per fare una curva in moto bisogna per forza piegare?

per fare una curva in moto bisogna per forza piegare? se io giro il manubrio e mi bilancio con il corpo riesco a curvare? perchè ho troppa paura di andare lungo..ho paura di cadere facendo quelle piegone..

Aggiornamento:

ehi arianna ciao senti la tua è la miglior risposta..domani sarà il mio compleanno e venerdi potremmo sapere se avrò l'rs.. quindi i 10 punti te li darò venerdi o quando saprò cosa avere.. ciauuu!

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ehm...... Prova a prendere il Bmw 1200 di mio papà e poi dimmi come curvi senza piegare... Per curvare con quel coso devi volerlo fortemente......

    Se vuoi guidare bene una moto devi imparare a piegare bene (e con piegare bene non dico che devi fare dei piegoni da Vale...) ma che devi sentirti la moto leggera sotto di te e quindi devi necessariamente piegare!!!!

    Se non pieghi bene o ti spari dritto in un muro o sembrerai con un bacco in c**o (scusa l'espressione colorita ma non trovavo di meglio....) rigido sul manubrio e senza controllo del mezzo....

    Fai questa prova: da sopra la moto spenta prova ad andare avanti con lo sterzo girato al massimo senza inclinare la moto; ripeti tutto inclinando (anche leggermente) la moto.....MAGIA! gira molto di più!!!!! Ecco xkè è importante piegare!!!

    Non vai lungo... tranquillo....

    Ovviamente subito ti sentirai un po' come camminare sulle uova, ma poi vedrai che prenderai confidenza con la moto e ti verrà naturale piegare!

    Non hai qualcuno che ti porti un po' in moto e ti possa far provare l'ebrezza di stare dietro facendo delle pieghe decenti? Vedrai, sembra strano, ma appena guiderai capirai che piegare è la cosa più sballosa che esista!!!!

    PS. allora sei riuscito a convincere i tuoi per l'RS....

    Fonte/i: Le mie pieghe sul Turchino!!!
  • caro è proprio per non far sbandare la moto che devi seguire con il corpo la curva...

  • Anto
    Lv 4
    1 decennio fa

    puoi sterzare solo se vai pianissimo o in curve leggerissime. altirmenti se non pieghi perdi aderenza

  • 1 decennio fa

    Dipende, per guidare per strada, nei centri abitati, nelle città dove non è possibile superare un certo limite di velocità assolutamente no, puoi curvare tranquillamente con la moto dritta. Quando cominci a raggiungere una velocità elevata è più sicuro, perchè rimanendo in posizione verticale è più facile perdere l'equilibrio in curva; durante le corse il livello di velocità è talmente alto che i motociclisti non ne possono fare a meno! (:

    Ti metto una stella! *

    Passate se vi va di darmi una mano! http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ar...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.