Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoCasa e giardino - Altro · 1 decennio fa

Chi ha un deumidificatore mi può parlare della sua esperienza?

Sarei orientata verso un deumidificatore, non condizionatore per vari motivi. Vorrei sapere varie cose da chi ne ha già uno: esistono vari tipi? qual è il migliore? consuma molto? serve anche per un appartamento di circa 90mq? bisogna tenere chiuse le finestre quando è in funzione? E soprattutto: é silenzioso? è efficace? Io non ho problemi di umidità alle pareti o simili, ma abito a Padova, e l'estate qui è molto umida. Spererei che abbassando l'umidità si possano percepire quei 2-3 gradi di meno. E' così?? Grazie a tutti.

4 risposte

Classificazione
  • luigi
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    In un buon negozio ti sapranno sicuramente dire la potenza che ci vuole in base ai mq,in quanto alla marca sono tutti più o meno uguali, cerca solo una marca dove ci sia un centro di assistenza vicino (nel malaugurato caso)o perlomeno nella tua regione (non in cina)non consumano molto e sono silenziosi, certo devi tenere tutto chiuso ma non pretendere miracoli ci vanno ore per non sentire quella umidità sulla pelle, a volte con le finestre aperte e un buon ventilatore ottieni di più e con minor spesa,comunque il deumidificatore ti può servire anche in inverno per la biancheria stesa nel bagno ,li come nel mio caso, con la porta chiusa,funziona benissimo, il prezzo varia a seconda della potenza. ciao

  • 6 anni fa

    Io consiglio il deumidificatore de Longhi, per me che lo uso da mesi ormai è il prodotto migliore nel rapporto qualità prezzo. Per l'uso che devo fare io è veramente perfetto. Ho letto attentamente le recensioni su Amazon e ho scelto il Tasciugo De Longhi. Prova a dare un'occhiata anche tu ai giudizi sul sito Amazon: http://amzn.to/1sAEDRN

  • Red
    Lv 5
    1 decennio fa

    Primo. Tecnicamente la differenza fra deumidificatore e condizionatore non esiste. Il deumidificatore è solo meno potente.

    Secondo. Ovviamente bisogna tenere chiuse le finestre, altrimenti è come tenere aperte le finestre d'inverno col riscaldamento acceso.

    Terzo. I modelli portatili che deumidificano fanno solo caldo (caldo dovuto al funzionamento della macchina che in quelli fissi è esterna).

    Quarto. Si, togliendo l'umidità si toglie calore, e precisamente il calore contenuto nel vapor d'acqua (l'umidità dell'aria).

    Consiglio: installa un condizionatore fisso e fai andare solo la funzione deumidificazione. Ripeto non c'è differenza tecnica tra deumidificatore e condizionatore. Io con un condizionatore fisso deumidifico la casa nel giro di un ora.

  • caty
    Lv 6
    1 decennio fa

    Io ho risolto il problema con il deumidificatore dell'ariasana, una decina di euro, si mette dentro una specie di pastiglia che assorbe l'umidità nella vaschetta e senti l'aria davvero più sana e pulita e non si sente l'umidità :-) -

    Prima di fare spese più grosse puoi fare la prova :-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.