Non voglio fare polemica...?

e non vorrei nemmeno risultare cattiva... ma perché le donne incinte pretendono la precedenza dappertutto? Al supermercato, se non le lasci passare, si piantano quella mano sul pancione e ti guardano inca..ate... ovunque c'è una fila ecco che spunta la manina sulla pancia. Così come i vecchi che si piazzano sempre davanti...Io sono la prima che se vedo un anziano stanco o una donna incinta, li faccio sedere, però le pretese non mi piacciono per niente. Guardate che la gravidanza, quando procede tutto egregiamente, non è una malattia. Siete bellissime davvero! Ma non c'è bisogno di girare per la città con la mano sulla pancia per farvi vedere...

Aggiornamento:

Grazie a tutti/E per le risposte gentili. Anche se al vostro posto, lo ammetto, avrei detto "ma guarda questa" xD

Mi è sorta questa domanda perchè una mia collega di lavoro al primo mese di gravidanza chiedeva ogni 5 min "mi porti questo? mi porti quello?" E sembrava fosse paralizzata piuttosto che essere incinta. Ho il massimo rispetto per tutte voi, infatti io sono una di quelle che cedono il posto, però, ad esempio questa mia collega se ne approfittava un pochetto ecco...tutto qui :)

Auguri a tutte voi.

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Migliore risposta

    sempre senza polemica, mi permetto di farti notare alcune cose, che se non sei mai stata incinta non puoi sapere.

    1- la pancia pesa da morire, spesso li dentro ci sono fino a 9-10 kg di roba, per cui se una chiede di sedersi non è perchè sta male, ma immagina tu di girare con un pacco di 6 bottiglie d'acqua sulla pancia poi mi dici.

    2- la mano sulla pancia non la si mette per far sentire in colpa te, ma perchè spesso il bambino scalcia e fa maluccio, o preme contro alcuni organi, e sentendo la mano della mamma si calma un pò.

    3- sono stata incinta per 41 settimane, mai chiesto nulla a nessuno, ma ti assicuro che ci fosse mai nemmeno stata 1 persona che si sia offerta di lasciarmi il posto. io con la pancia del 9 mese, dal medico, 1 ora di fila, 10 persone giovani sedute (e non con gambe rotte, magari col raffreddore o con le analisi da far vedere), e io in piedi con due caviglie gonfie come zampogne, a dicembre con le infradito perchè le scarpe non entravano più.

    alla cassa del super, pancione di 9 mesi, in fila con in mano pane e una bottiglia di passata per il sugo, davanti a me 3 carrelli pieni (TUTTO QUESTO NELLA CASSA PRIORITARIA PER MAMME E DISABILI) e mi son sempre sciroppata la mia fila, mai nessuno avesse mai detto "ma dai, hai 2 cose, tra 3 gg partorisci, passa pure".

    per cui hai ragione, le cose non vanno pretese, ma se alle donne incinte sono stati accordati certi "priviliegi" è perchè ne hanno bisogno, e la maleducazione del 90% delle persone fa si che a volte ci si scocci un pò con tutti.

    e sai, per non fare polemic, potresti evitare frasi del tipo "non c'è bisogno di girare per la città con la mano sulla pancia per farvi vedere...", perchè davvero la mano sulla pancia non è esibizionismo ma sollievo, e il passare avanti non è pretesa ma DIRITTO.

  • Anonimo
    10 anni fa

    ti dirò...

    io non pretendo niente!

    figurati, ieri ero al ristorante, ed entro in bagno, c'erano altre 2 ragazze che si stavano truccando davanti allo specchio, appena si è liberato uno dei 2 wc ho detto loro: "voi dovete andare?" perchè giustamente loro erano arrivate prima di me!!

    cmq, io la mano sulla pancia la metto sempre.. non per altro.. ma perchè pesa, e ultimamente ho un sacco di contrazioni, più che altro è per questo!

    ecco.. l'unica cosa sulla quale pretendo la "precedenza" è quando salgo sull'autobus, e ci sono ragazzine che occupano i posti riservati agli anziani, e donne gravide... questo si... ma non per altro.. perchè i cnducenti non sono mooolto dolci nel guidare, e mi è capitato più di una volta, stando in piedi, di prendermi gomitate in pancia o addirittura una volta mi hanno chiuso la porta addosso... -.-'' guarda... lasciamo perdere.. :D

    però, per il resto sono una persona normale come tutte :)

    cmq, sai che sono sincera.. la mano dalla pancia spesso la metto e nemmeno me ne accorgo!! :(

    Vale 32+6

    ______________________

    guarda, proprio oggi mi è capitato di sentire una forte contrazione mentre stavo camminando sul marciapiede...

    avevo le borse della spesa con me, e le ho subito appoggiate per terra per tenermi la pancia...

    una signora, dietro di me, che aveva un po' fretta, mi è praticamente venuta addosso, ancora un po' e mi avrebbe buttata per terra...

    e io mi sono girata e le dico: "mi scusi!!"

    perchè giustamente ero io che mi ero fermata all'improvviso, e lei, mi guarda, guarda la pancia (schifata), e mi fa: "si, vabbè... non è perchè se incinta che ti scuso!!" tutto questo mentre io avevo questa maledettissima contrazione....

    e io che dovevo dirle?

    l'ho mandata a quel paese dandole dell'acida zitella...

    e poi cosa vedo?

    che lei correva tanto per arrivare 20 metri più avanti e sedersi a un bar.... -.-''

    già....

