? ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaMusica - Altro · 1 decennio fa

consiglio per chitarra elettrica?

è meglio un multi effetto o un amplificatore per suonare la chitarra elettrica?

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao, se ho capito bene tu vuoi comprare o una multieffetto per attaccarti al mixer o un ampli. Quindi escludo la possibilità che tu voglia attaccare la tua multieffetto ad un ampli da chitarra.

    Detto questo, dipende dalle tue esigenze e dal budget. Puoi tranquillamente suonare la tua chitarra elettrica con una multieffetto (tipo il POD xt live o l'X3 live) o con un ampli, però le situazioni sono diverse:

    Con una configurazione Chitarra -> POD devi avere un' uscita, quindi ti dovresti prendere una spia per ascoltare ciò che suoni. Il grande vantaggio di questa configurazione è che puoi ottenere tantissimi suoni differenti, potresti usare simulazioni di ampli Marshall, Vox, Mesa, Fender.... in un solo concerto con un notevolissimo risparmio di soldi/spazio/fatica per il trasporto. Inoltre avresti già un sacco di effetti pronti all' uso come riverberi, delay, flanger, octave, wah-wah ecc...

    Il sistema Chitarra->Effetti->Ampli o Chitarra ->Ampli ha il vantaggio scenico (fa sempre una bella figura l' ampli) e la possibilità di scegliere il tuo suono, e la semplicità d'uso (talvolta i multieffetto sono complessi da usare).

    In generale se devi fare cover e ti piace smanettare ti consiglierei un bel POD xt live o x3 live (buone simulazioni d' ampli, lo interfacci al pc e modifichi i valori degli equalizzatori, la catena effetti ecc...).

    Se vuoi un suono più tuo allora forse l' amplificatore è meglio, ma ogni effetto che vorrai aggiungere dovrai prendertelo a parte....

    Fonte/i: Esperienza
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.