Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

? ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 1 decennio fa

Ecco come mia figlia, quasi diciassettenne, trascorre le sue giornate.?

Io comincio a preoccuparmi perché sono anni che questa ragazza non esce, non va fuori con gli amici e simili.

Che sia estate o inverno, al mattino si sveglia, mangia e si fa la doccia. Poi studia, legge, fa ginnastica. Sta costantemente zitta. A scuola è molto brava. Viene definita una ragazza molto educata ma chiusa in sé stessa in maniera esagerata. Se le si chiede "Ma perché non esci un po'?" lei ti guarda e dice "Non mi interessa". Sono ANNI che sta nella sua stanza. ANNI.

Un po' di tempo fa mio marito ed io l'abbiamo mandata da uno psicologo. Lei mi ha detto "Non ti entra proprio che non ho bisogno di visite? Io sto benissimo nella mia solitudine."

Risultato? E' stata zitta per tutta la seduta.

Aggiornamento:

Abbiamo provato di tutto... viaggiamo da quando lei (la più grande fra i miei figli) è piccola... recentemente a Parigi e Praga che le sono piaciute, ma dove è rimasta sempre la stessa.

Aggiornamento 2:

Non penso che sia vittima di bullismo... i professori dicono che i compagni l'hanno sempre trattata bene e che anche lei va è in rapporti amichevoli. Ma nulla di più.

Aggiornamento 3:

Manuela... comportamenti strani a parte quello citato? La sua vita la trascorre in silenzio e da sola! La sua vita è un insieme di comportamenti bizzarri e inquietanti!

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    te lo spiego io il perchè, perche il mondo che ce fuori gli fa schifo e ha perfettamente ragione !!

    di me puoi fidarti perche sonon come lei

    devi lasciarla stare lei sta bene cosi gli piace cosi adora la sua solitudine

    come piace anche a me io a stare da solo sto benissimo

    poi un amico vero ce l'ho ma solo perche è strano come me

    secondo me siamo pesone che hanno una testa che ragiona in modo diverso dalle altre nel senso che noi non facciamo cio che fanno gli altri per spirito d'emulazione non lo facevo nemmenoda bambino facciamo quello che ci paice fare e a gente come noi un mondo basato sull apparenza e sul piu sgarri piu sei figo non piace vorremmo un mondo senza rave con coca (vedi il tg) senza politici che si prendono gioco delle caste piu povere

    senza un mondo corrotto popolato di checche e di trans e di donne che la danno via ai produttori per apparire in tv

    che poi ok ti fanno venire la bava alla bocca ma quando le senti parlare brrrrr

    ci vogliamo estraniare dal mondo perche fa schifo e non abbiamo la voglia di comportarci da ******** come fanno tutti

    per me un idolo non è corona ma ad esempio il calciatore javier zanetti che da nullità è diventato capitano della squadra (quest anno piu forte d'europa) facendosi il ****

    non so se è chiaro

    in parole povere non ce bisogno di uno psicologo perche è una scelta di vita ma lei la vive bene devi lasciarla stare

    poi e logico ch non usciendo mai si appassiona a qualcosa che cedentro casa ad esempio i libri

    io mi sono appassioanto alla palestra e tutti i giorni faccio bilancere addominali ecc

    non è un problema siamo solo persone superiori che capiscono che mondo di ***** e questo e vogliono starne alla larga

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi sembra una situazione molto complicata, non saprei nemmeno da dove partirmi per darti dei consigli, mi sembra una situazione al quanto insolita e complicata, accenderò una stella per far si che qualcuno più esperto di me si interessi a questa domanda e che magari sappia risolvere il tuo problema, mi scuso per la mia ignoranza ma meglio stare zitto che dare dei consigl sbagliati !!!

  • Scusa se te lo dico ma la colpa è tutta vostra che non avete intrapreso un buon rapporto con vostra figlia! E non c'è dialogo genitore-figlio!

    VErgogna!

    E credo che la ragazza si senta a disagio a stare da uno psicologo!

