? ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 1 decennio fa

Per fare la termite(o thermite) l'ossido di ferro ed il solfato ferrico sono la stessa cosa?

e dove si possono reperire facilmente l'ossido di ferro e la polvere d'alluminio abbastanza pura?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    No, il solfato di ferro (ferroso, FeSO4; oppure ferrico Fe2(SO4)3) non è buono per la termite.

    l'ossido di ferro usato per la termite è di due tipi:

    - ossido di ferro rosso, Fe2O3, chimicamente ruggine, ma quello puro è più rosso;

    - ossido di ferro nero, Fe3O4 (FeO.Fe2O3).

    Poi esistono diversi tipi di termite: termite (quella standard); termite esplosiva (o termite nera); termite rossa (o termite detonante).

    La termite nera contiene ossido di rame, CuO, al posto dell'ossido di ferro, in quantità stechiometriche o con un leggero eccesso di alluminio.

    La termite rossa contiene un ossido di piombo chiamato minio Pb3O4 (2PbO.PbO2), mescolato con la polvere di alluminio, in quantità stechiometriche o con un leggero eccesso di alluminio.

    Anche se un po' dura da accendere, la termite rossa è la più pericolosa perché esplode per accensione.

    La più infiammabile di tutti è la termite nera, che deflagra con maggiore violenza rispetto a quella normale e se confinata dentro contenitori a pareti robuste, tende ad esplodere perché presenta una discreta sensibilità agli urti meccanici ed alle cariche elettrostatiche (a differenza della termite standard).

  • 1 decennio fa

    no, nn è la stessa cosa devi usare la ruggine per forza, e trovarli è difficile l'alluminio nei negozzi di decupage kome argento finto e la riggine o megilo ossido ferrico su internet sikuro potresti provare con l'eletrolisi (stai attento kon sta robaXD)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.