  • Anonimo
    10 anni fa

    ciao scusami ma io la mano sull pancia la metto sempre ed ho sempre rispettato il mio turno fino a oggi ke ho fatto le analisi del sangue ( a digiuno) e c erano + di 30 persone davanti a me, mi accarezzo la pancia solo perkè vorrei accarezzare il mio piccolo in ogni momento nn lo faccio certo per farmi vedere lo faccio senza pensare, e anke a me danno fastidio quelli ke se le inventano tutte per passare avanti e nn sn sl quelle incinta ma anke quelli ke fingono i malori e poi appena fuori ridono e passeggiano tranquillamente..

    16+0

  • 10 anni fa

    la mano sulla pancia viene d'istinto e in modo naturale,quando capiterà anche a te ti renderai conto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • marghy
    Lv 5
    10 anni fa

    ero incinta di 6 mesi...in fila al banco salumi. avevo 22 anni e tiravo fuori salute anche dalle orecchie. stavo così bene, che a casa facevo tutto io senza aiuti di nessuno.

    bene-

    aspettavo arrivasse il mio turno- mi si affianca una tizia, avrà avuto 40 anni.

    "sono incinta, tu hai 3 numeri meno di me, fammi passare avanti"

    EEEEEEEEEH?! MA CHE VUOLE QUESTA

    "signora, vuole passare, ma...." -VOLEVO DIRE, TIZIA ANCHE IO SONO INCINTA..

    "ma niente! tu sei una ragazzina, che cosa vuoi capire di gravidanze? ma lo capisci che io soffro a stare in fila, ma che hai per la testa, tu e quelle della tua età, non avete rispetto per nessuno?"

    LA GUARDO ANCORA PIU' PERPLESSA,

    "signora"- ANCHE IO SONO INCINTA...ma prego, passi, evidentemente lei è più incinta di me....

    la prepotenza non ha solo il pancione, te l'assicuro. una se ne approfitta a prescindere...se non sei caratterialmente invadente...ti assicuro che fai la fila. con o senza pancia.

  • Oh guarda questa discussione capita proprio al momento giusto! Io non ho mai e dico MAI preteso nulla da quando sono incinta, devo sentirmi quasi insultare dal mio ragazzo per il fatto che non vado nella cassa gestanti nei grandi supermercati o che non faccio scene di esibizionismo per sedermi o cose simili... dice che sono stupida..

    Ad ogni modo...

    Ieri stavo davvero male, non credere che sia tutto rose e fiori in una gravidanza, portare un bimbo di 3 kg dentro di se, con questo caldo e con la pipì che perdi ogni 5 secondi non è certo una delle cose più facili, credimi... non ci avrei creduto nemmeno io se non lo stessi vivendo in questo momento... Ero in fila con la borsa che pesava almeno 10kg tra una cosa e l'altra, con le cose che non entravano nel cestino in braccio che quasi mi cadevano, un mal di schiena che non sto a raccontare e la pipì che mi scendeva giù... (se proprio vogliamo raccontarla tutta.. diciamola no!) e le persone avanti a me mi guardavano con aria quasi disprezzante e facevano con tutta la calma possibile... sono stata in coda ben 30 minuti e non si sono degnati nemmeno di chiedermi se volessi una mano o qualcosa... questa è cattiveria pura secondo me...

    Per non parlare delle persone nel pullman che nemmeno ti fanno sedere... una volta sono anche svenuta e solo allora qualcuno si è interessato ad avvicinarsi... bello eh?

    La mano sulla pancia per me è sintomo di affetto per mio figlio che amo più di me stessa e non la metto certo per farmi vedere dagli altri, sai cosa me ne importa? La mano sulla schiena aiuta molto a sopportare il peso che ti ripeto non è cosa facile soprattutto in questi giorni di caldo tremendo, con pressione a 40 e anemia (che in gravidanza è praticamente quasi sempre presente)...

    Detto questo non ho mai preteso nulla, e la gente non si è mai interessata anche quando mi ha vista stesa per terra... è giusto così? Secondo me no... purtroppo siamo in una società di *****, dove se non ti fai vedere la gente nemmeno ti prende in considerazione...

    Se guardo qualcuno incazzata mentre sono in fila (almeno io..) lo faccio perchè DAVVERO sto male e vorrei essere capita da qualcuno... per il resto fin quando ero a 25 settimane andavo anche in palestra e a fare le mie corsette... ma quando si va avanti, credimi non è una passeggiata... (non è la fine del mondo, ok, questo è certo...) anche per la paura che hai di fare del male al tuo piccolo per ogni minima cosa...