  • 1 decennio fa

    ma che allarmismi! semplicemente è una ragazza solitaria!

    anche io sono così... beh non proprio così, però adoro stare da sola con me stessa senza che nessuno disturbi i miei pensieri e le mie attività, non esco con gli amici, ma ho un ragazzo, un rapporto normale con i miei colleghi di lavoro e con il resto dell'universo.

    non ci vedo niente di male, tenendo conto che durante l'adolescenza il carattere si sta ancora definendo; quasi sicuramente non passerà tutta la sua vita chiusa in camera.

    poi mi pare che non abbia comportamenti strani (oltre a quello su citato)

    se guarda un film comico ride, no?

    se no: è apatica

    se sì allora non vedo nessun problema

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    quando nn sapete cosa fare o come giustificare le vostre assenze e la mancata disponibilità nei confronti dei figli ricorrete allo "psicologo" manco fosse un mago! Se si comporta in questo modo deve esserci un motivo , e tu mamma dovresti saperlo anche se nn del tutto .. Il fatto di essere chiusa caratterialmente è dovuto in primis al clima familiare ke è il la prima tappa delle fasi educative e del progresso di un bambino. Pensaci su..

  • 1 decennio fa

    Cara signora, quello che ha scritto mi ha fatto sorridere. Perchè avrebbe potuto scriverlo anche la mia mamma, parola per parola, a parte il fatto che io sono più grande di sua figlia, ho 21 anni.

    Anche io non ho molto interesse per le uscite, perchè le persone che mi circondano non mi capiscono, fanno solo discorsi riguardanti il sesso o i vestiti, e mi annoiano. Non trovo stimolante uscire con loro, non mi piace. Forse anche sua figlia non ha interesse a fare vita sociale perchè non ha trovato gli amici giusti. La ammiro un po' , perchè a volte io esco solo per compiacere i miei genitori, che altrimenti sarebbero preoccupati come lei, e si sentirebbero in colpa.

    Ma in un pub circondata da ragazzi che reputo superficiali, stupidi e simili ai "tronisti" della Defilippi, mi sento sola lo stesso. Magari sua figlia preferisce essere sola in casa. E' una scelta coraggiosa, e niente affatto ipocrita.

    Può provare a farla confidare un po' con le sorelle, ma se dice che sta bene, le creda, forse sua figlia è una delle poche fortunate che riescono a stare bene con se stesse senza bisogno di conformarsi alla convezione sociale di avere un gruppo e uscire per forza tutti i sabati.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mamma mia.. Molto strano!

    Vabbè può darsi che stia veramente bene da sola e che non abbia bisogno di nulla!

    Però è molto strano che non voglia uscire e approcciarsi col mondo esterno.. E' importante una vita sociale!

    Non spronatela più.. Altrimenti si sentirà sotto pressione e finirà per chiudersi in se stessa ancora di più.. Lasciatela fare le sue cose.. Vedremo a che punto vuole arrivare.. Magari sta passando un brutto momento.. Ha avuto qualche delusione.. Qualche trauma.. Oppure è proprio lei che si sente bene così e non ha bisogno di altre persone che le stanno intorno!

    Mi dispiace perchè so quanto ne soffrono i genitori in queste situazioni.. Ho quasi 18 anni e quando ne avevo 16 nessuno nella mia famiglia riusciva a capirmi.. Ero sempre fuori casa e spesso non tornavo.. Ma non frequentavo cattive compagnie.. Sapevo gestirmi.. Dormivo a casa di mia nonna e lei neanche lo sapeva.. E mia madre piangeva giorno e notte.. Sua figlia sta facendo l'esatto contrario.. Io lo facevo perchè volevo più attenzioni da parte dei miei genitori.. Spero che le cose si aggiustino al più presto, signora! :)

  • Ti consiglio di mandarla agli scout, senza di loro sarei rimasta chiusa nella mia timidezza e solitudine. E se poi si rifiuta di partire per il campo costringila

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Beh, io posso capirla.

    Non opprimetela.

    Spesso apprezzo la solitudine, il mio mondo...

    E' la sua vita, ed ha una maturità e un' intelligenza (:

    Parlatele soltanto ma non soffocatela.

    17 anni non sono 10!

  • 1 decennio fa

    mai vista una situazione simile ............ strano x 1 diciassettenne troppo può essere che magari quello che dicono a te è che è una raga gentile e brava ma a lei vengono riferite parole come secchiona o peggio dato che tu hai detto che è molto brava a scuola, è questa l'ipotesi più probabile che ho da darti nn che la più comune nell'età adolescenziale , siccome anche solo un paio delle sue compagne di classe la prendono in giro lei potrebbe stare a pensare che il mondo intero ce l'ha con lei e quindi chiudersi in se stessa per paura che questi fenomeni di bullismo ( poichè è di questo che si tratta ) si possano diffondere anche in luoghi extrascolastici , è successo anche ad un mio comp di classe l'anno scorso..ciao spero di esserti stato d'aiuto........... :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.