che scrivono commenti come "dio è buono" o "dio è amore", lo fanno solo perchè sono stati abituati da piccoli a pensarla così, ma in realtà sono meno credenti di me, e sono così ottusi da credere in dio perchè non hanno voglia di formulare una loro ipotesi.

    se ai credenti pregare e essere devoti può aiutare a me sta bene. non sopportò però finti buonismi e pregiudizi nei confronti degli atei. tutte le guerre che sono state combattutte avevano due ragioni: quelle economiche, e quelle religiose.

    giudicate voi se tutte le persone che si dicono credenti, inclini al perdono, buone e pure possono essere giudicate buone solo perchè combattono per la religione, per un dio che non sanno nemmeno se esiste.

    la maggior parte di voi è ridicola. sono atea e non ho mai ucciso nessuno anche se non vado a messa per svolgere dei riti che sono in realtà pagani e arcaici.

    riflettete.

  • 9 anni fa

    @severo: sbagli.

    Chi non crede, non dichiara che Dio uccida. Dichiara che il personaggio del noto romanzo "La Bibbia" è piuttosto meschino e sadico e non si spiega come mai venga additato come portatore d'amore. Ciò non ha nulla a che vedere con l'ammissione dell'esistenza nel campo del reale.

  • Dai, poverino, si sa ch'è permaloso!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Credo che gli omicidi commessi da dio non possono essere giustificati col fatto che é una divinità, e dio non puo' essere amore se uccide, oppure esistono forme di amore che comprendono l'omicidio?

  • Anonimo
    9 anni fa

    interessante deduzione... sono sicuro che qualche prete della sezione ti segnalerà. ;-)

    stellina.

  • 9 anni fa

    Non servono commenti.

    Fonte/i: Mio nonno
  • 3 anni fa

    Dio e Satana sono l. a. stessa identità, è stata l. a. teologia che ha preferito separare i due concetti. Il bene non può originare il male. Dato che all'uomo non è permesso creare niente (altrimenti si sostituirebbe a Dio) anche il male è creazione divina, quindi Dio è bene e male allo stesso pace.

  • Ragno
    Lv 4
    9 anni fa

    Siamo noi che ci ingeniamo come matti per trovare nuovi e terribili modi di scannarci a vicenda, e non mi venite a dire che è il demonio che ci corrompe o dio che ci punisce.

    Un frase tratta da "Rashomon" un film di Akira Kurosawa, che secondo me calza a pennello, " si mormora che un tempo un demone vivesse da queste parti, ma è fuggito terrorizzato dalla malvagità dell'uomo".

    Per me tutto si puo riassumere con una sola parola: ipocrisia.

  • Mi viene un po' da vomitare quando i credenti, davanti a questi dati (reperibili direttamente nella Bibbia), hanno il coraggio di difendere il loro Dio. Forse non hanno capito la domanda.

    E' QUESTO IL DIO DELL'AMORE E DEL PERDONO?

    Addirittura ho letto di alcuni che hanno risposto "se ha ucciso è per motivazioni giuste". Ma si può essere così barbari? E questi sono gli stessi che si lamentano dei musulmani kamikaze!

    Dio ha ucciso gente anche solo perché aveva fame e si lamentava o perché ha lavorato di sabato. Ha ucciso dei bambini senza colpe: ricordate i promogeniti degli egiziani? Che colpa potevano avere quei bambini?

    Cristiani, leggetela sta Bibbia, e vergognatevi quando giustificate gli omicidi.

    (il bello è che se segnalo la vostra risposta, answers non la cancella, nonostante sostenete idee che giustificano l'omicidio, se segnalate la mia molto probabilmente mi tolgono 8000 punti anche se sono stato educato ed ho espresso la mia idea riguardo al rifiuto categorico della condanna a morte).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.