Cristin ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Ho una cliente pazza....cosa fare?

Ho un salone di bellezza e lavoro da sola. Tratto tutte le mie clienti allo stesso modo, nel senso ke sorrido sempre e sono gentile anke con quelle arroganti! Ma la mia pazienza ha un limite!! Stamattina é venuta una donna sulla 70ina accompagnata da un uomo sulla 40ina ke forse era il suo badante. Questa cliente voleva farsi fare le unghie, un´accorciatina e uno smalto. Appena mi sono seduta ha iniziato a dire ke nn é buono usare gli smalti x tutti, ke ce ne vorrebbero 1 x ogni cliente...ke le limette andrebbero anke cambiate...ke l´acetone le faceva mancare il respiro ecc....insomma x una cosa ke sarebbe durata 15min ci ho messo 50min!!! Cosa ke nn posso assolutamente permettermi xké appunto lavoro da sola e poi nn posso prendermi 10euro (vabe 15fr svizzeri, vivo in svizzera) x 1 ora di lavoro! Cmq...dopo aver finito, le ho detto di aspettare 5-10min in modo ke lo smalto si asciugasse....dopo 10min il badante le dice ke era ora di andare e lei grida "nooo nn posso, si rovina lo smalto" al ke io dico "stia tranquilla ormai si é asciugato" e lei mi fa no con la testa...dopo 2min il badante la kiama di nuovo e lei dice "nooo devo aspettare 10min" io mi avvicino e dico "guardi le faccio vedere ke nn succede niente" lei capisce ke le voglio toccare le unghie e tira via le mani! io dico "va bene, puó aspettare quanto vuole, ma tanto nn puo succedere niente", subito dopo lei guarda il badante e dice "ok credo ke possiamo andare", si gira e dice "torno tra 14 giorni, mi dice di scrivere l´appuntamento nell´agenda e se ne va.

Ok...ho capito ke questa donna ha problemi mentali, forse é skizzofrenica anke xké ad un tratto si é messa a ridere forte senza motivo....purtroppo raccontando la situazione mi rendo conto ke nn si puó spiegare a parole, fatto sta ke io cosi nn posso lavorare!! mentre le accorciavo le unghie ha fatto un urlo e ha detto ke le stavo limando la pelle!! ma l´unghia era ancora lunga, poi diceva "basta va bene cosi" e io le dovevo spiegare ogni volta ke nn erano tutte della stessa lunghezza! ah poi ho dovuto risp al tel (x prendere appuntamenti) e quando sono tornata da lei mi fa "adesso basta fare pausa, finisca qui", io poi ho risp ke DEVO risp x prendere appuntamenti xké sono sola qui e nn ho nessuno ke risp al tel mentre lavoro! Cmq ho intenzione di kiamare al badante xké nn voglio piu averla come cliente...so ke é maleducato da parte mia, ma io nn riesco a lavorare cosi! cosa faccio?? ke gli posso dire?? aiutoooooooooo

Aggiornamento:

@ cicciotto cartofer

credo ke tu andresti d´accordo con questa cliente....nn aggiungo altro

Aggiornamento 2:

@ sabrina

hai ragione, infatti disinfetto tutto con un prodotto abbastanza forte...e se una cliente ha qualcosa cambio lima

Aggiornamento 3:

era il badante xké le dava del lei

Aggiornamento 4:

GRAZIE A TUTTI X I VOSTRI PREZIOSI CONSIGLI! LO KIAMERÓ E GLI DIRÓ KE É MEGLIO CAMBIARE SALONE....MI SENTO UN PÓ STR*** MA APPUNTO, MI CAPITE ANKE VOI KE COSI NN POSSO LAVORARE

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Hai descritto benissimo il tipo. Solo che magari quello che tu definisci badante potrebbe essere benissimo il figlio, considerata l'età, e quindi occhio a quello che dici. Comunque le soluzioni possibili sono tre: ti armi della pazienza di Giobbe, ma le fai pagare 50 euro ogni volta. Visto che perdi comunque altri clienti per starle dietro mi sembra giusto e corretto; chiami la persona e le suggerisci un altro salone ben distante dal tuo, dicendole che è un ottimo salone , con smalti bellissimi e che si asciugano immediatamente. Infine la soluzione piu' semplice: dici che hai già troppi appuntamenti fissati per tutto il mese e quello successivo e ti dispiace tanto, tantissimo, di non poterla servire.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Chiama l'uomo e spiegagli la situazione. Non puoi continuare così.

  • 1 decennio fa

    Gli dici che ti dispiace ma che hai appuntamenti segnati per mesi e che non trovi un posto per la signora. Cmq premesso che non faccio manicure, il fatto della lima è vero,sai che si trasmette l'epatite C ? e altre malattie? Io pretenderei lima anche se di cartone ma nuova. Per il resto hai ragione ma con le malattie e i contagi non si scherza.

  • 1 decennio fa

    Devi chiamare lui. Che sia figlio, parente o quant'altro non importa. Solo lui può descriverti davvero le necessità di lei e capire le tue.

    Non credo tu possa frle pagare di più, rischieresti di creare astio senza che ne valga poi la pena (magari per poi andare in tribunale), specialmente se hai un listino prezzi ben definito.

    Insomma chiama e chiarisci.

    Buona fortuna. Ciao.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    puoi dirgli al badante che se vuole venire ancora lì la signora, la deve controllare...1) il badante è il badante e la deve assistere 2) il negozio è tuo e puoi fare benissimo quello che ti pare con le tue clienti, dire di andarsene sarà sgarbato... ma non puoi perdere il tuo tempo così....insomma stai lavorando...mica devi fare da seconda badante a sta qui...magari la prossima volta che torna glielo dici in modo tranquillo al badante tirandolo un attimo in disparte e gli dici che se la signora vuole tornare nel tuo salone, deve comportarsi bene....spero di averti aiutato ciaoo

  • 1 decennio fa

    vorrei dirti che a quest'eta`la gente si comporta come lei anzi peggio di lei e' la vecchiaia a quest'eta`la gente diventa come un bambino dovresti avere pazienza con lei non le dai ascolto , lavori senza badare alle sue parole cosi finirai il lavoro presto e senza lo stress

  • 1 decennio fa

    ma tu a chi vuoi ammorbare la salute con i tuoi problemini ?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.