PIZZA Fritta, CALZONE!!!!!!!!!!?

Ciao a tutti, allora io volevo un aiutino: non capisco la differenza che c'è tra una pizza fritta e un calzone!! se lo sapete mi potete gentilmente dare una ricetta di entrambi??

Un dettaglio: io sono vegetariana quindi non mangio carne e pesce..potreste consigliarmi qualcosa che non preveda questi ingredienti? grazie 1000!!!!!!!!

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    PIZZA FRITTA ALLA RICOTTA E SALAME

    500 gr di pasta per le pizze,

    250 gr di ricotta,

    150 gr di mozzarella,

    100 gr di salame,

    20 gr di parmigiano,

    3 cucchiai di passata di pomodoro (opzionale)

    sale, pepe, olio di arachidi

    Preparare la pasta per la pizza.

    Dopo la lievitazione,dividete la pasta della pizza in tante palline.

    Stendentele con un mattarello o a mano in modo da fare tante pizzette (o pizzelle)

    Praparate l’imbottitura mettendo in una terrina la ricotta, la mozzarella e il salame tagliato tutto a dadini, il parmigiano, sale, pepe e se volete qualche cucchiaio di passata di pomodoro.

    Al centro di ogni pizzella mettete qualche cucchiaio di imbottitura.

    Richiudete le pizzette a forma di calzone e con una forchetta sigillate bene i bordi.

    Mettere l’olio di arachidi in una padella dal bordo alto e quando l’olio diventa bollente friggere 2 pizze per volta.

    Friggere le pizze fritte per un paio di minuti per lato.

    CALZONE RIPIENO AL FORNO

    un chilo di pasta per pane, 100 gr di ciccioli, 150 gr di salame napoletano, 300 gr di provola o fiordilatte, 400 gr di ricotta, 50 gr di formaggio grana grattugiato, 50 gr di sugna, salsa di pomodoro fresco, pepe e sale

    dividere la pasta in quattro pezzi da stendere in forma rotonda su una teglia da forno unta; al centro del disco di pasta mettere il ripieno già preparato con la ricotta e gli altri ingredienti tagliati a pezzi e bene amalgamati. chiudere i calzoni ripiegando la pasta a metà e pigiando bene i bordi con i rebbi di una forchetta. cuocerli in forno molto caldo (240°) per una decina di minuti. su ogni calzone poggiare un fiocchetto di sugna e se si vuole uno spruzzo di pomodoro fresco.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.