Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Chi si chiede se sia nata prima la gallina o l'uovo, ha ricevuto OGGI la risposta alla sua domanda?

Un gruppo di ricercatori britannici tenta di porre fine a un'annosa questione che da secoli tiene impegnati scienziati e filosofi: è nato prima l'uovo o la gallina? La risposta è in una proteina responsabile della formazione del guscio delle uova....(Focus.it, 21 luglio 2010)

Ci sono voluti secoli di studio e tutta la potenza di un moderno supercomputer, ma finalmente uno dei quesiti più antichi della storia - è nato prima l'uovo o la gallina? - ha una risposta. Colin Freeman e i suoi collaboratori delle università di Warwick e Sheffield (Gran Bretagna) non hanno dubbi: è nata prima la gallina o, almeno, una sua proteina che gioca un ruolo chiave nella formazione del guscio delle uova.

Dall'ovaio all'uovo

Gli scienziati sanno da tempo che la proteina ovocledidina17 (OC-17), presente solo nella parte più dura del guscio e nelle ovaie delle galline, influenza la trasformazione del carbonato di calcio in cristalli di calcite (la sostanza che rende duro il guscio stesso), ma non sono mai riusciti a chiarire il meccanismo di questa trasformazione. Per risolvere il mistero hanno chiesto aiuto a Hector (High End Computing Terascale Resource), un supercomputer installato a Edimburgo ed esperto in evoluzione delle dinamiche cellulari. Grazie a questa macchina hanno messo a punto una simulazione che mostra come la proteina si lega al carbonato di calcio per mezzo di particolari "pinze chimiche". Una volta stabilito il legame la OC-17 lavora come catalizzatore: aiuta cioè le partcelle di calcio a trasformarsi in cristalli di calcite e ad accumularsi l'una sopra l'altra. Quando il nucleo del cristallo è sufficientemente grande da poter continuare la sua crescita da solo, perde il legame con la proteina, che si ricicla legandosi ad altri cristalli e velocizzando così l'indurimento del guscio che avviene,solitamente, nel giro di una notte.

No proteina? No uovo

I ricercatori hanno inoltre scoperto che in assenza della OC-17 la cristallizzazione del guscio non può avvenire. É suffciente per affermare che la gallina è nata prima dell'uovo? <<Non è quello che abbiamo voluto dimostrare con il nostro studio, ma è sicuramente un punto interessante>> dichiara divertito ai media Freeman, <<In realtà la questione è molto più antica e risale ai tempi in cui i dinosauri, antenati degli uccelli, hanno "imparato" a fare uova con il guscio duro>>

Lo studio degli scienziati britannici è in realtà serissimo e con risvolti pratici molto concreti: aiuterà infatti i ricercatori a mettere a punto dei nuovi sistemi per sintetizzare ossa artificiali e per immagazzinare la CO2 sottoforma di calcare.

Fonte:

http://www.focus.it/Scienza/news/e-nato-prima-l-uo...

DOMANDA:

Chi si chiede se sia nata prima la gallina o l'uovo OGGI ha ricevuto la risposta??

x Cristiani:

Voi ve lo immaginate Dio che crea migliaia e migliaia

di uova al tempo di Adamo ed Eva nel giardino dell'Eden??

Io proprio no.

Aggiornamento:

@@ xxxx

Infatti vorrei sapere chi ti ha interpellato a te,

se la domanda è per "CHI SE LO CHIEDE".

Aggiornamento 2:

@@ Near:

Concordo con te.

Io credo in effetti nella Creazione

di Dio.

È triste che persone muoiano di malattie che tu citi, e forse era meglio spendere "meglio" i soldi, magari in QUESTE CURE.

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dio aveva fornito la soluzione a questo enigma già 3.500 anni fa...

    Genesi 1:24-25

    E Dio proseguì, dicendo: “Produca la terra anime viventi secondo le loro specie, animale domestico e animale che si muove e bestia selvaggia della terra secondo la sua specie”. E così si fece. 25 E Dio faceva la bestia selvaggia della terra secondo la sua specie e l’animale domestico secondo la sua specie e ogni animale che si muove sul suolo secondo la sua specie. E Dio vedeva che [era] buono.

