Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 9 anni fa

Un'amica della compagnia inizia ad avere una fama poco gloriosa, in giro...che si fa?

Lei è una ragazza abbastanza carina, provocante, e molto molto socievole.

Frequenta saltuariamente un ragazzo con cui non vuole impegnarsi, se quello di cui è cotta lo chiama lei accorre...ma soprattutto flirta.Flirta continuamente e con un numero elevatissimo di ragazzi e uomini.

E la voce gira...sta passando per la ragazza facile (cosa che di fatto, mi spiace ammetterlo, è diventata...).

Oltre ad avere un atteggiamento fastidioso (e va bene, io che sono invisibile vorrei un po' della sua attarttività...) sta anche facendo una grama figura...lei lascia a tutti una speranza: messaggia con uno, fa le moine all'altro, fa l'ochetta con tutti, abbraccia sbaciucchia e "tocca" un po' tutti e loro subito capiscono che probabilmente questa ci sta...che si fa?

E' il caso di farle capire qualcosa?

Aggiornamento:

Semplicemente non mi piace il suo comportamento...la trovo vuota.

Aggiornamento 2:

A_Rm non sono invidiosa di una persona vuota solo perché ha molte più attenzioni di quelle che vengono rivolte a me...certo, può infastidire a volte, visto che tutti si appiccicano a lei quando usciamo...dal momento che provoca e sanno chi è...

Resta il fatto che io non sono come lei...non condivido il suo comportamento e anche quando avevo 2-3 pretendenti contemporaneamente non ho mai fatto la civetta...

17 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    lasciala cuocere nel suo brodo.

    E' inutile parlarle, tanto da un orecchio le entrerà e da uno le uscirà.

    Alla fin fine sarà vittima del suo stesso personaggio futile che è diventato e quando vedrà che i ragazzi poi la considereranno per quello che è, allora si renderà conto che ha fatto l'ochetta e la facilona.

    ciao ciao

  • 9 anni fa

    qual è il problema?

  • 9 anni fa

    guarda...il periodo di zoccolaggine ce l'hanno un pò tutte le donne...e ti dico che più lo fai notare e più peggiori la situazione...sono periodi arrivano si affrontano e poi passano...lasciatela in pace..in questi momenti c'è un gran senso di vuoto e solitudine...una disperata ricerca d'amore.

    Non dovete fare niente...statele vicino se lei vuole sennò ciccia!

  • 9 anni fa

    Ti crea problemi questo? Se non ne crea a Te , non devi fare proprio nulla.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • La zoccòla del gruppo qualcuna la deve pur fare no?!

    A meno che non sia deficiente, non dovreste essere voi a farle notare che tra un pò il suo numero sarà su tutti i cessi della A4, saranno affari suoi.

  • la vita è sua, se vuole fare la sciacquetta, fagliela fare

  • Pino
    Lv 4
    9 anni fa

    secondo me .... un piccolo avvertimento ma basta più..... a maggior ragione se è maggiorenne.

    alla fine passeresti tu per bigotta....

  • A_Rm
    Lv 7
    9 anni fa

    Strano che qualcuno qui ancora non se ne sia uscito con la storia dell'invidia che forse hai nei suoi confronti. Cmq mi interrogherei se davvero non ti ha un po' fastidio perchè inconsciamente pensi che, se lei avesse meno attenzioni, forse ci sarebbe più spazio per te.

    A parte questo (che temo mi costerà il solito mare di spolliciate verse, anche se si tratta solo di un'ipotesi), se davvero le sei amica ed in rapporti che vanno oltre la frequentazione estemporanea, le farei garbatamente capire che il suo atteggiamento alla lunga rischia di ritorcersi a lei contro. Poi valuterà e deciderà lei.

  • Se tieni veramente a lei , mettilo in evidenza questo fatto , ma senza criticarla , faglielo capire spiegandogli che glielo dici solo per il suo bene & per la sua reputazione , se lei vuole capire , capirà !

  • Anonimo
    9 anni fa

    Sei davvero sua amica? Lasciala fare come meglio crede.

    E' contenta così lasciala fare, l'importante è che non ti faccia del male a te e che ti porti rispetto, poi di quello che fa coi ragazzi e della voce che gira fregatene.

    Se non interessa a lei perkè dovrebbe interessare a te?

    Io mi son sempre presa della tro*a a far niente, e non mi è mai fregato.

    Ho imparato a prenderlo come complimento, e non solo quel tipo di offesa, tutte le offese ormai le uso come complimento. La gente ha sempre piacere di parlare e lasciamolo fare, così quando vorrai parlare te lo farai.

    Il modo migliore di vivere è fregarsene di tutto e tutti, dì quello ke ti senti, lascia dire alla gente quello che vuole e siamo tutti e felici e contenti, e se qualcuno non lo è affari suoi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.