    Quindi per evitare quando vedo e vedrò una donna incinta, come ho sempre fatto, le darò tutto il mio aiuto se ne ha bisogno, ed è capitato mille volte mentre ero in cassa in passato... e non può fare altro che farmi piacere.. ma fin quando abbiamo gente strafottente cosa possiamo fare, se davvero non ce la facciamo? Se abbiamo un momento dove ci mancano davvero le forze?

    Ci sono giorni in cui mi sento la più attiva di questo mondo e faccio ogni cosa possibile.. e ci sono altri in cui non mi reggo nemmeno in piedi... ma la spesa bisogna ad ogni modo farla, come tutte le altre cose...

    Per non parlare di quando vado a fare le analisi del sangue 2 ore e mezzo in coda più un'altra mentre faccio una cosa e l'altra, e NESSUNO dico mai NESSUNO mi ha chiesto se volessi sedermi, anche adesso che ho un pancione enorme..

    Mary&Mirko...Gabriele 36+6

    ---------------------

    Guarda,credimi, con i piedi che ho addesso il tacco 12 me lo sogno con il binocolo... ehehhe xD

  • Anonimo
    10 anni fa

    questa mattina alle poste ho fatto notare a una tipa che avrà avuto si e no 17 anni di rispettare la fila...e lei :guarda che sono incinta tu non puoi capire..

    a no?non posso capire bene..allora continua a fare la fila,stattene seduta e quando imparerai l'educazione ti lasceremo passare avanti..

    ho inoltre aggiunto piuttosto incazz.ata che se riesce a portare un tacco 12 e si fa il suo bellissimo shopping con questa afa può stare anche in luogo refrigerato con l'aria condizionata perchè non muore...

    lei è diventata tutta rossa e una signora mi ha urlato BRAVA!!!

    dico anche che tutte le meravigliose ragazze panciute che incontro e le persone anziane che non PRETENDONO la precedenza su tutto sono i primi che andranno avanti a me, ma è inutile negare che la maggior parte ne approfitta...

    e poi sono fastidiose tutte ste sceme come sta ragazzina del mio episodio con il tacco 12 e poi ti fanno il piagnisteo perchè sono affaticate e vogliono per forza passare avanti..

    ma vaff...

    è arrivato il genio:una mano sulla pancia minaccia!!!????

  • 10 anni fa

    Bè molto semplice non è che se una donna incinta si mette la mano sulla pancia vuole la precedenza... tutte le future mamme si mettono la mano sulla pancia.. è portezione...segno di afetto che potrai capire solo quando lo sarai pure tu!

    Poi è corretto che sia gli anziani che ledonne incinte abbiano precedente.. ma cmq hanno fatto al supermercato delle casse apposte per dare precedenza a loro....ci sono pure dei parcheggi apposta per loro... ma che gente se ne stra-frega e ci si mette!!!

    Se ci sono tante agevolazioni è perchè bisogna che non si affatichino....ma penso e ripeto che quando diventerai mamma anche tu capirai!!!

    Ciao

  • 10 anni fa

    premesso che molte di noi hanno la gravidanza a rischio, ti dico anche che a me è successo l'unico che mese che sono stata in piedi di andare al supermercato e nessuno m'ha fatto passare ed io ho lasciato perdere, anche se come dici tu avevo tutto il diritto di passare...quando hai il pancione cmq a prescindere dalla mia situazione e stai in piedi per un bel pò ti fa male la schiena e tendi a massaggiarti la pancia, come per dire al tuo picccolino coraggio ce l'abbiamo quasi fatta tra un pochino andiamo a casa, ma non per dire ehy mi vedi sono incinta fammi sedere o fammi passare...io ho il vizio che dici tu e ti ripeto per legge mi devono far passare ma non ho mai detto a nessuno ehy devo passare ho la precedenza.....sicuramente non siamo tutte uguali....però ti dico che se anche una persona lo pretendesse non ci sarebbe nulla di male, è pesante stare in piedi col pancione, con la pipi che dopo 5 minuti cvhe l'hai fatta già ti riscappa e che se non ti sbrighi a farla oltre alle goccette che perdi, rischi la cistite,con le vampate.....e magari con i dolori alla schiena......

  • 10 anni fa

    Le pretese cosìdette imposte ci sono poichè nella moltitudine... la maggior parte se ne STRAFREGA del prossimo ecco che quindi diventa giusto e plausibile imporre dei criteri.

    In questo caso gli anziani e le donne in gravidanza è giusto che abbiano precedenza di accesso in alcuni luoghi, per evitare affaticamenti o altro. A maggior ragione le gravidanze iniziali sono più a rischio di quelle finali e di quelle a metà corso.

    Io però vedo anche situazioni in cui nonostante ci sia l'invito a fare queste cose... si continua a ignorare il prossimo continuamente ! Beh ma siamo in Italia !!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.