    Fonte/i: Libro della Genesi
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Senza supercomputer, Aristotele ha risposto qualche anno fa....

    E' interessante ricordare che Aristotele ha dato una sua risposta al quesito "è nato prima l'uovo o la gallina ? " : lui rispose che nacque prima il gallo ; questa domanda era problematica pure per lui (ricordiamo che era un fissista) ; questa domanda può anche essere interpretata come "è nato prima l'atto (la gallina) o la potenza (l'uovo) ?" . Aristotele a questo punto fa notare che l'atto sta prima della potenza ontologicamente e concettualmente : non possiamo definire fino in fondo un uovo se non specifichiamo di che cosa è (di gallina , di struzzo...) : se invece diciamo gallina tutti capiamo senza problemi . L'uovo non è quindi definibile perfettamente se non faccio riferimento all'atto , se non dico che è una gallina in potenza (per definirlo ho quindi bisogno di conoscere l'atto) . La potenza ha come fine l'atto , ma l'atto non ha come fine la potenza . Un bambino è un uomo in potenza : questa teoria però ha creato problemi ed esagerazioni sul piano pedagogico (soprattutto nella pedagogia gesuita) : si è negata l'autonomia delle varie età basandosi sul fatto che il fine è essere uomo . Anche nella storia si fa spesso così : si valuta ciò che viene prima in funzione di ciò che viene dopo : così è anche per i Presocratici , che sono stati appellati in questo modo in funzione della venuta di Socrate , negando loro autonomia . Sul piano ontologico abbiamo visto che , ad esempio , l'uovo per diventare gallina deve essere fecondato da un gallo già in atto .

  • rosa
    Lv 6
    1 decennio fa

    Notizia su ANSA di oggi.

  • Near
    Lv 4
    1 decennio fa

    hihihihi un trattato filosofico-scientifico-tecnico che vuole spiegare con una percentuale di certezza uguale a chissà quanto 0,0000......% che sia nato prima l'uovo o la gallina! XD

    Ma perchè non cercate il Signore con tutto il cuore, è l'unica cosa che vale la pena di fare!

    Comunque non ho letto tutto sto papello di roba, non ne vale la pena, se vuoi sapere prima cosa ha creato Dio, ti rispondo che nella genesi prima ha creato tutti gli esseri viventi e poi ha detto: "Siate fecondi, crescete e moltiplicatevi". Quindi prima la gallina e poi l'uovo.

    Scusa ma rifletti, allora dobbiamo porci la domanda: E' nato prima l'uomo o il feto? Ma sti scienziati sono davvero tanto scienziati?

    Invece di cercare una cura al cancro o all'AIDS, gli scienziati spendono soldi per vedere chi è nato prima, se l'uovo o la gallina, non so se ridere o piangere...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • A me non interessa scoprire se è nato prima l' uovo o la gallina, ma interessa scoprire chi me li ha portati via dal piatto che stavo per mangiare entrambi.....

  • 1 decennio fa

    Questa ricerca conferma quanto si è sempre detto sul fatto che sia nato prima l'Uomo di Dio.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    :))))

    e c' era da fare pure uno studio su queste sciocchezze? vorrei conoscere i filosofi che erano ossessionati da semplici banalità come queste... troppa cocaina forse.... chi era? quel geniaccio di aristotele se non erro...

  • 1 decennio fa

    guarda era scontato, visto che sappiamo che i dinosauri deponevano uova e le galline, essendo uccelli piumati, sono venuti qualche milione di anni dopo.

    però io ho la fortuna di non essere un pirla creazionista nè un giornalista rincoglionito a cerca di scoop inesistenti.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io avevo letto su un libro di scienza che è nato prima l'uovo. Ti spiego.

    Migliaia di anni fa, c'era un animale simile alla gallina. Un giorno, ha fatto un uovo. Questo uovo, però, ha avuto un errore genetico e quando si è schiuso è uscita l'attuale gallina. Poi questa gallina ha cominciato a riprodursi, finché non è arrivata ad oggi, cioè che tutte le galline sono uguali.

    In pratica, quando mangiamo il pollo, stiamo mangiando un animale geneticamente modificato a causa di un errore.

    Fonte/i: Libro di scienza
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.