promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaAziende e imprese · 10 anni fa

Ciao, che CARTA comprare per STAMPARE UN CATALOGO fai-da-te?

Ciao a tutti

dovrei stampare un catalogo per la mia azienda fai-da-te, ossia senza rivolgermi a rilegatorie in quanto il ns bgt non lo consente. Il catalogo è ben fatto perchè me la cavo con la grafica, la stampante in ufficio c'è, il toner pure, quindi perchè buttare soldi???

per quanto riguarda il discorso di rilegarlo basterebbe un foglio di carta lucida a4 per dare un'effetto un po elegante e poi abbiamo l'attrezzino apposito per fare i fori e inserire il supporto in plastica a lato.

Ora il mio problema sta tutto sulla carta.

Facendo un termine di paragone con la classica carta bianca "da fotocopiatore" 80gr , mi servirebbe qualcosa di più bellino, pensavo a della carta patinata lucida da 130 gr (avevo fatto stampare delle brochures con questo tipo di carta e l'effetto penso sia buono), il problema è che cerando su internet mi appare solo carta FOTOGRAFICA patinata lucida.

PARLIAMO DELLO STESSO MODELLO? Immagino di no!

Insomma, non so come muovermi...

inoltre a quanto ammonterebbe il costo?

Il catalogo è di circa 35 pagine, che stampate su fronte e retro fanno 16,17, facciamo 20 per arrotondare. E ne devo stampare un centinaio.

In totale sarebbero 2000 pagine.

Datemi delle indicazioni o soluzioni alternative!

Mille grazie a tutti anticipatamente per l'aiuto

1 risposta

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, io tempo fa ho fatto un catalogo molto fai da te, e l'ho stampato su carta da 120-190 grammi opaca ( per intenderci era cartoncino ) , e poi ho messo il foglio lucido come copertina e alla fine un cartoncino blu tipo finta pelle. Fai un giro sui siti di cartoleria tipo mondoffice.com , che fanno sconti sulle quantità acquistate, fai il conto che una risma di fogli è da 500 o 250 , è specificato di solito, e ti può costare circa il doppio di una risma normale, ma il risultato è assicurato, se hai una buona stampante anche sull'opaco l'effetto è ottimo e dura più del lucido.

    spero di esserti stata utile!

    Fonte/i: esperienza.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.