voglio i miei diritti..voi che ne pensate?

la bimba del mio compagno poco tempo fa mi ha perso la cosol portatile(il nintendo per intenderci)era un regalo del mio ragazzo e ci tenevo tantissimo..non mi prendete per una fissata...ma io do valore alle cose e so quanto ci ha messo per comprarlo!!sua figlia è un po come tutti i bimbi..l'unica cosa è che quando vuole una cosa ti tiene il broncio,piange...e ti fa sentire in colpa...e poi lo dice alla madre..quindi glielo diedi la mattina e lo tenne tutto il giorno..ora basta hai giocato troppo sono tante 9 ore posalo nella borsa...lei sembre col broncio come se non l'avessi fatta giocare abbastanza chissà dove l'ha posato...ovviamente non mi ha ubidito per farmi il dispetto...e lo ha perso...ovviamente io con la mamma non siamo in buoni rapporti perche è molto gelosa dell'affetto che ha la bambina nei miei confronti,che seppur dispettosa quando non le va qualcosa...mi adora ed io pure!!in piu..è davvero vendicativa e cattiva nei confronti del mio ragazzo...mentre lui con tutto cio che non ha un lavoro fisso..paga fino all'ultimo centesimo di mantenimento..e lei si lamenta sempre che non riesce a fare la signora..ora vorrei recuperare(anche se non sarà la stessa cosa...ovviamente)la consol...ma per questione di principio...perche lei pretende che il mio ragazzo paghi tutti gli extra lui!!!cosa devo fare?devo dirlo alla madre...le spese le deve affrontare lei e il mio compagno al 50% anche se i soldi li ha spesi lui?visto che la spesa è stata effettuata da lui e la consol e mia?oppure dovrebbe uscirli tutti lei?lo so che la consol glielìho data io alla bimba ma è stata disubbidiente e non distratta solamente!!!

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    parli di diritti violati da una bambina piccola che era con te? ma dai !!!! E' fin troppo facile accontentare un bambino che fa i capricci dandogli quello che chiede, ma dura un attimo ed è il metodo migliore per farlo crescere egocentrico e maleducato. Ci vuole molto più tempo e pazienza ed amore a dirgli di no standogli vicino .

  • 9 anni fa

    Tu forse, non ti rendi conto di quello che passa una bimba, i cui genitori si sono separati e il cui padre, si è rifatto una vita, senza tanti complimenti.

    Mi pare, che qui la bambina sia tu.

    A parte quello che dici della ex moglie, che non ha evidentemente diritto di replica, ma che la cui campana sarebbe interessante ascoltare, devi renderti conto che questa bambina soffre per tutta questa situazione.

    Mettiti in testa, che qui ha diritto solo lei.

    Il suo comportamento è tipico di una bambina relativamente piccola...forse il padre la nontendo doveva regalarla a lei.

    E non fare l'errore di metterti contro sua madre...pessima che può essere, è sempre sua madre...non esiste assolutamente paragone tra di voi!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.