? ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 1 decennio fa

focolaio di midollo rosso?

Ciao a tutti, Ho fatto di recente una risonanza magnetica alle ginocchia.

Nel referto viene scritto:

"a livello della regione diafisaria distale del femore bilateralmente si osservano tenui areole di alterato segnale, a margini sfumati ed irregolari, compatibili verosimilmente con focolai di midollo rosso (stato anemico?) opportuna correlazione laboratoristica"

Ho appena fatto le analisi del sangue ed erano ok. Devo temere questi focolai?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    assolutamente niente di grave. Praticamente è normale se sei giovane: il midollo rosso è nelle ossa e serve a formare i componenti del sangue. Nell'età anziana si trasforma in midollo giallo e ci sono stati di immunodeficienza e anemia. Produce tutte le cellule più importanti del sangue soprattutto globuli rossi bianchi e piastrine. E' probabile che scompaiano col tempo da soli e altrimenti vabene lo stesso. Non sei certo anenic: inutile esame sangue che hai fatto. La risonanza mi sembra un esame eccessivo. io starei tranquilla fossi in te. quieta e basta esami inutili. Ciao.

    Fonte/i: medico
  • ?
    Lv 5
    6 anni fa

    In effetti è un termine che fa particolarmente paura, ma cercando si capisce che non si tratta che di una infiammazione e come tale può essere più o meno acuta. Ho letto questo articolo che ti consiglio http://goo.gl/4qoFhT spiega nel dettaglio cos’è un focolaio, quando compare e come si cura!

    Ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.