promotion image of download ymail app
Promoted
Plasa
Lv 4
Plasa ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 10 anni fa

Vacanza in coppia...ma..genitori iperprotettivi...?!?

Ciao a tutti!!

sono un ragazzo di 20 anni e sn fidanzato da circa 10 mesi cn una ragazza d un anno in meno d me..

qst estate (x ora!) nn vado in vacanza..la mia ragazza ho lasciato ke andasse cn le proprie amiche cm è giusto ke sia..ed e io..x una serie d motivi nn andrò neppure cn i miei amici...oltrett ho appena abbandonato l'università ed ho delle preoccupazioni, normali cm ogni volta ke si compie una scelta...

qlc giorno fa a me ed alla mia ragazza c è venuta l'idea d andare in vacanza x 2-3 giorni..giusto x stare un pò insieme, divertirci e staccare un pò...ma..a casa mia qnd ho espresso il mio desiderio è saltato il putiferio...

mia mamma dice ke a 20 anni è prematuro, ke ce tempo anke x queste cose e ke lei è molto contraria..mio papà la segue a ruota..

è vero, i miei nn conoscono lei..ma poi, pensandoci bene mi dico..ma cs chidederò d male?!

i miei amici si portano al mare una sett le proprie ragazze, e nn tutte conoscono i suoi d lui (addirittura una coppia sta insieme da neanke 3 mesi e i suoi d lei fanno i medici..e nn sn affatto "menefreghisti" rigurardo la propria figlia..ke oltrett ha appena 17 anni..). Insomma, sn un ragazzo ke a detta d molti ce da fidarsi..addirittura mia mamma spesso vuole venire a far giri in moto cn me!

Ho pensato d insistere x la mia causa.."corrompendo" anke vari parenti (tra cui mia nonna..ke è stata un pò anke lei a lanciare l'idea!e qnd parlano loro..spesso i miei cedono!). Penso ke anke convincere i suoi sarà dura..ma loro mi conoscono, e cn felici ke sua figlia stia cn 1 cm me (nn x vantarmi..parole sue!)..ke mi dite?! cm posso fare?! evitate x favore i consigli tipo "presentala ai tuoi"..xk a me sembra un passo ancora più grande del banale "star insieme un paio d giorni.."..e sappiate ke VOGLIO FARCELA!! infondo mettetevi un pò nei miei panni..ho 20 anni,una ragazza cn la quale sn legatissimo, e penso ke tutti prima o poi abbiano voluto passare una vacanza cn la propria ragazza..e poi dai.."bruciare le tappe" credo sia lecito a k perde la verginità a 13 anni..mica k a 20 anni vuole trascorrere un paio d giorni cn la persona amata...conosco k l'ha fatto ben prima!

scusate se magari sn stato un pò petulante e insistente..ma qnd ad una cs c si tiene....

Un saluto a tutti!!!;)

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao anche io ho 20 anni, (22 ma va beh...)... Credo che i tuoi genitori vogliano essere un tantino "onnipresenti"... Non ti lasciano andare non xke non si fidano, ma perchè non ti hanno sotto controllo x tre giorni!!! Secondo me, al contrario di come dici tu ( non portarla in casa) è un errore... xke loro si chiedono x quale motivo non gliela vuoi fare conoscere (paturnie dei genitori quali: chissà chi è, cosa fa, sarà una poco di buono etc etc etc...). In più se tu gliela presentassi i tuoi genitori conoscerebbero i genitori di lei e ciò favorirebbe il confronto...poi digli che se ti hanno fatto prendere una decisione cosi importante come lasciare l'università, allora puoi anche prenderti la responsabilità di stare da solo x un week end no?

    Fammi sapere se riesci ad andare via 2 o 3 giorni eh? Ci tengo!

    Ciao!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    io ho sempre adottato la tecnica del non chiedere...nel senso,io avrei detto

    "mamma,papà, VADO a farmi una vacanza con la mia tipa x 3 gg..." in genere così è difficile che si oppongano.

    beh poi cacchio non capisco perchè fare problemi a un ragazzo già maggiorenne! io andrei lo stesso...

    certo,se poi non sei economicamente indipendente è un'altra storia

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    hai 20 anni, sei maggiorenne, ed ufficialmente nessuno ti può impedire di fare ciò che desideri (nei limiti della legge e del rispetto altrui).

    inoltre da quanto ho capito pure la tua ragazza non è più minorenne.

    secondo me dovresti fare come il cuore comanda, magari andando in un posto "vicino" e non all'estero per non far preoccupare eccessivamente i tuoi genitori.

    Se non hai i soldi basta lavorare.

    (io viaggio da "sola" da quando avevo 6 anni, prima con le hostess come accompagnatrici in aereo e dai 12 anni in poi completamente da sola come un'adulta.... a patto di usare i miei soldi i miei non mi hanno mai impedito di viaggiare sia che fossi da sola che con i miei amici o il mio ragazzo)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.