Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 1 decennio fa

Buondì mamme, domanda sull'introduzione della pastina?

Una decina di giorni fa, al controllo del 6 mese, la pediatra mi ha detto di inserire glutine sotto forma di semolino, crema multicereali, pastina e se volevo biscotto nel latte.

Il biscotto lo sto evitando (Alex continua a crescere 7-8 hg al mese anche dopo due mesi dall'inizio dello svezzamento, non credo ne abbia bisogno), le creme le sto dando senza effetti collaterali, ora sto valutando di inserire la pastina.

Leggevo le istruzioni, brodo vegetale, passato di verdura, omo a scelta, e due cucchiai di pastina.

Ma così viene una minestra moooolto liquida, no?

E come sostanze nutritive, due cucchiai di tempestina equivalgono ai tre di farine che metto di solito nella pappa?

Ho paura che prima di tutto Alex non me la mangi, anche la pappa lui la preferisce più "stretta", consistente, e la minestrina non so se la può gradire...ma soprattutto ho paura che non gli riempa il pancino come le pappe, e che possa subito riavere fame...

Voi come vi siete regolate con le minestrine?

Io per ora per le pappe uso queste dosi:

- 130-150 gr di brodino

- 3 cucchiai belli pieni di farina

- 2 cucchiai di passato di verdure

- mezzo vasetto di omo (carne a pranzo, formaggino a cena)

- un cucchiaino di olio

Se sostituisco le farine con la pastina, per gli altri ingredienti mantengo le stesse proporzioni o devo variare qualcosa?

Scusate le paranoie, ormai l'avrete capito, per queste cose mi perdo in mezzo bicchiere d'acqua =) !

Baci, Si.

Aggiornamento:

Cassandra: TI STIMO!

Io e te evidentemente abbiamo le stesse abilità culinarie!

8 risposte

Classificazione
  • NoName
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Avevo il tuo stesso dubbio, perchè anche mio figlio mangiava volentieri una pappa non troppo solida, ma nemmeno liquida, infatti l'introduzione della pastina è stata un disastro.

    Ho risolto mettendo la quantità di pastina consigliata (due cucchiai rasi) e una piccola aggiunta di farina (più o meno un cucchiaio raso), in modo che la pappa avesse la stessa consistenza di prima.

    Fra l'altro, cuocendo la pastina dentro il passato, diventava tutto molto ristretto, quindi ho dovuto cuocerla a parte, in poco brodo, per poi aggiungere tutto alla pappa.

    Non è che ti perdi in mezzo bicchiere d'acqua, è che ogni passaggio è delicato, il bimbo potrebbe non gradire, i tentativi potrebbero non avere successo, quindi è normale venga un po di apprensione.

    Ripensandoci ora mi sembra tutto cosi semplice, ma allora, quando dovevo affrontare ogni novità e proporla al bambino, avevo molti timori.

    La cosa importante è non scoraggiarsi, perchè se un tentativo non va a buon fine, significa che il bimbo ha ancora bisogno di un po di tempo ed è meglio aspettare, o cambiare formula, tutto qui.

    Un bacio.

    Si, si, fai come ti ha suggerito willow, qui ci vuole auto-svezzamento.

    Lascia che apra da sola il frigo e scelga i cibi che preferisce.

    O prova a metterle sul tavolino del seggiolone un vasto assortimento di alimenti, lasciando che assaggi qua e là, sarà il suo stomaco a dirle cosa può o non può mangiare.

  • 1 decennio fa

    Ciao cara....anch'io ricordo che mi ponevo mille domande ed oggi non ricordo nemmeno più dosi, quantità, etc etc....ma col senno di poi ti dico che con l'esperienza ho imparato che le pappone si fanno così: butti tutto dentro e quel che viene viene! Un bacione.

    Fonte/i: ih ih ih.....
  • 1 decennio fa

    è tutto indicativo..allora la pastina a Carol l'ho inserita a 8 mesi, 3 cucchiai colmi, il cucchiaio era quello medio, non grandissimo, l'ha sputata, era tempestina, riprovato a 10 mesi con sabbiolina, ha gradito, anche io a 6 mesi ho introdotto il semolino e multicerali, prova, vedi un po se gradisce altrimenti posticipi con la pastina, la mattina davo un cucchiaino di biscottino granulato nel latte..tra un po la crescita rallenterà

    lo sazi non preoccuparti....ah Carol prendeva un omo intero, al nido mezzo per le proteine, aveva fame, la pediatra mi ha detto che la vuoi far morire di fameee...ogni bimbo è diverso...ahahah ora vedrai che iniziaerà con le preferenze!!

  • 1 decennio fa

    Io ho sempre scolato la pastina..... con il colino piccolo, anche il pediatra me lo ha detto, anzi ti dirò, quando gli ho detto che veniva una brodaglia e mi ha guardata come se fossi scema dicendo "ma scusi, ma lei non la scola??"

    Ele ha cominciato con i forellini micon, li ha accetttai subitissimo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    anche io facevo come ciliegina oppure proprio la scolavo e lasciamo giusto un pochino di brodo poi aggiungevo tutto il resto..alessio le cose liquide non le gradiva e nemmeno ora..le sputa..noi con la pastina abbiamo fatto molta molta fatica, siamo riusciti a mangiarla a circa 20 mesi, tutto quello che sentiva a pezzi (seppure microscopici perchè le prime pastine sono davvero piccole piccole) gli provocava il vomito. quindi stai tranquilla, proponi e vedi come reagisce, magari gli piace anche liquida e ti sorprende, per le dosi non ti so aiutare perchè io praticamente dopo le prime volte son sempre andata ad occhio..

  • Romy
    Lv 4
    1 decennio fa

    Silvia le dosi vanno bene.

    per il fatto che sia liquida o meno io sono sempre andata ad occhio anche perchè lui se era troppo liquida nn la mangiava se troppo densa nemmeno...capisci a me!!!!!

  • 1 decennio fa

    capisco i tuoi timori, è del tutto normale..

    io alla mia ho inserito la pastina a fine 7 mesi, subito era stranita, questa cosa da "masticare" sembrava la disturbasse, ne mettevo 1 cucchiaio e mezzo, e un po' alla volta ha imparato a mangiarla..

    ti consiglierei di usare la stessa quantità di brodo, e la cuoci lì dentro, e magari aggiungere un pochino di passato (io ne metto 2 cucchiai e mezzo), fa più "volume"..e magari passa a un vasetto intero di omogeneizzato..

    per il resto, vedrai che gli riempirà il pancino più che bene, non temere!

    baci a te e alex..

  • 1 decennio fa

    Silvia... taglia la testa al toro... fai autosvezzamento, no? Ancora con le pappine stai???

    :-))))))

    @ragazze... era una battuta... vabbè...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.