Opinioni cucciolo di alano?

ciao a tutti qualche mese fa ho preso un cucciolo di alano da un privato, ed allora essendo il mio primo cane ho fatto un pò le cose alla carlona; ossia non ho ne avuto modo di guardare i genitori ne avuto modo di scegliere il cucciolo, ne tanto meno chiesto libretto sanitario e vaccini vari al venditore. Fatto sta che il cucciolo mi e' stato consegnato a 2 mesi e mezzo. Appena lo presi lo portai dal veterinario, lui vedendolo di prima impressione mi disse che il cucciolo aveva una forte mancanza di calcio visibile proprio negli arti anteriori. Mi consigliò un integratore chiamato "Korrector crescita". Facendo delle piccole ricerche (anche in internet) ho avuto come l'impressione che l'integratore non sia dei più specifici proprio per le mancanze di calcio, visto e considerato che a oggi, il cane ha circa 80 giorni di vita e presenta ancora queste "noci" negli arti anteriori. avrei bisogno di vostri pareri,grazie e ovviamente 10 punti

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao,nei cuccioli in crescita, soprattutto in quelli delle razze giganti, è normale rilevare degli ingrossamenti degli arti anteriori in corrispondenza della parte finale dell'osso radiale. Si tratta della cartilagine di accrescimento, cioè di quella zona che permette all'arto di crescere. Per valutare un carenza di calcio o di fosforo nel cucciolo, più che un esame visivo, è utile effettuare un dosaggio di questi minerali nel sangue. Basta un semplice prelievo ematico per sapere se il calcio ed il fosforo sono correttamente assorbiti dal cane. In caso contrario dovrai intervenire soprattutto sulla dieta del cucciolo, e ricordati che l'integrazione minerale senza che ce ne sia effettivo bisogno può rivelarsi molto dannosa al pari di una carenza. Di integratori in commercio ne esiste una grande varietà,più o meno sono tutti validi, almeno per curare le carenze di grado moderato. L'importante è rispettare il dosaggio riportato sull'etichetta,inoltre sarebbe opportuno fornirgli anche un'integrazione di condroitin solfato e glucosamina, presenti nei prodotti condrotrofici che si trovano in commercio.Auguri

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Guarda che è normalissimo nei cani di taglia gigante avere quelle che tu chiami noci all'altezza delle articolazioni,il mio san bernardo le aveva enormi diminuiscono man mano che il cane cresce,gli integratori vanno dati solo in caso di effettiva necessità poichè un eccesso di calcio invece di fare bene blocca la crescita,quindi come ti ha detto Antonella è bene far fare un dosaggio,ma se il cane è alimentato correttamente in genere non ha bisogno di integratori,i veterinari spesso pubblicizzano questo o quel prodotto per interesse personale....................

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.